Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Martedì, 12 Novembre 2019
 ginnasticando.it

Si è conclusa quest’oggi a Takasaki (Giappone) l’AEON Cup, storica competizione arrivata alla sua venticinquesima edizione e considerata ogni anno come il Campionato del Mondo per club, riservato alle ginnaste della categoria Junior e Senior.

Per l’Italia, era presente la Faber Ginnastica Fabriano: le Senior Milena Baldassarri e Talisa Torretti e la Junior Sofia Raffaeli hanno chiuso nel concorso per squadre con un ottimo quarto posto con 236.100, a quasi un punto e mezzo dal bronzo.
Sul podio di questa edizione ritroviamo nuovamente le russe della Gazprom (Dina Averina, Arina Averina e Sofya Agafonova) in prima posizione con 251.900, seguite dalle ucraine della Deriugina School (Vlada Nikolchenko, Viktoriia Onoprienko e Nikol Krasiuk) e dalle bielorusse della Dinamo di Minsk (Katsiaryna Halkina, Alina Harnasko e Darya Tkatcheva) che chiudono rispettivamente in seconda e terza piazza con 240.600 e 237.400.

Il concorso generale individuale Senior non ha riservato particolari sorprese: Dina e Arina Averina, campionessa e vicecampionessa del mondo in carica, salgono sui primi due gradini del podio anche in questa edizione pre-olimpica con i totali di 91.350 (Dina) e 87.950 (Arina). Con loro, l’ucraina Vlada Nikolchenko, bronzo con 84.800.
Milena Baldassarri, forte della qualifica olimpica conquistata un mese fa, chiude la sua gara al quinto posto con 82.050, mentre Talisa Torretti rimane più indietro, concludendo in tredicesima posizione con 74.550.

Tra le Junior dobbiamo segnalare una nuova, strepitosa prestazione di Sofia Raffaeli che stravince il concorso generale individuale di categoria con l’altissimo punteggio di 79.500. Con lei sul podio, ritroviamo l’ucraina Nikol Krasiuk e la russa Sofya Agafonova, argento e bronzo con 74.300 e 72.600, mentre chiude in quarta posizione la bielorussa Darya Tkatcheva, che perde il bronzo per 0.50.

Dopo il Campionato del Mondo pre-olimpico di Baku, le ginnaste più forti del mondo sono pronte a scendere nuovamente in pedana per uno degli appuntamenti più importanti del panorama internazionale, l'AEON Cup, che andrà in scena a Takasaki (Giappone) dal 25 al 27 Ottobre.

Considerata ormai come un "Campionato del Mondo per club", questa competizione vede ogni anno le ginnaste appartenenti alle categorie Junior e Senior scendere in pedana col team di appartenenza, che deve gareggiare con due atlete per la categoria Senior e una per quella Junior.
Oltre ai club più forti del pianeta come la Gazprom di Mosca, la Deriugina School di Kiev e la Dinamo di Minsk, quest'anno ci sarà anche la rappresentanza dell'Italia con la Ginnastica Fabriano, che ha conquistato per tre volte di seguito (l'ultima a Marzo di quest'anno) il titolo di Campione d'Italia. 

Di seguito i nomi delle squadre che scenderanno in pedana con le relative ginnaste:

BIELORUSSIA - Dinamo Minsk 
Katsiaryna Halkina (Senior)
Alina Harnasko (Senior)
Darya Tkatcheva (Junior)

COREA DEL SUD – Sejong&Bongeun
Chaewoon Kim (Senior)
Se-Eun Lim (Senior)
Jiin Sohn (Junior)

CUBA - RG Cuba
Gretel Mendoza (Senior)
Rosaine Santonja (Senior)
Yelsy Garcia (Junior)

ESTONIA - GS Excite Dance
Carmen Marii Aesma (Senior)
Viktoria Bogdanova (Senior)
Polina Murashko (Junior)

FINLANDIA - Olarin Voimisteljat 
Milla Junnilainen (Senior)
Aurora Arvelo (Senior)
Aurora Pohjanvirta (Junior)

GIAPPONE – Adachi RG Club
Akari Dozono (Senior)
Hinata Ishii (Senior)
Hisano Taguchi (Junior)

GIAPPONE – AEON
Kaho Minagawa (Senior)
Chisaki Oiwa (Senior)
Hinako Yamamoto (Junior)

GIAPPONE – ANGEL RG KAGAWANITTU
Sumire Kita (Senior)
Hanako Sakurai (Senior)
Mirano Kita (Junior)

ISRAELE – Maccabi Tel Aviv
Nicol Voronkov (Senior)
Yuliana Telegina (Senior)
Daria Atamanov (Junior)

ITALIA – Ginnastica Fabriano
Milena Baldassarri (Senior)
Talisa Torretti (Senior)
Sofia Raffaeli (Junior)

LETTONIA – RGC Baltic Flower
Anna Murikova (Senior)
Denize Andrune (Senior)
Patricija Volkova (Junior)

MALESIA – RG MAS
Izzah Amzan (Senior)
Sie Yan Koi (Senior)
Alisha Yassin (Junior)

NUOVA ZELANDA – Gymnastics New Zealand
Havana Hopman (Senior)
Aya Tanaka Probert (Senior)
Laylah Waggie (Junior)

REGNO UNITO - Team Wales
Gemma Frizelle (Senior)
Skyla Sims (Senior)
Elizabeth Popova (Junior)

REPUBBLICA CECA - SK Tart MS Brno 
Sabina Zalesakova (Senior)
Adriana Timkova (Senior)
Isabela Hortova (Junior)

RUSSIA – GAZPROM
Dina Averina (Senior)
Arina Averina (Senior)
Sofya Agafonova (Junior)

STATI UNITI – North Shore Rhythmic Gymnastics Center
Laura Zeng (Senior)
Lili Mizuno (Senior)
Victoria Kobelev (Junior)

THAILANDIA – JINTANA
Benjaporn Limpanich (Senior)
Arisa Tanthathoedtham (Senior)
Piyada Peeramatukorn (Junior)

UCRAINA – Deriugina School
Vlada Nikolchenko (Senior)
Viktoriia Onoprienko (Senior)
Nikol Krasiuk (Junior)

UNGHERIA – MTK Budapest
Fanni Pigniczki (Senior)
Anna Juhasz (Senior)
Evelin Victoria Kocsis (Junior)

UZBEKISTAN – Garmoniya Elit
Ekaterina Fetisova (Senior)
Lola Zakirova (Senior)
Yosmina Rakhimova (Junior)

  1. Popular
  2. Trending
  3. Comments