mercoledì 24 Luglio 2024
23 C
Rome
mercoledì 24 Luglio 2024

Artistica, Campionati Assoluti 2024: a Cuneo la conferenza stampa

In Evidenza

Dal 5 al 7 luglio il Palazzetto dello Sport di Cuneo ospiterà i Campionati Assoluti di Ginnastica Artistica maschile e femminile 2024. A meno di un mese dalle Olimpiadi si terrà la gara che deciderà anche i componenti delle squadre GAM e GAF in partenza per Parigi.

I biglietti e lo streaming

La gara vinta lo scorso anno da Mario Macchiati e Alice D’Amato prevede tre giorni di gare. Venerdì 5 si svolgerà Gara 1 GAF, mentre sabato 6 il concorso generale GAM. Infine, domenica 7 sarà la volta del Criterium Allieve, delle finali di specialità GAM e di Gara 2 GAF.

Abbiamo scritto un articolo dove potrete leggere il programma completo e scoprire dove acquistare i biglietti o vedere la gara.

La conferenza stampa

Mercoledì 3 luglio, nella Sala d’Onore del Comune di Cuneo si è tenuta la conferenza stampa di presentazione dei Campionati Assoluti. Erano presenti l’assessore allo sport della città di Cuneo, Valter Fantino, nonché gli assessori della regione Piemonte Paolo Bongioanni e Marco Gallo.

Fantino, che ha portato anche i saluti della sindaca Patrizia Manassero, ha dichiarato che la città ha lavorato fianco a fianco a Federazione Ginnastica d’Italia e a Cuneoginnastica, società organizzatrice, per poter ospitare nel migliore dei modi questo evento di caratura nazionale.

Alla conferenza stampa hanno partecipato anche la delegata Coni Piemonte Claudia Martin, la delegata del Comitato Regionale FGI Martina Goggi e Luisella Cavallo, Consigliera Generale della Fondazione CRC, principale sostenitore della Cuneoginnastica.

In particolare, Goggi ha rivelato in anteprima che durante i Campionati Assoluti 2024 verranno assegnati due premi speciali. Il primo è un riconoscimento ufficiale a Giulia Perotti, atleta piemontese vice-campionessa Europea Junior in carica, che porta lustro alla regione Piemonte.

Il secondo è il Premio Dora Cortigiani, che verrà consegnato alla ginnasta che diverrà Campionessa Assoluta 2024. Cortigiani, ex atleta, tecnica, Direttrice Regionale e, infine, giudice internazionale, è venuta a mancare circa un anno fa.

Cavallo, in relazione al supporto della Fondazione CRC all’associazione sportiva dilettantistica Cuneoginanstica, ha dichiarato “Supportiamo con orgoglio da diversi anni la società e questa disciplina, che mi piace sintetizzare con tre concetti: eleganza, forza, tenacia. Un vero esempio per tutti e tutte noi.

Infine, il presidente della Cuneoginnastica Claudio Adinolfi ha ricordato i festeggiamenti per il 50° anniversario della società e le tante iniziative attive sul territorio atte a promuovere la ginnastica. Nel farlo ha ringraziato tutte le persone che lavorano e hanno lavorato, in varie vesti, per questo obiettivo.

Oltre alle istituzioni hanno presenziato alla conferenza stampa anche le componenti della nazionale italiana femminile Campione d’Europa Alice D’Amato, Manila Esposito, Elisa Iorio e Angela Andreoli. Insieme a loro le compagne Camilla Ferrari, Veronica Mandriota, Sofia Tonelli, Giorgia Villa, Martina Maggio e Caterina Gaddi.

Erano presenti anche i tecnici Marco Campodonico e Monica Bergamelli, nonché il DTN Enrico Casella.

Quest’ultimo, in relazione alle prossime Olimpiadi di Parigi, ha detto che “da Campioni Europei in carica, sappiamo che anche a livello internazionale gli occhi saranno puntati su di noi, grazie anche alla diretta televisiva.

Per quanto riguarda, invece, l’imminente scelta che dovrà prendere in seguito ai Campionati Assoluti 2024, Casella ha dichiarato “Queste ragazze è da anni che lavorano insieme, con grande impegno, e daranno il massimo e il livello sarà altissimo. Spetterà poi me il grato – e anche un po’ ingrato – compito di selezionare le cinque che andranno ai Giochi Olimpici. […] L’obiettivo è avere una rosa sempre più ampia di ginnaste che abbiano la capacità di inserirsi a livello internazionale anche “ai piani più alti”. Siamo una squadra forte. Quello che abbiamo costruito in palestra lo ritroveremo in campo gara, con il confronto. A Parigi 2024, l’obiettivo principale sarà quello della gara a squadre: entrare in finale e lottare per le medaglie. Quando uno lotta per le medaglie sono tutti forti, e spero, credo, che saremo in grado di emozionarvi.

Segui GINNASTICANDO.it sui social

Giulia Silvestri
Giulia Silvestri
Nata e cresciuta a Bologna, laureata in giurisprudenza, ho una passione viscerale per la ginnastica. Da quando avevo 11 anni, a fasi alterne tra vari problemi fisici, sono sempre tornata al mio amato tavolato. Da qualche anno ho iniziato a praticare parkour. Giornalista pubblicista - tessera numero 186666

Podcast - Gymnastics Heroes


GINNASTICANDO.it è sempre gratuito, senza alcun contenuto a pagamento. Un tuo aiuto varrebbe doppio: per l'offerta in sé, ma anche come segno di apprezzamento per il nostro lavoro.


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Altri Articoli

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Ultime Notizie