sabato 20 Luglio 2024
23.5 C
Rome
sabato 20 Luglio 2024

Artistica, Campionati Assoluti 2024: Alice D’Amato si conferma la migliore nel concorso generale

In Evidenza

Alice D’Amato al Palazzetto dello Sport di Cuneo si è appena laureata Campionessa d’Italia agli Assoluti 2024 di Ginnastica Artistica Femminile, seguita dalla Vicecampionessa uscente Manila Esposito, argento, e dall’azzurra Elisa Iorio, che ottiene il bronzo.

La gara di oggi, seconda giornata di concorso All Around GAF, è stata determinante per il DTN Enrico Casella, che avrà l’arduo compito di eleggere le 5 componenti della squadra olimpica italiana per Parigi 2024. La classifica che ne è uscita è data dalla somma di entrambe le prove sul concorso generale, quella di venerdì e quella di oggi.

Il resoconto della gara individuale che ha incoronato Alice D’Amato Campionessa agli Assoluti di Artistica 2024

Le tre vincitrici del concorso All Around, tutte rappresentanti il Gruppo Sportivo delle Fiamme Oro, hanno iniziato la gara alla trave, per poi proseguire al corpo libero, volteggio e parallele asimmetriche.

Alice D’Amato, migliore in Italia 2024, ha condotto una gara pressoché impeccabile, priva di errori significativi. Inizia alla trave, con un esercizio solido che preannuncia un’ottima giornata di gara. Infatti, D’Amato prosegue con sicurezza anche al corpo libero, dove ottiene 13.450, leggermente sporcato da un’uscita di pedana in prima diagonale. Al volteggio non delude, con un pulitissimo DTY da 14.100. Chiude alle parallele con un esercizio dal valore elevato; con 14.800, la genovese si piazza in testa nella classifica di specialità di oggi. Con un totale di 113.900, nella somma delle due prove, vince la gara odierna.

La Vice Campionessa Manila Esposito, inizia al suo attrezzo di punta con un ottimo 14.950 alla trave. Prosegue al corpo libero con qualche imprecisione, alcuni arrivi sporcati, ma comunque solido (13.650). Al volteggio, si conferma nuovamente un punto fondamentale per la squadra con un ottimo DTY, con un’esecuzione migliore in questa seconda giornata (14.250). Nell’ultima rotazione alle parallele, commette un errore al salto pak, che non compromette, però, il suo piazzamento in classifica: 13.400.

Elisa Iorio è bronzo nella gara di oggi, con una somma di 110.450 è la terza classificata a questi Assoluti 2024. Spicca al volteggio e alle parallele, dove si dimostra di altissimo valore con un ottimo DTY (14.200) e un esercizio a parallele che le vale il punteggio di 14.650, migliorando la prima giornata di gara. Alla trave, si riscatta rispetto alla giornata di venerdì, portando a termine un esercizio da 13.350, come anche al corpo libero, dove ottiene 13.600.

Le migliori 10 ginnaste All Around

  1. Alice D’Amato: 113.900
  2. Manila Esposito: 111.300
  3. Elisa Iorio: 110.450
  4. Giorgia Villa: 109.150
  5. Martina Maggio: 106.000
  6. Angela Andreoli: 105.250
  7. Irene Lanza: 104.150
  8. Chiara Barzasi: 103.150
  9. Veronica Mandriota: 102.050
  10. Rebecca Aiello: 100.400

Classifiche di specialità

  1. Irene Lanza: 26.750
  2. Alessia Guicciardi: 25.525
  3. Nunzia Dercenno: 25.475
  4. Ginevra Facciolini: 25.400
  5. Rosanna Ercolano: 25.375
  6. Bianca Benedetti: 25.275
  1. Alice D’Amato: 29.500
  2. Elisa Iorio: 29.200
  3. Giorgia Villa: 28.700
  4. Manila Esposito: 27.750
  5. Alexia Angelini: 26.200
  6. Nunzia Dercenno: 26.200
  7. Irene Lanza: 26.100
  8. Artemisia Iorfino: 25.950
  9. Martina Maggio: 25.650
  10. Camilla Ferrari: 25.650
  11. Veronica Mandriota: 25.500
  12. Rebecca Aiello: 25.500
  13. Chiara Barzasi: 25.050
  14. Marta Uggeri: 24.650
  15. Elisa Agosti: 24.500
  16. Angela Andreoli: 24.400
  17. Caterina Gaddi: 24.250
  18. Thelma Lapalombella: 22.400
  19. Alessia Guicciardi: 21.600
  20. Letizia Saronni: 10.200
  1. Alice D’Amato: 28.650
  2. Giorgia Villa: 28.250
  3. Manila Esposito: 27.950
  4. Giulia Perotti: 27.950
  5. Martina Maggio: 26.400
  6. Elisa Iorio: 25.950
  7. Angela Andreoli: 25.850
  8. Irene Lanza: 25.250
  9. Alessia Guicciardi: 24.750
  10. Chiara Barzasi: 24.650
  11. Desiree Carofiglio: 24.450
  12. Artemisia Iorfino: 24.300
  13. Veronica Mandriota: 23.900
  14. Rebecca Aiello: 23.900
  15. Elisa Agosti: 23.300
  16. Caterina Gaddi: 23.300
  17. Marta Uggeri: 23.150
  18. Nunzia Dercenno: 23.100
  19. Eleonora Calaciura: 22.800
  20. Emma Gubbiotti: 22.350
  21. Emma Fioravanti: 11.750
  1. Angela Andreoli: 27.750
  2. Manila Esposito: 27.350
  3. Alice D’Amato: 27.300
  4. Elisa Iorio: 26.900
  5. Martina Maggio: 26.450
  6. Arianna Grillo: 26.250
  7. Chiara Barzasi: 26.250
  8. Irene Lanza: 26.200
  9. Veronica Mandriota: 25.750
  10. Giorgia Villa: 25.750
  11. Rebecca Aiello: 25.700
  12. Alessia Guicciardi. 25.450
  13. Sofia Bianchi: 25.300
  14. Mia Proietti: 25.250
  15. Nunzia Dercenno: 24.500
  16. Elisa Agosti: 24.050
  17. Caterina Gaddi: 23.900
  18. Eleonora Calaciura: 23.850
  19. Artemisia Iorfino: 22.850
  20. Emma Fioravanti: 10.650

Nel corso della gara, un contributo speciale è stato dato da Vanessa Ferrari, che è stata presente a Cuneo per sostenere le sue compagne nonostante la sua assenza forzata:

L’appuntamento è alla prima giornata di qualifica olimpica in programma per il prossimo 27 luglio.

Segui GINNASTICANDO.it sui social

Martina Paganelli
Martina Paganelli
Nata e cresciuta a Bologna, attualmente vivo, mi alleno e lavoro nell'ambito della ginnastica a Civitavecchia. Ho 24 anni e sono entrata in contatto con questo meraviglioso sport all'età di 7, senza mai smettere di amarlo. Sono studentessa magistrale in Lingue per la Comunicazione Internazionale, amo scrivere e, since 2012, grande fan di @Ginnasticandoit, quindi eccomi qua!

Podcast - Gymnastics Heroes


GINNASTICANDO.it è sempre gratuito, senza alcun contenuto a pagamento. Un tuo aiuto varrebbe doppio: per l'offerta in sé, ma anche come segno di apprezzamento per il nostro lavoro.


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Altri Articoli

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Ultime Notizie