Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Mercoledì, 29 Gennaio 2020
 ginnasticando.it

È iniziata oggi martedì 25 giugno la seconda giornata per l'aerobica europea che ha visto scontrarsi in pedana la specialità gruppo.

Le nazioni che hanno partecipato sono Russia, Romania, Bulgaria, Repubblica Ceca, Spagna, Gran Bretagna, Bielorussia e l'Italia, capitanata da Davide Donati, Michela Castoldi, Paolo Conti, Anna Bullo e Emanuele Caponera.

Il gruppo dell'Italia si posiziona con una buona esecuzione (8.550 punti) al quarto posto.

Il titolo di campioni Olimpici Europei lo ottiene la Russia con un punteggio di 22.250, seguita dal gruppo della Bulgaria con punti 22.186 mentre la medaglia di bronzo va alla Romania con 22.083 punti. 

CLASSIFICA FINALE

1. RUSSIA pt 22.250

2. BULGARIA pt 22.186

3. ROMANIA pt 22.083

4. ITALIA pt 20.755

5. SPAGNA pt 20.433

6. REPUBBLICA CECA pt 19.616

7. GRAN BRETAGNA pt 19.416

8. BIELORUSSIA pt 17.894

Ottime prestazioni per gli atleti italiani che ci hanno rappresentato con onore e hanno resi orgogliosi i loro fan che con entusiasmo li hanno seguiti da casa.

Auguriamo buona fortuna agli atleti che rappresenteranno l'Italia con la ginnastica artistica maschile dal 27 giugno al 30 giugno.

Ad aprire la giornata di oggi lunedì 24 giugno alla Minsk Arena sono state le gare di trampolino elastico; la conclusione si è tenuta invece con l'apertura della nostra tanto amata disciplina con la categoria coppia mista.

Sono scesi in pedana a rappresentare l'Italia Davide Donati e Michela Castoldi che si sono scontrati con 7 coppie europee.

Possiamo annunciarvi con orgoglio che Davide e Michela sono i nuovi campioni dei Giochi Olimpici Europei del 2019. Hanno totalizzato un punteggio di 21.850 con un'ottima esecuzione (8,650), nel secondo gradino del podio si trova la coppia della Romania composta da Barna Dacian Nicolae e Bogati Andreea con punti 21.800 mentre al terzo posto si trova la coppia Russa di Konakova Tatyana e Shikhaleev Grigorii che ha ottenuto un punteggio di 21.300. 

 

CLASSIFICA FINALE 

1. ITALIA 21.850

Castoldi Michela 

Donati Davide 

2.ROMANIA 21.800

Barna Dacian Nicolae

Bogati Andreea 

3.RUSSIA 21.300

Konakova Tatyana

Shikhaleev Grigorii

4.BULGARIA 21.100

Stoilova Ana Maria 

Papazov Antonio 

5.UNGHERIA 21.050

Mazacs Fanni

Bali Daniel 

6.SPAGNA 19.800

Cabanas Pedro 

Guillemot Belen 

7.BIELORUSSIA 17.850

Zakharevich Dzmitry 

Valadar Yuliya 

8.PORTOGALLO 17.700

Silva Sara

Salvado Joao

Ricordiamo che domani si svolgeranno le competizioni di ginnastica aerobica per la specialità gruppo.

L'Italia presenta il gruppo composto fa Anna Bullo, Emanuele Caponera, Paolo Conti, Davide Donati e Michela Castoldi

Nei giorni 16 al 21 giugno si svolgerà a Colleferro un allenamento collegiale della squadra nazionale senior in vista dei Giochi Olimpici Europei 2019.

A guidare gli allenamenti saranno la Direttrice Tecnica Nazionale Luisa Righetti supportata dai tecnici Marsella Giovanni, Ciprari Cristian e Scotto Simona.

Gli atleti convocati sono :

BULLO ANNA SAMBUGHÈ

CAPONERA EMANUELE AGORÀ

CASTOLDI MICHELA AEROBIC FUSION

CONTI PAOLO AEROBICA EVOLUTION

DONATI DAVIDE AEROBIC FUSION

Questo weekend a Pomigliano D'Arco (NA) si sono svolti I Campionati Assoluti di Ginnastica Aerobica, uno tra i più importanti campionati italiani.

Il pubblico come sempre caloroso è stato accompagnato dalla presentatrice della società organizzatrice Fitness Trybe Serena Piccolo.

Il livello degli atleti in competizione era molto buono, sia per i silver che per i gold.

La mattina di sabato 1 giugno si sono svolti i campionati nazionali Silver D'Eccellenza. Subito dopo queste gare ci sono state le qualificazioni dei Campionati Assoluti Gold e in seguito il Gran Premio D'Estate. 

Domenica 2 giugno si sono svolte le finali dei Campionati Assoluti Gold.

Ecco i Podi degli assoluti:

Individuale Femminile:

1. Ginnastica Valentia Ylenia Barbagallo 

2. Gylness Laurino Gaia 

3. Ginnastica Valentia Picchio Greta 

Individuale Maschile:

1. Ginnastica Francavilla Nacci Davide 

2. Aerobica Evolution Conti Paolo 

3. Ginnastica Agorà Falera Matteo 

Coppia Mista:

1. Aerobic Fusion Castoldi-Donati

2. Aerobica Evolution Conti-Oberti

3. Ginnastica Francavilla Maggiore-Nacci

Trio:

1. Aerobica Evolution Cavalleri-Conti-Conti 

2. Ginnastica Francavilla Nacci-Pentassuglia-Sebastio 

3. Ginnastica Agorà Caponera-Falera-Foresi 

Gruppo :

1. Aerobic Fusion 

2. Ginnastica Agorà 

3. Aerobica Evolution 

Successivamente si è svolto il Trofeo delle Regioni con la Campania al primo posto, la Lombardia al secondo e al terzo posto il Lazio.

Gli allievi che hanno partecipato al trofeo MAA si sono esisbiti con ottime performance. La società della Sportinsieme di Olgiate Comasco ha ottenuto 3 titoli italiani con l'individuale maschile di Manuel Garavaglia, la coppia Mista e il trio. Un altro titolo di campione italiano è stato conquistato dall’Aerobica Entella di Chiavari con il gruppo. 

Si è conclusa così un'altra tappa importante del campionato italiano di Ginnastica Aerobica. Ricordiamo che dal 22 al 30 giugno, alla festa dello sport, si svolgeranno i Campionati Nazionali Silver di Aero-Gym, Aerobic Step, Aero Start e Aerodance.

L'1 e il 2 giugno ci saranno le competizioni nazionali di ginnastica aerobica, organizzati dalla società Fitness Trybe di Pomigliano D'Arco.

Questo sarà il massimo campionato per l'Aerobica Silver d'eccellenza e gold, che sarà infatti suddiviso in :

- Campionati Nazionali Assoluti Gold;

- Trofeo delle Regioni;

- Gran Premio D'Estate;

- Trofeo MAA Allievi/e;

- Campionati Nazionali Silver D'eccellenza.

Il weekend sarà così strutturato:

- l'1 giugno alle ore 9.00 ci sarà il controllo tessere, successivamente la manifestazione inizierà con la gara nazionale Silver d'eccellenza che, una volta conclusa con le premiazioni, sarà seguita dalla pausa pranzo.

Alle 15.00 inizieranno le qualificazioni dei Campionati Assoluti Gold.

Alla fine delle qualificazione si svolgerà il gran premio d'estate con le relative premiazioni.

Nella giornata di domenica 2 giugno, ultima tappa di questo weekend, dalle ore 9.30 in poi si terranno le premiazioni del Trofeo MAA Allievi/e, Finali Campionati Assoluti e il Trofeo delle Regioni (in questo ordine).

Oggi domenica 26 maggio si sono tenute le finali, che hanno concluso questi tre intensi giorni di europei.

Tutti gli atleti, con le ottime routine eseguite, hanno dimostrato di essere ad alti livelli. 

Ieri il nostro paese ha ottenuto punteggi eccellenti aggiudicandosi i posti per le finali.

Ad accompagnarli non é sicuramente mancata una grande tifoseria, che li ha sostenuti anche nei momenti di sconforto. 

La competizione di oggi è iniziata con le specialità degli Individuali Femminili e Maschili seguiti poi dalle categorie composte (coppia mista, trio, gruppo e aerodance).

Per l'individuale femminile si è esibita Sara Cutini che ha ottenuto un ottavo posto con punti 19.850 mentre l'individualista maschile Colnago Andrea, che ha aperto la gara, si è posizionato al settimo posto con punti 19.850.

Per le specialità composte hanno gareggiato per prime le coppie miste e a rappresentare l'Italia si è esibita la coppia Colnago Andrea e Marras Elisa, che con una routine eseguita in modo eccellente si è portata a casa l'oro (con 20.050 punti) e il titolo di campioni europei. 

Quinto posto (19.300 punti) per il trio italiano composto da Brenna Lisa, Bullo Martina e Rexhepi Lucrezia. 

Medaglia d'argento per il gruppo Junior composto da Cavalleri Sofia, Ciurlanti Arianna, Cutini Sara, Laurino Gaia e Pettinari Alice; ottima esecuzione per queste ragazze (19.600 punti).

L'aerodance composta da Brenna Lisa, Bullo Martina, Frigeni Giorgia, Marras Elisa, Pettinari Alice e Rexhepi Lucrezia si è posizionata al quarto posto con punti 17.150.

Terminate le finali degli Juniores, che hanno portato a casa un'oro e un argento, si sono tenute le finali dei senior.

Davide Nacci con l'individuale maschile ottiene, con un ottima routine, il quarto posto con 21.200 punti. 

Per le categorie composte il trio di Nacci, Sebastio e Vargiu ha ottenuto un 20.300, posizionandosi al settimo posto. 

Bullo Anna, Caponera Emanuele, Castoldi Michela, Conti Paolo e Donati Davide hanno gareggiato nella categoria gruppo e si sono guadagnati il quarto posto con punti 21.616. 

Infine, l'Italia ha gareggiato con l'aerodance composta da Barbagallo Ylenia, Bonatti Simone, Caponera Emanuele, Conti Paolo, Donati Davide, Santuccio Silvia, Sebastio Francesco e Vargiu Marco e ha ottenuto un 17.200, arrivando così al quarto posto. 

Finiscono così i Campionati Europei di Baku dove la squadra italiana ha raggiunto davvero ottimi risultati.

Ricordiamo che l' 1 e il 2 Giugno si terranno, a Pomigliano D'Arco, i Campionati Assoluti di ginnastica aerobica organizzati dalla società Fitness Trybe.

Detto questo facciamo nuovamente i complimenti agli azzurri; ancora una volta avete tenuto alto l'orgoglio italiano!

Inizia oggi la seconda giornata di qualificazioni dove gli atleti senior hanno gareggiato per cercare di arrivare in finale.

La scaletta seguita è la stessa della giornata di ieri 24 maggio.

Ha iniziato l'aerodance, seguito poi dagli individuali Femminili, dai Trii, dagli Individuali Maschili, dalla Coppia Mista, dal gruppo e infine dalla premiazione per il Team Ranking.

L'aerodance, composta da Barbagallo Ylenia, Bonatti Simone, Caponera Emanuela, Conti Paolo, Donati Davide, Marco Vargiu, Santuccio Silvia e Sebastio Francesco, ha ottenuto un ottimo quarto posto con 17.100. 

Per la specialità dell'individuale femminile ha partecipato Anna Bullo che, dopo il bronzo che si è portata a casa dai Mondiali, si è esibita con un ottimo esercizio con punti 20.450 al nono posto (R1). 

Per quanto riguarda gli individuali maschili hanno gareggiato Marco Vargiu, ottendendo il decimo posto come R2 con 20.650 punti grazie a una bella routine, e Nacci Davide, aggiudicatosi con 20.950 punti il sesto posto per le finali con un ottimo esercizio. 

Passando alle categorie composte si è esibita la coppia Mista campione del mondo ai 15th Aerobic Gymnastics World Championship dello scorso anno, composta da Castoldi Michela e Donati Davide, che ha eseguito una bella routine, ottenendo un dodicesimo posto con punti 20.450.

Peccato per l'errore commesso su un sollevamento, a causa del quale i ragazzi non sono riusciti a fare il castello e di conseguenza a qualificarsi. 

Con la specialità composta del trio l'Italia ne ha presentato uno formato da Caponera Emanuele, Conti Paolo e Patteri Marcello, arrivato nono (R1) con punti 20.300, e il secondo da Nacci Davide, Sebastio Francesco e Vargiu Marco, settimo con punti 21.200.  

Grande riscatto per il gruppo, composto da Bullo Anna, Caponera Emanuele, Castoldi Michela, Conti Paolo e Davide Donati, che ha eseguito una splendida routine che gli è servita per guadagnarsi un fantastico quarto posto con punti 21.961.

L'Italia al team ranking ha raggiunto la quarta posizione come il team Juniores. 

Domani seguiranno le finali, prima le junior seguite poi dalle senior.

Mi raccomando: tutti connessi per supportare i nostri atleti alle finali!!

Ad aprire i campionati Europei di ginnastica aerobica alla Milli Gimnastika Arenasi di Baku sono state le qualificazioni delle squadre Junior. 

Gli atleti presenti provengono da ben 22 paesi differenti e hanno iniziato l'esibizione con le Aerodance, gli individuali femminili, i trii, gli individuali maschili e infine coppie miste e gruppi.

La competizione è cominciata con le performance di Aerodance, dove l'Italia ha ottenuto un ottimo quarto posto con 16.650.

La prima a gareggiare con la specialità dell'individuale femminile è stata Arianna Ciurlanti con punti 19.300, raggiungendo il tredicesimo posto, a un soffio per le qualificazioni.

La seconda individualista Cutini Sara ha invece ottenuto un quarto posto con punti 20.150

Buona routine per l'atleta Andrea Colnago che si è guadagnato la qualificazione per le finali con punti 19.750.

Peccato per l'atleta Cenci Riccardo, qualificatosi undicesimo con punti 19.000.

Passando alle categorie composte abbiamo potuto notare l'ottima performance del trio composto da Brenna Lisa, Bullo Martina e Rexhepi Lucrezia, che ha raggiunto il quinto posto con 19.250 e che quindi si è qualificato per le finali.

Il trio composto da Ciurlanti Arianna, Cutini Sara e Ferragina Sarah è arrivato al decimo posto con 18.850 (R2). 

Nella coppia Mista, Colnago Andrea e Marras Elisa hanno eseguito un eccellente routine e si sono qualificati al quarto posto con 19.500 .

Punti 18.950 per quanto riguarda il gruppo Junior dell'Italia composto da Cavalleri Sofia, Ciurlanti Arianna, Cutini Sara, Laurino Gaia e Pettinari Alice, che conquista così un posto quarto che gli permetterà di gareggiare anche alle finali.

Nel team ranking la squadra italiana ha raggiunto il quarto posto, appena sotto l'Ungheria.

  1. Ultime Notizie
  2. Notizie Popolari