mercoledì 19 Giugno 2024
21.9 C
Rome
mercoledì 19 Giugno 2024

Gabby Douglas fuori dalla corsa per Parigi, occhi a LA2028

In Evidenza

Lo ha annunciato ieri ESPN, la campionessa olimpica Gabby Douglas è ufficialmente fuori dalla corsa per Parigi 2024 a causa di un infortunio alla caviglia.

La ginnasta avrebbe dovuto prendere parte agli Xfinity U.S. Gymnastics Championships che si sono tenuti a Fort Worth, in Texas, ma è stata costretta a ritirarsi a causa di un risentimento.

Il ritorno di Gabby Douglas e la corsa per Parigi 2024

LA CORSA PER PARIGI 2024

Dopo diversi anni di pausa, nel 2023 Gabby Douglas aveva annunciato ufficialmente sui suoi social che era tornata ad allenarsi e che puntava alle Olimpiadi di Parigi, che si terranno quest’estate.

Il suo percorso verso l’invito ai Trials (competizione nazionale statunitense che decreta la squadra olimpica) è stato costellato da complicazioni, ma Douglas sembrava determinata a non mollare.

Dopo un Core Hydration Classic non proprio roseo la nuova occasione per lei di conquistare il pass per i Trials sarebbero stati gli Xfinity U.S. Gymnastics Championships.

Core Hydration Classic 2024: Simone Biles conquista il settimo titolo AA

Come riportato da ESPN, però, durante la settimana Gabby Douglas ha avuto un piccolo infortunio alla caviglia in allenamento e, per la sua sicurezza, ha scelto di ritirarsi.

Questo mette un punto alla sua corsa verso Parigi, ma non alla sua carriera agonistica. Douglas ha infatti dichiarato:

«Ho provato a me stessa e a questo sport che le mie capacità rimangono a un livello agonistico. Il mio piano è di continuare ad allenarmi per le Olimpiadi di LA del 2028. Sarebbe un onore rappresentare gli Stati Uniti a un’Olimpiade casalinga».

Nonostante l’infortunio e lo stop inaspettato, Douglas si è dichiarata molto contenta di quello che è riuscita a ottenere negli ultimi mesi.

«Amo questo sport e amo spingermi al limite. Spero di poter trasmettere sia alle mie coetanee che alla prossima generazione di ginnaste che l’età è solo un numero e che puoi ottenere tutto quello per cui lavori sodo».

Se fosse riuscita a qualificarsi per le Olimpiadi di Parigi, infatti, Gabby Douglas (28 anni) sarebbe stata la ginnasta statunitense più “anziana” a partecipare ai Giochi Olimpici dal 1952.

La redazione di GINNASTICANDO.it augura a Gabby Douglas una pronta guarigione e un grande in bocca al lupo per la Road to LA 2028!

spot_img

Segui GINNASTICANDO.it sui social

Michela Cintioli
Michela Cintioli
Lavoro nel mondo dell'editoria per bambini e nel tempo libero mi dedico alla mia grande passione: la ginnastica. Ho lasciato il mio cuore (e un menisco) in palestra, ma continuo a seguire le gare, tra gioie e dolori.

Podcast - Gymnastics Heroes


GINNASTICANDO.it è sempre gratuito, senza alcun contenuto a pagamento. Un tuo aiuto varrebbe doppio: per l'offerta in sé, ma anche come segno di apprezzamento per il nostro lavoro.


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Altri Articoli

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Ultime Notizie