Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Domenica, 26 Maggio 2019
 ginnasticando.it

La Gym-Aosta conquista il titolo nel campionato di Serie D in "eccellenza"

Apr 26, 2017

Sabato 22 aprile, al “Palaginnastica” di Torino, si è svolta la seconda prova del “Campionato di serie D” a squadre di ginnastica artistica femminile, per i programmi tecnici di “eccellenza”, “prima divisione” e “seconda divisione”. La Gym-Aosta è scesa in pedana con due squadre e 8 ginnaste.

 

In “eccellenza”, grande gara della compagine composta da Hélène Dotti, Alessia Parini, Enrica Rigollet e Greta Rosset (con Elisa Distasi, infortunata, a fare da riserva), che ha bissato il successo della prima prova, salendo sul gradino più alto del podio con il punteggio totale di 89.35 (tre punti sopra il risultato della prima prova) e conquistando così il titolo di campione regionale di serie D per il Piemonte e la Valle d’Aosta. La gara delle ragazze della Gym è stata di alto livello un po’ a tutti gli attrezzi, ma è stata davvero superba al volteggio, dove le tre ginnaste scese in pedana, Enrica, Hélène e Alessia, hanno tutte presentato un salto “tsukahara” e tutte hanno superato ampiamente gli 11 punti nella valutazione, con uno straordinario 12.35 di Alessia, che tra l’altro ha presentato per la prima volta in gara uno “tsukahara carpiato”. Per la cronaca la squadra della Gym ha lasciato sui due gradini più bassi del podio la G&A Academy e la Victoria Torino.

 

In “prima divisione”, la squadra “junior/senior” composta da Asia Buccella, Sarah Caniato, Aurora Caruso e Francesca Restano ha condotto una buona gara, conquistando il 6° posto con il punteggio totale di 169.35, di quasi tre punti superiore a quello della prima prova, e confermando la posizione di classifica già ottenuta quasi due mesi fa, sempre a Torino.

Infine, la squadra “junior/senior” in “quarta divisione”, composta da Silvia Balestrini, Isotta Carcassi, Giulia Cremonese, Christine D’Hérin, Sofia Mantione, Alice Sandri e Greta Verduci, in gran parte formata da esordienti in campo agonistico, è giunta ai piedi del podio, in 4° posizione, con il punteggio totale di 197.30, a soli 80 centesimi di punto dal podio.

Ultima modifica il %AM, %16 %360 %2018 %09:%Ott
Redazione

Scrivi alla Redazione: redazione@ginnasticando.it

Manda un Comunicato: comunicati@ginnasticando.it

 

 

Translate Here

itenfrdeptrues
  1. Popular
  2. Trending
  3. Comments