Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Lunedì, 16 Settembre 2019
 ginnasticando.it

×

Attenzione

JUser: :_load: non è stato possibile caricare l'utente con ID: 1441

Conferenza stampa a Palazzo d'Accursio Conferenza stampa a Palazzo d'Accursio Pontevecchio Bologna/Ginnasticando.it

Bologna città d'arte, di storia e di sport per la prima volta ospita la seconda tappa del campionato più bello del mondo

Scritto da  Feb 05, 2019

Un evento significativo per la città di Bologna e per il panorama sportivo all'ombra delle Due Torri: per la prima volta la città felsinea ospiterà sabato 9 e domenica 10 febbraio, il massimo campionato nazionale di ginnastica ritmica.

La kermesse di due giorni, della Federazione Ginnastica d'Italia, che quest'anno festeggia il 150° anniversario, si svolgerà al Paladozza di piazza Manfredi Azzarita 8 grazie all'organizzazione della Polisportiva Pontevecchio (presidente Augusto Fava) con il patrocinio del Comune di Bologna e la collaborazione di Bologna Welcome, Ascom e Federalberghi Bologna.

Il format della manifestazione prevede che i campionati di serie A1, A2 e B siano composti ciascuno da 12 squadre dove ognuna si esibisce scegliendo tra le cinque specialità: fune, cerchio, palla, nastro e clavette.

Grande attesa per le stelle azzurre che nel corso del 2018 hanno brillato sul palcoscenico internazionale, fra cui le individualiste della nazionale Milena Baldassarri (Faber Ginnastica Fabriano) e Alexandra Agiurguculese (Udinese).

In pedana anche molte ginnaste straniere in forza alle diverse squadre come la georgiana Salome Pazhava, atleta pluriolimpionica schierata con il team di casa o come Karina Kuznetova (Faber Ginnastica Fabriano), Anna Sokolova (Terranuova), Ekaterina Selezneva (Iris Giovinazzo), Khonina Polina (Virtus Gallarate), Daria Trubnikonva (Virtus Giussano) e molte altre che, rappresentando il top della ginnastica ritmica mondiale, contribuiscono a rendere la competizione italiana nazionale la più bella del mondo.

Ed ecco un pò di numeri:

  • 1 squadra di Bologna
  • 1 ginnasta straniera per squadra
  • 2 giorni di gare
  • 3 campionati A1, A2 e B
  • 4 squadre dell'Emilia Romagna
  • 12 squadre in ciascun campionato
  • 15 regioni rappresentate
  • 25 provincie rappresentate
  • 36 squadre partecipanti
  • 60 esercizi del campionato di serie A1
  • 60 esercizi del campionato di serie A2
  • 60 esercizi del campionato di serie B
  • circa 300 atlete partecipanti

Programma di Sabato 9 febbraio - Serie A1 e A2

Ore 16 Inizio della gara di serie A2

Ore 19.15 Inizio della gara di serie A1

Programma di Domenica 10 febbraio - Serie B

Ore 10 Inizio gara di serie B Nazionale

I biglietti per assistere alle gare possono essere prenotati scrivendo all'indirizzo email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Per ritirarli sarà allestita una postazione dedicata all'interno del PalaDozza (piazza Manfredi Azzarita 8, Bologna) operativa il sabato 9 febbraio dalle ore 13 (ingresso ore 15) e la domenica 10 febbraio dalle ore 9 con ingresso diretto.

Il prezzo intero per ciascuna giornata è di € 15 ma sono previste anche delle riduzioni e cioè

  • € 8 per under 16 e over 65
  • Gratis giovanissimi da 1 a 6 anni 
  • L'agevolazione per Gruppi prevede anche che ogni 10 paganti ci siano 2 gratuità che diventano 5 per gruppi di 20 paganti e di 8 gratuità per gruppi di 30 persone paganti.

Gli ospiti sono di tutto rispetto ovvero la nazionale junior di ritmica e le beniamine di tante fans Eleonora Tagliabue e Sofia Raffaeli.

(Nella foto in alto Giancarlo Tonelli Direttore dell'Ascom Bologna, Matteo Lepore Assessore allo Sport del Comune di Bologna, Dones Corrado Maria Presidente FGI Emilia Romagna, Fedele Massimo Anglani Consigliere Nazionale FGI, Annalisa Bentivogli allenatrice team serie A1, Manuela Verardi storico rappresentante della Ginnastica Pontevecchio, Alessandro Granatieri preparatore atletico, Teresa Calzolari Responsabile del settore ritmica Ginnastica Pontevecchio, Alessandro Righetti consigliere Pontevecchio, Augusto Fava Presidente Pontevecchio, Camilla Bergonzoni allenatrice e le atlete Sofia, Valentina, Greta e Laura). Il video di presentazione dell'evento è raggiungibile al seguente link https://pontevecchiobologna.it/la-video-presentazione-della-serie-a-di-ginnastica-ritmica-a-bologna/

A.R.

Antonio Rossano

Esperto in Management dello Sport. Specializzato in Security ho partecipato a tre edizioni olimpiche Londra 2012, Sochi 2014 e RIO 2016. Con passione seguo la ginnastica ritmica ed estetica oltre a giudicare le gare di Cheerleading dal 2011 anche a livello internazionale. Il mio motto è Credi nelle tue possibilità anche quando tutto sembra apparire contrario.
 

Translate Here

itenfrdeptrues
  1. Popular
  2. Trending
  3. Comments