Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Domenica, 24 Marzo 2019

×

Attenzione

JUser: :_load: non è stato possibile caricare l'utente con ID: 1441

Morinari Watanabe - Presidente FIG Morinari Watanabe - Presidente FIG FIG

"We are family!" - lo slogan 2019 della Federazione Internazionale di Ginnastica

Scritto da  Gen 11, 2019

Dopo "Innovazione" nel 2018, il Presidente della FIG Morinari Watanabe ha scelto "We are Family" come nuovo slogan per la comunità della Ginnastica per quest'anno e ha deciso di pubblicare una lettera aperta, che qui riproponiamo tradotta, a tutta la "famiglia" Ginnica.

"Un felice anno nuovo a tutti voi!

L'anno scorso ho promosso lo slogan "Innovazione". Nel 2018, abbiamo avuto i Campionati del Mondo per ogni disciplina di Ginnastica e abbiamo trovato "Innovazione" in ognuno di essi. Nell'era attuale, gli sport non possono svilupparsi a meno che non si evolvano come intrattenimento. In questo senso, ciascuno dei nostri Campionati del Mondo l'anno scorso è stato un evento innovativo. A nome della famiglia della Ginnastica mondiale, vorrei esprimere il nostro apprezzamento alla Federazione di Ginnastica e al comitato organizzatore locale di ciascun paese ospitante per i loro enormi sforzi. Vorrei anche riconoscere il lavoro di ciascun Comitato tecnico che ha condiviso la sfida esattamente nello spirito giusto. Focalizzandomi sulla ginnastica acrobatica in particolare, l'approccio agli spettatori è stato diverso da quello del passato. Non c'è dubbio che il numero di appassionati di ginnastica acrobatica è aumentato. Dobbiamo organizzare i nostri campionati in modo che abbiano valore per gli spettatori che acquistano i biglietti. Ciò che è necessario per lo sviluppo della ginnastica non è semplicemente il godimento della famiglia Ginnastica. L'importante è ispirare coloro che non sono interessati alla ginnastica e aiutare a far crescere il loro interesse per le nostre discipline.

Sono anche contento del Congresso che abbiamo avuto alla fine dell'anno scorso. Ho sentito un forte senso di famiglia. Siamo stati impegnati in una discussione attiva e in uno scambio di opinioni. Ho colto con piacere che nessuno ha voluto mettere i propri interessi come priorità ma che tutti puntassero solo agli obiettivi dell'intera famiglia Ginnastica. Dovremmo tutti evitare di pensare solo alla felicità della nostra stessa federazione. Dobbiamo riconoscere che ci sono paesi e regioni finanziariamente in difficoltà. Dobbiamo riconoscere che ci sono paesi e regioni che mancano di capacità tecniche. Non dovremmo distogliere lo sguardo da quelle ginnaste che sono state molestate. Il dolore che gli Stati Uniti sentono non è il dolore degli Stati Uniti da soli. È il dolore di tutti noi nella famiglia Ginnastica. Dovremmo tutti condividere il dolore. Dovremmo tutti condividere la felicità. Questo perché siamo una famiglia.

Nel 2018, abbiamo celebrato la creazione di una nuova unione continentale, l'Oceania. Una nuova ondata di atleti Parkour si è unita a noi. Abbiamo istituito un nuovo sistema per proteggere coloro che subiscono molestie. Anche in futuro, spero che tutti noi continuiamo a rispettarci e aiutarci l'un l'altro in modo da poter sviluppare ulteriormente il mondo della ginnastica.

In questo senso, vorrei promuovere "Famiglia" come slogan di quest'anno. Spero sinceramente che il mondo della ginnastica diventi una vera famiglia.

Auguro a tutti i membri della famiglia Ginnastica un felice anno nuovo.

Morinari Watanabe"

Redazione

Scrivi alla Redazione: redazione@ginnasticando.it

Manda un Comunicato: comunicati@ginnasticando.it

 

 

Translate Here

itenfrdeptrues
  1. Popular
  2. Trending
  3. Comments