Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Venerdì, 19 Aprile 2019
 ginnasticando.it

Team Challenge: Italia maschile in ottima forma verso il mondiale! Federazione Ginnastica d'Italia

Team Challenge: Italia maschile in ottima forma verso il mondiale!

Scritto da  Mar 19, 2019

Da un weekend denso di appuntamenti per la ginnastica artistica internazionale, l’Italia maschile dimostra ancora una volta di esserci, di essere combattiva, competitiva e di stare marciando a pieno ritmo verso le qualificazioni di Tokyo 2020.

Nicola Bartolini, Ludovico Edalli, Luca Lino Garza, Nicolò Mozzato e Marco Sarrugerio scendono in gara per la Pokal Team Challenge di Stoccarda, competizione facente parte del circuito della World Cup 2019. Sabato si qualificano con il quinto punteggio e ieri confermano il piazzamento dietro a Russia, Germania e Giappone, che nell’ordine conquistano il podio, e dietro al Brasile, quarto classificato. I ragazzi azzurri conducono una gara lineare e con grande concentrazione e spirito di squadra, portano a casa una gara quasi completamente priva di errori. Ludovico Edalli per la squadra maschile è una conferma, spicca il suo 13.900 alla sbarra e il 13.600 al cavallo, Marco Sarrugerio commette l’unica caduta della squadra agli anelli ma alle parallele pari piazza un buon 14.100. Al rientro in campo internazionale dopo un’assenza durata quasi quattro anni, Nicola Bartolini si scatena e piazza 14.566 al volteggio e 13.933 al corpo libero, stesso punteggio d’attrezzo ottenuto anche dal campione europeo junior in carica Nicolò Mozzato, alla sua prima gara internazionale da Senior. Luca Garza gareggia solo al volteggio e ben figura con un 14.166.

Dunque il quadro generale che esce da questa Challenge a Stoccarda è un’Italia giovane, concentrata e determinata a fare bene, un quadro positivo e assolutamente di buon auspicio per il futuro della nostra nazionale.

Mariacarmela Brunetti

Classe 1991, nata e cresciuta in un piccolo paese tra le montagne sannite, ora vivo a Roma. Studio, divoro libri e seguo tanti, troppi, telefilm. La mia passione per la ginnastica nasce con l'oro olimpico di Igor Cassina nel 2004 e cresce con i filmati di ogni mondiale, europeo, olimpiade trovato online. Le discipline a cui mi interesso attualmente sono ginnastica artistica femminile e maschile e ginnastica ritmica.

Translate Here

itenfrdeptrues
  1. Popular
  2. Trending
  3. Comments