sabato 20 Luglio 2024
23.5 C
Rome
sabato 20 Luglio 2024

La Ritmica d’Italia pensa al futuro: la Squadretta approda a Torino e la Squadra Nazionale allarga il cerchio

In Evidenza

È tempo di volgere lo sguardo al futuro sia per la Squadra d’Italia Senior che per quella Junior di Ginnastica Ritmica.

L’anomalo triennio che tutti gli sport hanno vissuto dopo la posticipazione di un anno dei Giochi Olimpici di Tokyo 2020 sta per culminare con Parigi 2024, evento che segnerà la ripartenza di un nuovo ciclo pieno di novità. Dal rinnovamento del Codice dei Punteggi ai nuovi e grandi appuntamenti a cui puntare, la Ritmica entro una manciata di mesi sarà travolta da una ventata di cambiamento. In quest’ottica la DTN di sezione Emanuela Maccarani tiene ben saldo nel suo mirino il futuro delle nazionali di Squadra sia Junior che Senior.

La Squadretta italiana di Ritmica si trasferisce a Settimo Torinese

Quello della Squadretta Nazionale è un cammino con durata molto limitata: tre sono gli anni nei quali una ginnasta appartiene alla categoria Junior, terminati i quali il cambio della formazione si presenta obbligato e con tutta la naturalezza del caso. È ciò che è successo alla precedente squadra Junior alla fine dello scorso anno, composta dalle 2008 Virginia Cuttini, Gaia D’Antona, Caterina Maltoni, Cristina VenturaBianca Vignozzi ed Elisa Dobrovolska (allenata da Chiara Ianni e Germana Germani), che nel 2024 sono passate tutte alla categoria Senior.

Foto di: Marco Calia per GINNASTICANDO.it

In quest’ottica, pochi giorni fa è arrivata la notizia che la nuova Squadra Nazionale Junior di Ginnastica Ritmica approderà in Piemonte. Il 5 giugno, nella sala della Giunta del Comune di Settimo Torinese, la sindaca Elena Piastra e parte della sua giunta hanno accolto il Presidente della Federazione Ginnastica d’Italia, Cav. Gherardo Tecchi, per svelare il progetto che riguarda la formazione della nuova Squadra Nazionale Italiana Juniores.

Il gruppo delle nuove azzurrine si allenerà presso il Pala200 di Settimo Torinese sotto la guida di Tiziana Colognese, Direttrice Tecnica di Eurogymnica Torino ora nominata allenatrice della Squadra Nazionale Italiana Junior, ed Elisa Vaccaro, altra allenatrice della società piemontese. L’obiettivo è quello di preparare la nuova Squadretta per gli appuntamenti internazionali del 2025: i Campionati Europei di Tallin in Estonia e i Mondiali a Sofia, in Bulgaria.

Da notare che la nuova rosa di ginnaste che andrà a comporre la squadra non è stata ancora annunciata.

Nuove leve per la Squadra nazionale d’Italia Senior della Ritmica

La Squadra nazionale azzurra, le cui titolari sono Alessia Maurelli, Martina Centofanti, Agnese Duranti, Daniela Mogurean e Laura Paris, è più solida e forte che mai e si sta preparando in questi giorni a Follonica per la World Cup di Milano e i Giochi Olimpici di Parigi 2024. Non è detto che dopo questo importante appuntamento la squadra non decida di continuare ancora, cosa che tantissimi fans si augurano. In ogni caso, a spalleggiare la formazione titolare c’è anche l’Italia B capeggiata da Alessia Russo e composta da Alexandra Naclerio, Serena Ottaviani, Giulia Segatori, Eleonora Tagliabue e Laura Zambolin.

Inoltre, come fa sapere la Federginnastica con una circolare, a Follonica accorreranno anche altre ginnaste interessate al lavoro di squadra.

Convocate da oggi, 13 giugno, al 24 giugno ci sono:

  • Chiara Badii (Raffello Motto);
  • Lorjen D’Ambrogio (Opera Roma);
  • Isabel Rocco (A.S.Udinese);
  • Sofia Sicignano (Raffaello Motto).

Arriveranno a partire al 17 giugno fino alla conclusione dell’allenamento anche:

  • Aurora Bertone (Eurogymnica Torino);
  • Laura Golfarelli (Eurogymnica Torino).

Non possiamo che augurarci che il futuro della Ritmica di Squadra sarà brillante almeno quanto lo è il presente.

Segui GINNASTICANDO.it sui social

Mariacarmela Brunetti
Mariacarmela Brunetti
Nata e cresciuta nel magico Sannio, la mia seconda casa da anni è Roma, dove sto per conseguire una laurea in Ingegneria. Faccio parte di GINNASTICANDO.it dal 2015 e attualmente sono Vicedirettrice, oltre che Editorialista e Redattrice.

Podcast - Gymnastics Heroes


GINNASTICANDO.it è sempre gratuito, senza alcun contenuto a pagamento. Un tuo aiuto varrebbe doppio: per l'offerta in sé, ma anche come segno di apprezzamento per il nostro lavoro.


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Altri Articoli

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Ultime Notizie