Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Sabato, 25 Maggio 2019
 ginnasticando.it

×

Attenzione

JUser: :_load: non è stato possibile caricare l'utente con ID: 1441

ASP Montelupo pronta per le Nazionali UISP

Mag 09, 2019
Il PalaBitossi a Montelupo si prepara ad accogliere  i Campionati Nazionali UISP di Ginnastica Artistica Femminile.
 
I numeri parlano da soli: 10 giorni di gara, 2000 ginnaste in corsa, 100 istruttrici e 200 dirigenti al loro seguito, 4000 accompagnatori stimati, 45 giudici a lavoro e 5000 spettatori del Campionato Nazionale UISP di Ginnastica Artistica, che quest'anno, per la prima volta nella storia, dopo aver fatto tappa in importantissime città italiane, si svolgerà a Montelupo. 
 
Erano anni che il Nazionale non era assegnato alla Toscana, le ultime città interessate all'organizzazione dell'evento, infatti, erano state Milano, Padova, Urbino, Cattolica. Finalmente il 2019 è toccato alla Toscana. 
Per gli italiani di acrobatica la location scelta è stata Cecina, Gam ed Acrogym a Rosignano per la ritmica Follonica, ed infine l'organizzazione per l'artistica femminile è stata assegnata all'associazione polisportiva Asp Montelupo. La scelta non è stata certamente casuale, sono stati anni d'intenso lavoro per questa società, durante i quali i dirigenti, guidati dal presidente Elio Canzano, le istruttrici e le stesse ginnaste hanno davvero incanalato ogni energia affinché questo sport diventasse il fiore all'occhiello di Montelupo.
 
L'impegno dimostrato nelle numerosissime giornate di gara di campionato provinciale e regionale UISP e di Federazione ha dimostrato a tutti gli addetti ai lavori che l'ASP avrebbe potuto raccogliere la sfida e provare la propria preparazione ad un evento di portata nazionale.
Tutto questo è merito di un forte spirito di associazionismo, nato dalla passione per lo sport, che molte istruttrici hanno trasmesso alle nuove generazioni di tecnici, alle proprie allieve ma anche ad un gruppo sempre più preparato ed intraprendente di genitori e volontari che hanno dedicato tempo, conoscenza ed innovazioni affinché tutto crescesse.
 
L'evento che si svolgerà dal 29 maggio al 9 giugno, ha le potenzialità per dare luce e vigore alle numerose attività e attrazioni del territorio, ristoranti, negozi, musei e parchi aprono le proprie porte ai numerosi potenziali visitatori, che con il pass fornito da UISP a tutte le ginnaste potranno godere di agevolazioni e sconti dedicati, grazie alla collaborazione con gli esercenti che affiggono alle proprie vetrine la locandina dell'evento sportivo.
 
La rilevanza sportiva ma anche sociale ed economica è tale che la manifestazione nazionale ha ricevuto il patrocinio del Comune di Montelupo Fiorentino, dell'Unione dei Comuni Circondario dell'Empolese Valdelsa e della Regione Toscana: segnale questo di forte vicinanza delle istituzioni nei confronti delle associazioni sportive. 
Molto soddisfatto si è detto il responsabile organizzativo del campionato nazionale di artistica Simone Focardi ed Assessore allo Sport di Montelupo, che si dice davvero orgoglioso di questa grande opportunità di valorizzazione del territorio e di  promozione turistica attraverso lo sport. 
Porte aperte al PalaBitossi in via Marconi, dunque, per accogliere atlete e accompagnatori, ma anche ai visitatori che vogliono conoscere più approfonditamente la ginnastica artistica.
 
Nel primo lungo weekend dal 29 maggio al 2 giugno, saranno interessate le categorie UISP più basse e con una più nutrita partecipazione di ginnaste, nel secondo (6 - 9 giugno), invece si metteranno in gioco le appartenenti alle categorie "alte", meno affollate; con esecuzioni di esercizi molto più complessi e spettacolari.
Tutta l'associazione sta lavorando intensamente, adesso che i tempi si accorciano e l'evento si avvicina: sarà una bella prova di tenuta per una realtà sportiva fondata sull'aiuto fondamentale di tanti genitori volontari, che hanno dato disponibilità per tutto il periodo, organizzando stand del tutto nuovi, gestione del sito e promozione, realizzazione di scenografie e arredi.
Un grande lavoro alle spalle di un evento Nazionale, che tutti si augurano possa dare luce ed onore a Montelupo.
Redazione

Scrivi alla Redazione: redazione@ginnasticando.it

Manda un Comunicato: comunicati@ginnasticando.it

 

 

Translate Here

itenfrdeptrues
  1. Popular
  2. Trending
  3. Comments