Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Sabato, 20 Aprile 2019
 ginnasticando.it

Con le finali per attrezzo riservate alle migliori otto ben qualificate per specialità, si è chiuso oggi il “Tournoi International de Corbeil-Essonnes”.

Finali segnate dalla grandissima presenza delle nostre ginnaste, che sono salite sul podio in tutti e quattro gli esercizi per le Junior.

Per Sofia Raffaeli, superdominatrice nel concorso generale di ieri, sono arrivati tre ori a fune, palla e clavette, oltre ad una medaglia d’argento nel nastro.
Oltre a lei sono salite sul podio di specialità anche altre due delle quattro italiane convocate per questa trasferta: per Sara Rocca sono arrivati due bronzi a fune e palla, mentre per Alessia Leone, decima nel concorso generale di ieri, è arrivato un oro inatteso nella finale al nastro.

Nelle finali riservate alle Senior arriva un oro per Talisa Torretti nella finale con le clavette, unica medaglia tricolore nella massima categoria.

Di seguito i podi delle finali di specialità e i piazzamenti delle italiane.
I risultati completi sono disponibili nella pagina Facebook “Tournoi International de Corbeil-Essonnes”.

Fune (Junior)
1. Sofia Raffaeli (ITA) 17.200
2. Arina Krasnorutskaia (BLR) 16.250
3. Sara Rocca (ITA) 16.200

Palla (Junior)
1. Sofia Raffaeli (ITA) 19.150
2. Noga Block (ISR) 17.650
3. Sara Rocca (ITA) 17.200

Clavette (Junior)
1. Sofia Raffaeli (ITA) 18.950
2. Noga Block (ISR) 15.950
3. Arzu Jalilova (AZE) 15.700
4. Alessia Leone (ITA) 14.700

Nastro (Junior)
1. Alessia Leone (ITA) 16.250
2. Sofia Raffaeli (ITA) 15.600
3. Arzu Jalilova (AZE) 15.550

Cerchio (Senior)
1. Julia Evchik (BLR) 19.650
2. Eleonora Romanova (RUS) 18.600
3. Alina Harnasko (BLR) 18.550
4. Eva Gherardi (ITA) 18.300

Palla (Senior)
1. Evita Griskenas (USA) 19.350
2. Eleonora Romanova (RUS) 18.600
3. Valerie Romenski (FRA) 18.200
5. Nina Corradini (ITA) 17.450
7. Eva Gherardi (ITA) 16.650

Clavette (Senior)
1. Talisa Torretti (ITA) 18.100
2. Alina Harnasko (BLR) 17.800
3. Evita Griskenas (USA) 17.650

Nastro (Senior)
1. Alina Harnasko (BLR) 18.250
2.
Evita Griskenas (USA) 17.900
3. Brigita Budginas (LTU) 16.000
6. Talisa Torretti (ITA) 14.100

Dopo la competizione riservata alla categoria Junior, al Palais des Sports di Corbeil-Essonnes sono scese in pedana le ginnaste della categoria Senior.

A vincere la competizione riservata alla massima categoria è stata la bielorussa Alina Harnasko, che chiude il giro completo coi quattro attrezzi con un totale di 75.250. Seguono sul podio la sua compagna di nazionale Julia Evchik e l’americana Evita Griskenas, argento e bronzo con 70.750 e 70.700.

Fuori dal podio le nostre ginnaste: Eva Gherardi, prima delle italiane, chiude al quinto posto con un totale di 66.400, mentre Talisa Torretti e Nina Corradini chiudono al settimo e tredicesimo posto con rispettivamente 63.750 e 59.050.
Per loro, tutte e tre appartenenti alla classe 2003 non è stato un debutto per nulla facile, ma siamo pienamente consapevoli che è solo l’inizio di un cammino pieno di soddisfazioni con la maglia azzurra!

Nel frattempo, l'Italia si è aggiudicata l'accesso alle finali di specialità, con Eva impegnata a cerchio, palla e clavette, Talisa a nastro e clavette e Nina a palla.

Risultati completi disponibili nella pagina Facebook "Tournoi International de Corbeil-Essonnes".

La Federazione Ginnastica d’Italia ha ufficializzato nelle scorse ore i nomi che partiranno alla volta della Russia per disputare il primo torneo internazionale Junior della nuova stagione, in programma giovedì 14 Febbraio a Mosca, la stessa città che in estate ospiterà il primo mondiale Junior della storia della Ginnastica Ritmica.

Per la categoria individuale ci saranno Sofia Raffaeli e Eleonora Tagliabue, tesserate rispettivamente per la Società Ginnastica Fabriano e la San Giorgio ’79 Desio. Ad accompagnarle ci saranno le allenatrici Kristina Ghiurova e Elena Aliprandi, quest’ultima impegnata anche nelle vesti di capodelegazione.

Nel concorso a squadre, invece, ci sarà il debutto ufficiale della squadretta, allenata da Julieta Cantaluppi, che recentemente si è esibita alla seconda prova di Serie A di Bologna. Il sestetto che scenderà sulla pedana russa sarà composto da Siria Cella (Auxilium Genova), Alexandra Naclerio (Club Giardino Carpi), Vittoria Quoiani (Armonia d’Abruzzo), Serena Ottaviani (Società Ginnastica Fabriano), Giulia Segatori (Auxilium Genova) e Simona Villella (Kines Catanzaro).

Completeranno la delegazione le ufficiali di gara Marta Pagnini e Alexia Agnani e il fisioterapista Alessandro Calcinaro.

A Udine, sede dell’Associazione Sportiva Udinese, sta per prendere il via la nuova edizione del “International Tournament di Ginnastica Ritmica”, in programma da venerdì 5 Ottobre a domenica 7 Ottobre e che vedrà la presenza di 126 ginnaste di varie categorie, provenienti da alcuni club di 10 paesi europei, Italia compresa.

Nella lista delle partecipanti, pubblicata nella giornata odierna, è possibile notare la presenza di alcune delle ginnaste di fama internazionale come la nostra Alexandra Agiurgiuculese (bronzo alla palla e nel concorso per nazioni al recente mondiale di Sofia), la spagnola Sara Llana Garcia (presente agli ultimi Giochi del Mediterraneo), la bielorussa Alina Harnasko, al rientro dopo un infortunio che ha compromesso la partecipazione alle competizioni della stagione in corso e l’altra delle italiane bronzo nel concorso per nazioni, Alessia Russo. Non solo nomi di importanza internazionale per la categoria Senior, ma anche in quella Junior, che vedrà la presenza di alcune delle ginnaste che hanno preso parte all’Europeo di Guadalajara come l’italiana Eva Gherardi (in forza all’Armonia d’Abruzzo), la bielorussa Yana Striga e la spagnola Olatz Rodriguez.

In questo weekend di competizioni, che inizierà nel pomeriggio di venerdì, ci sarà anche l’occasione di partecipare ad una serie di workshops ed incontri con ginnaste e allenatrici di livello internazionale del passato e del presente come quello tenuto da 2016 Carolina Rodriguez, che terrà una lezione dedicata all’espressività o quello tenuto da Alexandra Agiurgiuculese e Alina Harnasko, che sarà incentrato sulle difficoltà d’attrezzo, oltre alla presenza di Valentina Rovetta, storica tecnica assistente delle “Farfalle” che terrà una lezione sul lavoro di squadra.

La giornata conclusiva di domenica, che si terrà al Palasport Carnera, vedrà la presenza allo spettacolo finale del rapper Mose (Amici 17) e della giovanissima youtuber Ambra Cotti.

Nella sezione degli allegati troverete il programma delle tre giornate e l’ordine di gara della competizione.

  1. Popular
  2. Trending
  3. Comments