Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Martedì, 17 Settembre 2019
 ginnasticando.it

Linoy Ashram (ISR) Linoy Ashram (ISR) Luca Agati / Ginnasticando.it

World Challenge Cup Cluj-Napoca, concorso generale: medagliata Israele, clavette amare per Agiurgiuculese

Scritto da  Ago 24, 2019

A Cluj-Napoca, si è concluso il concorso generale della terza tappa di World Challenge Cup, andato in scena tra ieri e oggi.

Il titolo per l’all-around individuale è andato all’israeliana Linoy Ashram, che ha chiuso la prova sui quattro attrezzi con 88.850, migliorando di più di due punti i risultati raggiunti la settimana scorsa nella prova di Minsk.
Con lei sul podio ritroviamo la russa Ekaterina Selezneva, ottima seconda con 88.400 e l’altra delle due israeliane, Nicol Zelikman, che conquista un importante terzo posto con 85.100.
Gara discreta per le nostre azzurre: Alexandra Agiurgiuculese, chiude in undicesima posizione a seguito di due gravissimi errori nella routine con le clavette totalizzando 77.650, mentre Sofia Maffeis, anche lei incappata in un fuori pedana con la palla, è ventunesima con 69.950.

Israele dominatrice anche nell’all-around a squadre, che conquista l’oro con 50.250, seguita dall’Azerbaigian con 49.850 e dall’Ucraina con 47.950.
Completano la classifica l’Ungheria con 47.500, la Spagna con 45.850, la Germania con 43.850 e la Polonia con 42.350.

Domani ci saranno le finali di specialità che chiuderanno i tre giorni di gara: per l’Italia vedremo in pedana Alexandra Agiurgiuculese impegnata nelle prove a cerchio e nastro.

Risultati completi su http://www.smartscoring.com/en/results/

Rebecca Alessi

Classe 1995, vivo con la mia famiglia in un piccolo paese del Nord-Est Italia.
Laureata in Mediazione Linguistica, divoro una grande quantità di libri e quando ho voglia e interesse, guardo serie televisive. Scrivo per un blog letterario e seguo la Ginnastica Ritmica da molti anni, ma non l’ho mai praticata. Malgrado ciò, seguo con grande piacere le competizioni della Ritmica nazionale e internazionale.

http://diariodiunalettricesognatrice.wordpress.com

Translate Here

itenfrdeptrues
  1. Popular
  2. Trending
  3. Comments