mercoledì 19 Giugno 2024
23.8 C
Rome
mercoledì 19 Giugno 2024

Il Campionato di Artistica 2024 verso la conclusione con la Final Six a Firenze

In Evidenza

Il Campionato di Serie A e B 2024 di Ginnastica Artistica conclude la sua corsa il 25 e 26 maggio con le gare di Final Six organizzate a Firenze dalla società Il Poggetto.

Il PalaWanny accoglierà per l’occasione i 6 team femminili e maschili della Final Six che si sfideranno per la conquista dello scudetto di Serie A1, le tre squadre femminili e maschili di Serie A2 che tenteranno di agguantare l’ultimo posto disponibile per la promozione nei Play Off e le squadre di Serie B e C che lotteranno per la permanenza o promozione nella Serie B durante i Play Off/Play Out.

Quali sono le regole del campionato? Scoprilo qui!

Orari e ordini di gara

Il programma della Final Six di Artistica 2024 messa in scena a Firenze questo weekend si articola come segue.

Sabato 25 maggio
AGGIORNAMENTO ORARIO – 11.00 alle 14:00 – Play Off/Play Out di serie B e C;
16:50 alle 19:20 – Le semifinali di Final Six che determineranno le 3 squadre femminili e le 3 maschili che accederanno alla finale per lo scudetto.

Domenica 26 maggio
9:50 alle 12:20 – Play Off di Serie A2;
15:40 alle 18:45 – Finale della Final Six di Serie A1.

Qui l’ODL dei Play Off/Play Out.

Qui l’ODL dei Play Off.

Qui l’ODL della semifinale di Final Six.

Qui, invece, le start list con i nominativi dichiarati dei ginnasti e delle ginnaste in gara in final six

Dove vedere la Final Six di Artistica a Firenze 2024?

I Play Off/Play Out di Serie B e C non saranno visibili in diretta streaming per il pubblico da casa. I Play Off di Serie A2 e la semifinale di Serie A1 verranno trasmessi entrambi sulla piattaforma web SportFaceTV, mentre la finale di Final Six verrà mandata in onda in diretta su Rai Sport, al canale 57 del digitale terrestre.

Per tutti quelli che potranno godersela dal vivo al PalaWanny, qui il link per acquistare i biglietti.

I LUOGHI DELLA GINNASTICA – Firenze avrebbe bisogno di un intero articolo a sé per essere descritta con un minimo della dovizia che merita. Città che ha fortemente segnato la storia italiana, è definita la culla del Rinascimento per il grande rinnovamento artistico e culturale che ha avviato in Italia e in Europa nel 1400.
Lo stile di quegli anni anima ancora la Firenze moderna, che viene ammirata incessantemente da turisti italiani e stranieri in ogni periodo dell’anno. Sarebbe un peccato, infatti, se durante i giorni di gara non si facesse una visita al Duomo, per ammirare la cupola progettata dal Brunelleschi e il campanile affrescato da Giotto. La Galleria degli Uffizi, a pochi passi dal celebre Ponte Vecchio, è uno dei musei più visitati d’Italia e più apprezzati del mondo, e conta non solo le opere celebri e bellissime di Sandro Botticelli, ma anche una location che lascia di stucco i suoi visitatori. E, per concludere la giornata, non si può non passare per Piazzale Michelangelo all’ora del tramonto per guardare il cielo colorarsi e il sole spegnersi sulla città.

spot_img

Segui GINNASTICANDO.it sui social

Podcast - Gymnastics Heroes


GINNASTICANDO.it è sempre gratuito, senza alcun contenuto a pagamento. Un tuo aiuto varrebbe doppio: per l'offerta in sé, ma anche come segno di apprezzamento per il nostro lavoro.


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Altri Articoli

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Ultime Notizie