Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Domenica, 26 Maggio 2019
 ginnasticando.it

Il podio del concorso per nazioni Junior: 1. Russia, 2. U.S.A., 3. Belgio Il podio del concorso per nazioni Junior: 1. Russia, 2. U.S.A., 3. Belgio GINNASTICANDO.it

Trofeo Città di Jesolo, prima giornata: alla Russia il titolo per la categoria Junior

Scritto da  Mar 02, 2019

È una buona Italbaby quella che è scesa oggi in gara nella prima delle due giornate del “Trofeo Città di Jesolo”, che ha visto impegnate le giovani promesse provenienti da Russia, Belgio, Stati Uniti, Giappone, Germania, Cina e Italia.

In una gara che ha regalato un sacco di emozioni e di nomi da tenere d’occhio per il futuro dei grandi attrezzi, la vittoria è andata alla Russia (Vladislava Urazova, Elena Gerasimova, Olga Astafeva, Viktoria Listinova) che con il totale di 165.324 ha vinto il concorso per nazioni riservato alla categoria Junior.
Seguono sul podio gli Stati Uniti (Konnor McClain, Kayla Di Cello, Sophia Butler, Ciena Alipio) con 163.899 e il Belgio (Noemie Louon, Stacy Bertrandt, Jutta Verkest, Lisa Vaelen) con 152.734.

Bene le italiane, nonostante alcuni errori: il primo dei due team schierati, il Team Italy Young (Angela Andreoli, Alessia Federici, Giorgia Leone, Veronica Mandriota) che chiude al quarto posto con e il Team Italy Old (Camilla Campagnaro, India Bandiera, Micol Minotti, Giorgia Cotroneo) al sesto posto.

Da segnalare un ottimo nome per il futuro: l’Americana Konnor McClain, che oltre ad aggiudicarsi il concorso generale con un totale di 56.167, è stata autrice di una strepitosa trave valutata con 14.133 e di un esplosivo corpo libero valutato con 14.800.

Nella classifica generale, oltre alla ginnasta sopracitata, completano il podio le russe Vladislava Urazova e Elena Gerasimova con rispettivamente 55.200 e 55.000.

Prima delle Italiane la veneta Camilla Campagnaro, che ha chiuso dodicesima con 51.234.

Nella sezione allegati sono disponibili le classifiche per nazioni, individuale e di specialità.

Intanto è in corso il clou della giornata: infatti, in queste ore sono in pedana le ginnaste della categoria Senior, che vedranno in gara le nostre Elisa Iorio, Alice D’Amato, Asia D'Amato e Desiree Carofiglio gareggiare nella classifica per nazioni. Mentre Martina Maggio e Martina Basile prenderanno parte alla gara da individualiste.

Non sarà della partita invece una delle più attese di quest'edizione, Giorgia Villa: la campionessa olimpica giovanile di Buenos Aires è stata costretta a rinunciare all'ultimo minuto a seguito di un piccolo problema alla mano.

Rebecca Alessi

Classe 1995, vivo con la mia famiglia in un piccolo paese del Nord-Est Italia.
Laureata in Mediazione Linguistica, divoro una grande quantità di libri e quando ho voglia e interesse, guardo serie televisive. Scrivo per un blog letterario e seguo la Ginnastica Ritmica da molti anni, ma non l’ho mai praticata. Malgrado ciò, seguo con grande piacere le competizioni della Ritmica nazionale e internazionale.

http://diariodiunalettricesognatrice.wordpress.com

Translate Here

itenfrdeptrues
  1. Popular
  2. Trending
  3. Comments