mercoledì 19 Giugno 2024
21.9 C
Rome
mercoledì 19 Giugno 2024

Ritmica, Europei 2024: oro ai cinque cerchi per la squadra nelle finali di specialità

In Evidenza

Alla László Papp Sports Arena di Budapest è calato il sipario su questi Europei 2024 di Ginnastica Ritmica con le finali di specialità di squadra, che hanno regalato all’Italia uno splendido oro ai cinque cerchi.

Ritmica, Europei 2024: per Sofia Raffaeli altre due medaglie nelle finali di specialità

FINALE AI CINQUE CERCHI

Per i gruppi la giornata si è aperta con la finale ai cinque cerchi. Una Spagna in gran forma ha rotto il ghiaccio con un esercizio splendido che è valso loro 38.750 punti. Dopo aver respinto gli assalti di Azerbaijan, Israele e Bulgaria, la squadra spagnola è stata superata proprio dall’Italia con 39.350.

Con 38.650, Israele ha resistito fino alla fine sul terzo gradino del podio e la squadra si è messa al collo la medaglia di bronzo, alle spalle proprio di Italia e Spagna.

europei budapest 2024 ginnastica ritmica squadra italia cinque cerchi
Foto di: Simone Ferraro/FGI

Di seguito la classifica completa:

  1. Italia – 39.350
  2. Spagna – 38.750
  3. Israele – 38.650
  4. Bulgaria – 37.950
  5. Ucraina – 37.850
  6. Azerbaijan – 36.600
  7. Germania – 35.750
  8. Francia – 34.850

FINALE AI TRE NASTRI E DUE PALLE

L’ultima giornata di finali di specialità di questi Europei di Ritmica si è conclusa con la finale al misto per la squadra Azzurra.

Quello dell’Italia è stato il secondo gruppo a scendere in pedana, dopo una Spagna estremamente convincente (34.700). Purtroppo le Azzurre sono incappate in una perdita durante uno scambio, che ha fatto sì che il loro punteggio non superasse il 32.100.

Sia Spagna che Italia hanno presentato ricorso DA, ma in entrambi i casi la giuria li ha respinti e il punteggio è rimasto invariato.

Nessuna delle squadre che si sono susseguite dopo la Spagna è riuscita a scalzarla dal primo gradino del podio. Israele con 34.500 ha conquistato l’argento, mentre l’Ucraina con 33.900 si è messa al collo l’ultima medaglia disponibile in questi Campionati continentali.

Foto di: Simone Ferraro/FGI

Di seguito la classifica completa:

  1. Spagna – 34.700
  2. Israele – 34.500
  3. Ucraina – 33.900
  4. Azerbaijan – 33.350
  5. Polonia – 32.150
  6. Germania – 32.150
  7. Italia – 32.100
  8. Bulgaria – 28.600

Si chiudono così gli Europei di Budapest 2024, in attesa della Coppa del Mondo di Milano che si terrà a giugno e poi dei Giochi Olimpici parigini, con un bilancio certamente positivo per l’Italia.

spot_img

Segui GINNASTICANDO.it sui social

Michela Cintioli
Michela Cintioli
Lavoro nel mondo dell'editoria per bambini e nel tempo libero mi dedico alla mia grande passione: la ginnastica. Ho lasciato il mio cuore (e un menisco) in palestra, ma continuo a seguire le gare, tra gioie e dolori.

Podcast - Gymnastics Heroes


GINNASTICANDO.it è sempre gratuito, senza alcun contenuto a pagamento. Un tuo aiuto varrebbe doppio: per l'offerta in sé, ma anche come segno di apprezzamento per il nostro lavoro.


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Altri Articoli

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Ultime Notizie