mercoledì 22 Maggio 2024
21.7 C
Rome
mercoledì 22 Maggio 2024

Ritmica, World Cup 2024: argento per la Squadra e bronzo per Sofia Raffaeli a Baku

In Evidenza

Si è appena conclusa la seconda giornata di competizione della World Cup di Baku 2024 della Ritmica, penultimo appuntamento del circuito che si concluderà a luglio a Milano poche settimane prima dell’inizio dei Giochi Olimpici di Parigi.

Le individualiste sono scese in pedana con clavette e nastro mentre le squadre hanno presentato l’esercizio misto. I punteggi sono validi sia per la qualificazione alle finali di specialità di domani che, sommati ai punteggi ottenuti ieri negli altri attrezzi, per attribuire le medaglie all around.

Leggi qui

INDIVIDUALISTE – Le rappresentati italiane, Sofia Raffaeli e Tara Dragas, sono scese in pedana alle ore 10 nel primo gruppo della giornata. Per entrambe la mattinata è iniziata in salita con due esercizi alle clavette non perfetti. La giovane ginnasta in forza all’As Udinese, ha ottenuto un punteggio di 30.150, più basso delle aspettative a causa di due perdite e di alcune imprecisioni. La ventenne di Chiaravalle, invece, ha eseguito un buon esercizio ma ha saltato alcune difficoltà e per questo motivo ha ottenuto punteggio di 32.950, inferiore rispetto a quello ottenuto in altre competizioni ma comunque sufficiente a garantirsi un posto in finale. Le azzurre hanno, poi, proseguito la gara al nastro e anche in questo attrezzo sono incorse in errori. Tara Dragas ha ottenuto un punteggio di 29.250. Sofia Raffaeli, invece, ha ottenuto 29.450 a causa di problemi nei giri e di un nodo al nastro che ha influito sulle figure disegnate dall’attrezzo per circa metà esercizio.

Nonostante le difficoltà odierne, Sofia Raffaeli riesce a vincere la medaglia di bronzo all around con un punteggio complessivo di 130.700, dimostrando ancora una volta la sua competitività a livello internazionale.

Ottimo risultato anche per Tara Dragas che alla sua prima convocazione dell’anno in una World Cup e la seconda apparizione in assoluto sul circuito ha concluso il concorso generale in undicesima posizione con un punteggio complessivo di 125.100.

SQUADRA – La squadra italiana composta da Alessia Maurelli, Martina CentofantiAgnese DurantiDaniela MogureanLaura Paris e Alessia Russo ha concluso l’esercizio misto a 3 nastri e 2 palle con una perdita e un punteggio di 32.950 (invariato dopo il ricorso). Le ginnaste azzurre si aggiudicano il secondo gradino del podio con il punteggio totale di 70.150, alle spalle della Spagna con un distacco di soli 0.300. Domani le rivedremo comunque in finale con entrambi gli esercizi.

Il podio All Around per le individualiste è così composto:

  1. Darja Varfolomeev (GER) – 138.150
  2. Elvira Krasnobaeva (BUL) – 134.950
  3. Sofia Raffaeli (ITA) – 130.700

Ecco i nomi delle individualiste che rivedremo domani nelle finali di specialità:

CLAVETTE

  1. Elvira Krasnobaeva (BUL) – 34.850
  2. Darja Varfolomeev (GER) – 34.750
  3. Taisiia Onofriichuk (UKR) – 33.400
  4. Sofia Raffaeli (ITA) – 32.950
  5. Margarita Kolosov (GER) 32.650
  6. Alba Bautista (ESP) – 32.450
  7. Zilu Wang (CHN) – 32.400
  8. Aibota Yertaikyzy (KAZ) – 31.750

NASTRO

  1. Darja Varfolomeev (GER) – 32.200
  2. Taisiia Onofriichuk (UKR) – 31.850
  3. Eva Brezalieva (BUL) – 31.350
  4. Alina Harnasko (AIN) – 30.900
  5. Zohra Agamirova (AZE) – 30.650
  6. Emilia Heichel (POL) – 30.500
  7. Elvira Krasnobaeva (BUL) – 30.350
  8. Natalya Usova (UZB) – 30.300

La classifica All Around per le squadre è così composta:

  1. Spagna – 70.450
  2. Italia – 70.150
  3. Azerbaijan – 69.050

Le 8 squadre che vedremo impegnate alla finale dell’esercizio misto:

  1. Spagna – 33.700
  2. Italia – 32.950
  3. Cina – 32.750
  4. Giappone – 32.700
  5. Bulgaria – 32.550
  6. Azerbaijan – 32.500
  7. Ucraina – 31.000
  8. Messico – 30.950

Domani, domenica 21 aprile, si svolgeranno le finali di specialità a cui prenderanno parte tutte le ginnaste italiane, sia le individualiste che la squadra. Saranno visibili in diretta su La7d (canale 29 del digitale terrestre) a partire dalle ore 9:55.

spot_img

Segui GINNASTICANDO.it sui social

Lucrezia Fantoni
Lucrezia Fantoni
Studio Giurisprudenza all’Università di Bologna e da anni, nel tempo libero, amo seguire le competizioni di ginnastica ritmica e artistica e informarmi su tutto ciò che accade nell’ambito di questi sport. Le mie altre passioni includono viaggiare, studiare lingue straniere e leggere romanzi.

Podcast - Gymnastics Heroes


GINNASTICANDO.it è sempre gratuito, senza alcun contenuto a pagamento. Un tuo aiuto varrebbe doppio: per l'offerta in sé, ma anche come segno di apprezzamento per il nostro lavoro.


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Altri Articoli

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Ultime Notizie