mercoledì 19 Giugno 2024
21.9 C
Rome
mercoledì 19 Giugno 2024

World Challenge Cup Varna – Finali senza medaglia per Edoardo De Rosa e Lorenzo Bonicelli

In Evidenza

Si conclude oggi al Palace of Culture and Sports di Varna la tappa di World Challenge Cup. Il circuito proseguirà la prossima settimana con la tappa di Koper.

Una buona prova quella degli azzurri Edoardo De Rosa e Lorenzo Bonicelli che riescono a conquistare 3 finali di specialità.

LE FINALI DEGLI AZZURRI

CORPO LIBERO – Lorenzo Bonicelli in finale al corpo libero ottiene 13.400, che lo posiziona in quarta posizione.

  1. Dmitriy Paatanin (KAZ) 14.033
    2. Nicolas Diez (FRA) 13.666
    3. Assan Salimov (KAZ) 13.533
    4. Lorenzo Bonicelli (ITA) 13.400
    5. Botond Molnar (HUN) 13.33
    6. Emil Woivalin (FIN) 12.900
    7. Dimitar Dimitrov (BUL) 12.766
    8. Enkhtuvshin Damdindorj (MON) 12.233

CAVALLO CON MANIGLIE – Edoardo De Rosa non replica il punteggio di qualifica e ottiene 12.600 (E: 7.100 D:5.5) e si posiziona ottavo.

  1. Nariman Kurbanov (KAZ) 15.433
    2. Ravsham Kamiljanv (UZB) 14.633
    3. Mateo Zugec (CRO) 14.300
    4. Artur Favtyan (ARM) 14.266
    5. Kiian Van Der AA (BEL) 13.866
    6. Zeinolla Idrissov (KAZ) 13.600
    7. Marcus Pietarinen (FIN) 13.066
    8. Edoardo De Rosa (ITA) 12.600
Foto: Federica Salvatelli per GINNASTICANDO.it

SBARRA – Lorenzo Bonicelli è l’atleta che chiude la World Challenge Cup. Il suo esercizio alla sbarra vale 11.433 e l’ottava posizione in classifica.

  1. Yordan Aleksandrov (BUL) 13.700
    2. Chia-Hung Tang (TPE) 13.366
    3. Victor Martinez (BEL) 13.333
    4. Ivan Dejanovic (SER) 13.300
    5. Sercan Demir (TUR) 12.900
    6. Marco Pfyl (SWI) 12.866
    7. Szilard Zavory (HUN) 11.466
    8. Lorenzo Bonicelli (ITA) 11.433

LE FINALI DI SPECIALITA’ GAM

ANELLI – Vince la gara Artur Avetisyan (ARM) 14.500, seguito da Akhriklon Temirkhonov (UZB) 14.166 e Oleg Verniaiev (UKR).

4. Yumus Gundogdu (TUR) 13.933
5. Liam De Smet (BEL) 13.800
6. Artur Tovmasyan (ARM) 13.766
7. Dimitruy Patanin (KAZ) 13.633
8. Paco Fernandes Henriques (FRA) 13.066

VOLTEGGIO – Vince la medaglia d’oro Nazar Chepurnyi (UKR) con la media di 14.383. Lo seguono Nicolas Diez (FRA) 14.100 e Paul Schmoel (AUS) con 13.750.

4. Dimitar Dimitrov (BUL) 13.533
5. Usukhbayar Erkhembayar (MON) 13.466
6. Volodymyr Kostiuk (UKR) 13.400
7. Botond Molnar (HUN) 13.366
8. Erik Baghdasaryan (ARM) 12.966

PARALLELE PARI – A vincere è Cameron-Lie Bernard (FRA) con il punteggio di 14.333. In seconda posizione Nazar Chepurnyi (UKR) con 14.300 e krisztofer Meszaros (HUN) con 14.133.

4. Petar Vefic (SER) 13.766
5. David Rumbutis (SWE) 13.700
6. Altan Dogan (TUR) 13.633
7. Oleg Verniaiev (UKR) 13.200
8. Yumus Gundogdu (TUR) 11.966

LE FINALI DI SPECIALITA’ GAF

VOLTEGGIO – Vince la finale di specialità Valentina Georgieva (BUL) con la media di 14.032. La seguono Karina Schoenmaier (GER) con 13.873 e Alexa Moreno (MEX) con 13.749.

4. Tijana Korent. (CRO) 12.950
5. Dominika Ponizilova (CZE) 12.933
6. Martyna Szumna (POL) 12.700
7. Nazanin Teymurova (AZE) 12.683
8. katrina Jurevica (LAT) 12.399

PARALLELE ASIMMETRICHE – La prima classificata è Elisabeth Seitz (GER) con 14.400. La medaglia d’argento va a Yelyzaveta (UKR) con 13.500 e chiude il podio Rose Woo (CAN) con 13.366.

4. Sara Sulekic (CRO) 13.233
5. barbora Mokosova (SVK) 13.033
6. Andreea Preda (ROM) 12.900
7. Zala Trtnik (SLO) 11.700
8. Celia Serber (FRA) 11.100

TRAVE – Vince la medaglia d’oro Lucie Henna (FRA) 13.066. La seguono Diana Lobok (UKR) 13.033, Adela Balcova (SVK) 12.866 e Ruby Evans (GBR) 12.866.

5. Caitlin Rooskrantz (ZA) 12.300
6. Tina Zelcic (CRO) 11.900
7. Andreea Preda (ROM) 10.766
8. Thelma Adaksteinsdottir (IS) 10.166

CORPO LIBERO – Vince la medaglia d’oro Ruby Evans (GBR) 13.300. La seguono Aline Friess (FRA) 13.033 e Karina Schoenmaier (GER) 13.000.

4. Thelma Adalsteinsdottir (IS) 12.700
5. Caleigh Anders (ZA) 12.600
6. Lea Quaas (GER) 12.600
7. Hildur Gudmundsdottir (IS) 12.566
8. Lucie Henna (FRA) 12.566

spot_img

Segui GINNASTICANDO.it sui social

Francesca Rossi
Francesca Rossi
Neolaureata magistrale in Comunicazione e giornalista pubblicita. La ginnastica artistica è una delle mie più grandi passioni e dopo anni in palestra ho deciso di raccontarla. Quando non parlo di sport sono sicuramente con la valigia in mano, a un concerto o in un parco divertimenti.

Podcast - Gymnastics Heroes


GINNASTICANDO.it è sempre gratuito, senza alcun contenuto a pagamento. Un tuo aiuto varrebbe doppio: per l'offerta in sé, ma anche come segno di apprezzamento per il nostro lavoro.


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Altri Articoli

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Ultime Notizie