sabato 20 Luglio 2024
22.9 C
Rome
sabato 20 Luglio 2024

La World Cup di Ritmica verso l’ultimo appuntamento della stagione 2024 a Milano

In Evidenza

Tra una settimana esatta dal 21 al 23 giugno il Forum di Assago accoglierà la tappa conclusiva di World Cup di Ginnastica Ritmica a conclusione della Road to Milano 2024.

Questo sarà uno degli ultimi appuntamenti in cui potremo osservare le ginnaste darsi battaglia sul campo gara prima dell’evento culmine della stagione: i Giochi Olimpici di Parigi 2024.

Le convocate dell’Italia, le loro dirette avversarie in questa tappa di Milano e la corsa verso la vetta del circuito della World Cup 2024

Attesissime per l’occasione sono le stelle azzurre che parteciperanno all’evento: Sofia Raffaeli, Milena Baldassarri e la Nazionale italiana di squadra composta da Alessia Maurelli, Martina Centofanti, Daniela Mogurean, Agnese Duranti, Laura Paris e Alessia Russo.

Sul campo le individualiste italiane dovranno cercare il confronto con tante valide avversarie. Le tedesche Darja Varfolomeev e Margarita Kolosov saranno accompagnate da Anastasia Simakova. Varfolomeev è in testa nelle classifiche del circuito All-Around e di specialità al nastro ed è in agguato anche a cerchio, palla e clavette, dove la testa della classifica è dominata da Sofia Raffaeli. L’azzurra con 93 punti accumulati si trova in terza posizione provvisoria nella classifica All-Around, alle spalle della tedesca e della giovane e temibile bulgara Elvira Krasnobaeva. Takhmina Ikromova potrebbe dire la sua nella classifica del circuito alla palla, mentre Alina Harnasko potrebbe tentare di inseguire il podio AA, raggiunto solo nella prima tappa di Palaio Faliro dove ha ottenuto il bronzo.

Tra le ginnaste da tenere d’occhio ci sono anche la polacca Liliana Lewinska, la brasiliana Maria Eduarda Alexandre, le ucraine Viktoriia Onopriienko e Taisia Onofriichuk, la slovena Ekaterina Vedeneeva e la statunitense Evita Griskenas.

Per quanto riguarda le squadre, l’Italia si trova in testa alle classifiche provvisorie del circuito sia nell’All-Around che ai 5 cerchi. Nel misto le azzurre hanno ceduto il passo alla Polonia, presente anche in questa tappa del circuito. Attenzione alla Cina, che è in agguato sia nella classifica ai 5 cerchi (dove è a parimerito con l’Italia) che nella classifica All-Around. Nonostante l’assenza di Bulgaria, Spagna e Israele sarà interessante vedere il confronto con il Brasile e con l’altalenante squadra dell’Ucraina.

Foto di: Marco Calia per GINNASTICANDO.it

Il programma della World Cup di Ritmica 2024 a Milano

VENERDÌ, 21 GIUGNO
Ore 11.00 – Qualificazione All-Around individuale (cerchio; palla), Gruppo A (Italia presente);
13.45 – Qualificazione All-Around individuale (cerchio; palla), Gruppo B;
15.40 – Qualificazione All-Around individuale (cerchio; palla), Gruppo C;
18.00 – Qualificazione All-Around a squadre (5 cerchi), Gruppo A (Italia presente);
18.40 – Qualificazione All-Around a squadre (5 cerchi), Gruppo B.

SABATO 22 GIUGNO
11.00 – Qualificazione All-Around individuale (clavette; nastro), Gruppi B;
13.45 – Qualificazione All-Around individuale (clavette; nastro), Gruppi C;
15.40 – Qualificazione All-Around individuale (clavette; nastro), Gruppi A (Italia Presente);
18.50 – Qualificazione All-Around a squadre (tre nastri e due palle), Gruppi B
19.25 – Qualificazione All-Around a squadre (tre nastri e due palle), Gruppi A (Italia Presente);
20:00 – Cerimonie di premiazione AA individuale e a squadre.

DOMENICA 23 GIUGNO
14:10-16:10 – Finali di specialità individuali e a squadre (cerchio e palla; 5 cerchi);
16:15 – Cerimonie di premiazione delle prime tre finali di specialità;
16:40-18:45 – Finali di specialità individuali e a squadre (clavette e nastro; tre nastri e due palle);
18:50 – Cerimonie di premiazione delle ultime tre finali di specialità.

Lo streaming completo e gratuito tra La7 e SportFaceTV

Per tutto il pubblico che non potrà accorrere al Forum, la Federginnastica ha messo a disposizione in chiaro lo streaming per entrambe le giornate di qualifica del 21 e del 22 giugno, che verranno trasmesse sul SportfaceTV. Per tutti gli altri sono ancora disponibili dei biglietti, acquistabili qui.

LA7 È RITMICA – La collaborazione tra l’emittente televisiva La7 e la Federazione Ginnastica D’Italia permetterà a tutti gli appassionati di seguire in diretta TV su La7, al canale 7 del digitale terrestre, le finali di domenica 23 giugno a partire dalle ore 14.00. Sta per concludersi la lunga strada della Road to Milano 2024, uno spettacolo che gli appassionati di questo sport non possono assolutamente perdere!

Segui GINNASTICANDO.it sui social

Podcast - Gymnastics Heroes


GINNASTICANDO.it è sempre gratuito, senza alcun contenuto a pagamento. Un tuo aiuto varrebbe doppio: per l'offerta in sé, ma anche come segno di apprezzamento per il nostro lavoro.


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Altri Articoli

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Ultime Notizie