Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Venerdì, 23 Agosto 2019
 ginnasticando.it

Aly Raisman: "Il servizio per Sport Illustrated mi ha dato forza!"

Scritto da  Gen 18, 2017

Vi avevamo parlato qui del servizio della rivista americana Sport Illustrated sui costumi da bagno in cui compaiono anche le ginnaste Simone Biles e Aly Raisman.

Proprio la ginnasta del Massachussets ha rilasciato un'intervista a Yahoo in cui parla dell'importanza di quel servizio fotografico: "Ho amato [fare] il photo shoot. Il fatto di sentirmi così sicura di me e felice del mio aspetto mi ha dato forza. Lavoro duramente per avere il corpo che ho e credo che tutte le donne dovrebbero amare la propria bellezza. Non importa il tipo di corpo."

Non è la prima volta che Aly si mostra fiera del suo corpo. Sempre per Sport Illustrated, nel 2015, ha fatto parte del Body Issue.

La Raisman continua l'intervista parlando dei social media e dei commenti, spesso negativi, che ne derivano: "Ultimamente non ho letto i commenti su di me. Non ne ho letto nessuno dopo le foto per Sport Illustrated perché sono semplicemente orgogliosa del mio duro lavoro. Se sono orgogliosa del mio look e mi sento bene con me stessa, per me è sufficiente. In genere, se vedo un commento offensivo lo ignoro -certo è più facile a dirsi che a farsi! Sono una persona sensibile e qualche volta mi capita di chiamare i miei genitori o il mio fidanzato [il giocatore di football americano Colton Underwood, ndr]. Loro mi ricordano di essere felice, essere una brava persona e di avere buone intenzioni nella vita di tutti i giorni. Questo è quello che conta. Non posso sempre accontentare tutti." dice.

Il consiglio di Aly per affrontare gli attacchi online? Siate semplicemente voi stessi, comportatevi bene nei confronti degli altri e conoscete il vostro valore personale. "Questo è tutto ciò che potete fare. Siate gentili e ricordate che i bulli sono spesso persone che soffrono e che hanno difficoltà. Non ricambiate con la stessa cattiveria, due torti non fanno una ragione. Siate sempre migliori, siate più gentili con le persone attorno a voi, anche se non le conoscete."

Veronica Vecchi

Dopo vari tentativi di esercizio fisico non andati a buon fine (leggasi "pezzo di legno"), da spettatrice mi sono appassionata alla ginnastica artistica.

Laureanda in Lingue per l'Informazione e la Comunicazione, in una relazione poliamorosa con la lingua inglese e quella tedesca, ma quest'ultima fa la difficile e mi respinge continuamente.

Translate Here

itenfrdeptrues
  1. Popular
  2. Trending
  3. Comments