Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Lunedì, 14 Ottobre 2019
 ginnasticando.it

×

Attenzione

JUser: :_load: non è stato possibile caricare l'utente con ID: 1441

Direzione Stoccarda: Ultimo Collegiale e considerazioni post Assoluto per le azzurre!

Scritto da  Set 20, 2019

A distanza di pochi giorni dalla maggiore competizione nazionale che a Meda ha decretato i nuovi campioni e campionesse d’Italia dell’anno corrente ed è tempo di guardare avanti, direzione Stoccarda.

Lunedì, infatti, al via l’ultimo collegiale pre-partenza a Brescia, all’Accademia Nazionale, dove le convocate Desiree Carofiglio, Alice e Asia D’Amato, Elisa Iorio, Giorgia Villa e Martina Maggio saranno chiamate a presenziare dal 23 al 28 settembre. Il Direttore Tecnico Enrico Casella ha stabilito che gli allenamenti cominceranno alle 8.30 in punto, orario in cui le ginnaste della nazionale dovranno scendere in campo nei giorni di gara della qualifica mondiale per il riscaldamento e alle 9.00 per l'inizio della gara. Casella ha ribadito anche ai microfoni di VolareTv durante gli assoluti che le promesse della Federazione Internazionale di partire con le gare almeno alle 10.00 del mattino non sono state mantenute. Un disagio per la nostra giovane nazionale femminile che si somma a quello di dover gareggiare in prima suddivisione, notoriamente la meno favorevole, soprattutto in un mondiale importante come questo per la qualificazione alle Olimpiadi di Tokyo del prossimo anno.

La sorte avversa è qualcosa che può essere senza dubbio contrastata da una buona dose di preparazione e strategia ed è proprio questo che vuole dimostrare Enrico Casella in questo frangente. È un fatto che le prime sei più forti ginnaste d’Italia costituiscano la squadra nazionale ed è questa la formazione che avrà il compito di qualificare l’Italia tra le prime 9 squadre che avranno accesso alle Olimpiadi (senza contare Usa, Russia e Cina, già qualificate al mondiale precedente). Sicuramente si potrà puntare a qualcosa in più, soprattutto a livello individuale. Sia Giorgia Villa che la neo Campionessa Italiana Asia D’Amato, come anche Elisa Iorio, potrebbero puntare tranquillamente una finale (e, chissà, anche a una medaglia) individuale. Se c’è qualcosa che hanno dimostrato le Fate durante le finali di specialità di questo assoluto è la loro capacità di riuscire bene in ogni attrezzo. Volteggi potenti e puliti, parallele da manuale, travi eleganti ed esercizi espressivi e potenti al corpo libero. La particolarità di questa squadra è proprio la linearità delle prestazioni e la sua potenzialità di riuscire bene in ogni rotazione. Nella ginnastica l’obiettivo è quello di raggiungere la perfezione e la nostra giovane squadra si dovrà scontrare con esso dominando le emozioni e mantenendo alta la concentrazione in tutta la durata della competizione, anche sugli attrezzi più delicati, come la trave e fronteggiando e sostenendo anche qualche errore. Desiree Carofiglio sarà fondamentale per la squadra da Campionessa italiana di specialità al corpo libero, con un esercizio dall’acrobatica originale e potente. Riguardo ad Alice D’Amato e al brutto atterraggio che l’ha costretta ad abbandonare la finale al corpo libero a Meda, Enrico Casella ha rassicurato il pubblico a fine gara quello stesso giorno: si tratta di un infortunio minore che non dovrebbe mettere a rischio la partecipazione di Alice a questo mondiale e ciò significa che Martina Maggio sarà, come da programma e a scanso di sorprese, la riserva.

Non ci resta quindi che aspettare al 28 settembre, giorno in cui la nazionale partirà in pullman alla volta di Stoccarda.

 

Mariacarmela Brunetti

Classe 1991, nata e cresciuta in un piccolo paese tra le montagne sannite, ora vivo a Roma. Studio, divoro libri e seguo tanti, troppi, telefilm. La mia passione per la ginnastica nasce con l'oro olimpico di Igor Cassina nel 2004 e cresce con i filmati di ogni mondiale, europeo, olimpiade trovato online. Le discipline a cui mi interesso attualmente sono ginnastica artistica femminile e maschile e ginnastica ritmica.

Translate Here

itenfrdeptrues
  1. Popular
  2. Trending
  3. Comments