Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Mercoledì, 17 Luglio 2019
 ginnasticando.it

Il portale online Airbnb ha promosso un concorso che mette in palio, tra il 20 e il 21 aprile, una notte in una suite situata all'interno dell'Arena Olimpica di Rio dove si svolgeranno le gare di ginnastica artistica. I partecipanti non devono fare altro che iscriversi al sito e spiegare, entro il 16 di aprile, il perché vorrebbero vincere usando tra i 50 e i 300 caratteri in una lingua tra: portoghese, inglese, spagnolo, tedesco o italiano.

Oltre al pernottamento in questa vera e propria camera d'albergo, il vincitore e il suo ospite potranno fare un giro turistico dell'arena insieme ai fratelli Dos Santos, Daniele e Diego, le stelle delle squadre maschile e femminile del Brasile.

Qui il link per registrarsi!

La seconda tappa per la selezione del Team USA che partirà per Rio 2016 si disputerà questo week end tra l' 8 e il 10 aprile.
La squadra che Martha Karolyi ha scelto per rappresentare al meglio la Nazione sarà composta da Aly Raisman, Brenna Dowell, Laurie Hernandez, Simone Biles, Ashton Locklear e Maggie Nichols.
Non è ancora stato deciso chi sarà schierata nell'AA ma una cosa è certa: come al solito lo spettacolo non mancherà!
Simone Biles debutterà nell'anno a cinque cerchi con il suo nuovo programma; nei mesi scorsi l'abbiamo vista provare diversi elementi di valore altissimo tra cui il Moors al corpo libero e il Fabrichnova in uscita alle parallele di cui però non abbiamo la certezza che possa presentarli.
Con tutta probabilità invece inserirà il Cheng al volteggio in modo da poter assicurarsi la medaglia del colore più pregiato anche in questo attrezzo.
Maggie Nichols, diretta concorrente di Gabby Douglas dovrà dare prova di solidità e sicurezza senza precedenti se vorrà ambire ad essere la seconda AA pronta per Rio mentre Laurie Hernandez potrebbe essere la terza a concorrere suoi quattro attrezzi.
Dopo l'errore al volteggio due settimane fa a Jesolo, Aly Raisman dovrà riscattarsi, perché se è vero che in qualsiasi altra Nazionale un'atleta come lei troverebbe posto senza sforzi, negli USA nulla è certo nemmeno per una tre volte medaglia olimpica.
La guerriera Brenna Dowell dopo le ripetute delusione degli anni scorsi (ricordiamo i mondiali del 2013 dove poco prima della gara su dichiarata riserva e i mondiali 2015 con una gara notevolmente al di sotto dei suoi standard) è pronta a riprovarci!
La grande specialista Ashton Locklear punta tutto sulle sue tanto amate parallele ma sarà in grado di sorprendere al punto da giocarsela su un solo attrezzo? Staremo a vedere... Nel frattempo mancano ancora 122 giorni all'apertura dei Giochi Olimpici ma la competizione è già nel vivo!

Giorgia Campana parteciperà ,insieme a Lara Mori, al Test Event di Rio, sostituendo così Tea Ugrin fermata, purtroppo, da un infortunio.

La ginnasta romana, in forza all’Esercito Italiano, si è resa protagonista di una gara superlativa nella terza prova di Serie A proprio davanti al numerosissimo pubblico di casa, aggiudicandosi il primo posto nella classifica virtuale dell’ all around con 55.750.

Un grande in bocca al lupo a Giorgia e Lara che voleranno in Brasile e un augurio di pronta guarigione al cigno dell’Artistica 81 che, sicuramente, avrà tante altre occasioni per mettere in mostra il suo grande talento.

"Dove la terra incontra l'oceano, dove la natura incontra l'uomo, 
dove un'isola si lega alla terra: lì è Casa Italia."

Con questa frase effetto l'account ufficiale di Italia Team presenta gli interni di Casa Italia, li dove gli Azzurri "abiteranno" durante i giochi di Rio 2016.

 

VIDEO QUI

Da qualche ora la Federazione Internazionale ha rilasciato la lista provvisoria di tutti i nominativi di ginnasti e ginnaste che saranno impegnati al Test Event di metà aprile. Tra questi, ovviamente, anche i quattro che vestiranno la maglia azzurra.

I rispettivi Direttori Tecnici hanno iscritto per la femminile Lara Mori e Tea Ugrin e per la maschile Matteo Morandi e Ludovico Edalli.

Mentre per le prime due sarà principalmente un'esperienza (in quanto l'Italia ha giò ottenuto il pass per Rio al Mondiale di Glasgow), per i secondi sarà l'occasione di guadagnare quel posto, non nominativo, che servirebbe alla sezione per riscattare la delusione scozzese.

Ricordiamo, ancora una volta, che questi nomi potrebbero essere soggetti a variazioni in quanto la Federazione Italiana non ha ancora ufficializzato le convocazioni.

  1. Popular
  2. Trending
  3. Comments