Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Martedì, 19 Marzo 2019

Lara Paolini impegnata nella prima tappa di Serie A 2018 a Forlì. Lara Paolini impegnata nella prima tappa di Serie A 2018 a Forlì. Luca Agati / Ginnasticando.it

La Ginnastica Italiana non si ferma: due squadre di Serie A impegnate in campi gara internazionali

Scritto da  Feb 15, 2019

Con la Serie A ferma per dare spazio alla Serie C (la prossima tappa andrà in scena il prossimo weekend a Desio), alcune tra le specialiste dei piccoli attrezzi italiani ed internazionali non si fermano e continuano la loro preparazione in vista dei prossimi impegni stagionali, mentre altre colgono l’occasione per testare gli esercizi in campo internazionale.

E questo è il caso di due società impegnate in queste settimane nel nostro campionato: l’ASU di Udine e la Forza e Coraggio di Milano, che prenderanno parte rispettivamente all’ “Indian RG Cup” di Hyderabad (India) e alla “Gracia Fair Cup” di Budapest (Ungheria).

Nella prima competizione citata, che sarà un gradito debutto nel calendario internazionale parteciperanno oltre all’Italia, anche le ginnaste di Slovenia, Sri Lanka, India, Thailandia e Malesia. Per l’Italia saranno presenti Tara Dragas e Lara Paolini, entrambe tesserate per l’ASU di Udine e in gara nelle competizioni Junior e Senior, che verranno seguite live sul canale YouTube “Marc’s Vaulting & Gymnastics Videos”.

Sempre nello stesso weekend gli occhi della Ritmica saranno puntati su Budapest per la Gracia Fair Cup, che ogni anno è sempre più partecipata da ginnaste di alto livello. A questo importante appuntamento di livello internazionale in programma nella capitale magiara ci saranno Viola Sella, Alessandra Rondelli, Gaia Bighini e Giorgia Rovere, alcune delle ginnaste facenti parte della formazione della Forza e Coraggio (impegnata in queste settimane nel campionato di Serie A2) e che gareggeranno nella categoria Junior.

Rebecca Alessi

Classe 1995, vivo con la mia famiglia in un piccolo paese del Nord-Est Italia.
Laureata in Mediazione Linguistica, divoro una grande quantità di libri e quando ho voglia e interesse, guardo serie televisive. Scrivo per un blog letterario e seguo la Ginnastica Ritmica da molti anni, ma non l’ho mai praticata. Malgrado ciò, seguo con grande piacere le competizioni della Ritmica nazionale e internazionale.

http://diariodiunalettricesognatrice.wordpress.com

Translate Here

itenfrdeptrues
  1. Popular
  2. Trending
  3. Comments