sabato 20 Luglio 2024
23.5 C
Rome
sabato 20 Luglio 2024

Trampolino Elastico, World Cup Coimbra: Lavino e Patisso Colonna vincitori del circuito synchro 2024

In Evidenza

Al Pavilhão Multidesportos di Coimbra lo scorso weekend dal 5 al 7 luglio è andata in scena la World Cup, che ha portato la coppia syncro dell’Italia di Marco Lavino e Samuele Patisso Colonna al sesto posto di tappa e al primo nel circuito synchro del Trampolino Elastico. Gli Junior, invece, hanno partecipato alla Gym Fest e portato a casa ben tre medaglie.

Trampolino, weekend di competizioni a Coimbra

I risultati di Lavino-Patisso Colonna impegnati nella World Cup di Trampolino Elastico a Coimbra

La coppia di synchro degli azzurri Lavino-Patisso Colonna, qualificati con il punteggio di 50.260, in finale ha raggiunto il sesto posto. Per loro è arrivato comunque il successo nel circuito, nel quale si sono consacrati in testa alla classifica del 2024.

Il primo posto nella tappa olandese di Alkmaar e il quarto nella precedente tappa svizzera di Aroosa, ha dato agli azzurri il vantaggio necessario a battere la coppia uzbeka Muminov-Khasanboev per 157 punti contro 128.

I due azzurri a Coimbra hanno tentato anche di qualificarsi alla finale individuale ma si sono fermati Marco Lavino al 24esimo posto con 57.950 punti e Samuele Patisso Colonna al 27esimo con 57.700.

Qui i punteggi completi della competizione.

I risultati di azzurri e azzurre al Gymfest

Numerosi successi arrivano anche dal Gymfest, la manifestazione Junior che si è tenuta in parallelo alla World Cup. Per l’Italia nella categoria 13-14 anni Giulia Cesaretti vince l’oro individuale con il punteggio totale di 49.210.

Medaglia anche per Letizia Radaelli (50.330 punti), argento nella categoria individuale femminile 15-16 anni, e per Leonardo Cagnasso (52.120 punti), bronzo nell’individuale 15-16 anni della maschile. Nelle stesse categorie arrivano rispettivamente ottava e quinto Agata Biancolini e Federico Tonelli.

Un grande risultato per l’Italia del Trampolino Elastico, che fa ben sperare per il futuro del movimento.

Segui GINNASTICANDO.it sui social

Podcast - Gymnastics Heroes


GINNASTICANDO.it è sempre gratuito, senza alcun contenuto a pagamento. Un tuo aiuto varrebbe doppio: per l'offerta in sé, ma anche come segno di apprezzamento per il nostro lavoro.


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Altri Articoli

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Ultime Notizie