martedì 21 Maggio 2024
29.1 C
Rome
martedì 21 Maggio 2024

Max Whithlock e l’ultima olimpiade prima del ritiro

In Evidenza

Max Whitlock ha annunciato con un video sui social media che Parigi 2024 sarà la sua ultima olimpiade. Ripercorriamo un po’ la carriera di quello che ad oggi, con 8 medaglie europee (4 ori, 3 argenti e un bronzo), 8 medaglie mondiali (3 ori e 5 argenti) e 6 medaglie olimpiche (3 ori e 3 bronzi) è di fatto il ginnasta britannico più vincente della storia.

Nel 2012, alle olimpiadi di Londra, non ci si aspettava nulla da un diciannovenne che non aveva ancora preso parte nemmeno a un campionato del mondo. Invece, Max vinse due bronzi e tornò a casa così contento che tre settimane dopo la competizione era già in palestra ad allenarsi. A Rio 2016 è diventato il primo ginnasta nella storia del Regno Unito a vincere un oro olimpico e anche quella volta il suo obiettivo era di continuare a gareggiare finché il suo corpo glielo avrebbe permesso. Tutto cambia dopo Tokyo 2021, Whitlock vince nuovamente l’oro a cavallo con maniglie, ma una volta tornato a casa inizia a sentirsi diverso. La paura di fallire lo blocca a tal punto da portarlo ad un passo dal ritiro. 

In un intervista rilasciata a olympics.com il campione olimpico ammette: “Non ho mai avuto paura di fallire prima, non posso permettere a questa paura di fermarmi adesso.” Parlandone con le persone a lui più vicine e lavorando sulla sua salute mentale, Max Whitlock, tra un acciacco fisico e un allenamento, è recentemente tornato a competere a livello nazionale e internazionale si dice pronto a guadagnarsi un posto in squadra per la sua quarta olimpiade. Uno dei motivi principali che lo spingono a continuare a gareggiare è il grande desiderio di avere la figlia Willow, 5 anni, sugli spalti ad assistere, dice in un’intervista di qualche giorno rilasciata al The Times.

Questo mese avremo l’opportunità di vedere Max competere agli Europei di Rimini per goderci le prodezze di un atleta di cui parleremo e che ricorderemo a lungo mentre si prepara per la fine di una carriera vincente e storica.

Se Max Whitlock dovesse vincere un’altra medaglia al suo cavallo con maniglie alle Olimpiadi di Parigi, sarebbe la ciliegina sulla torta di una carriera che lo ha già reso leggenda

In bocca al lupo Max, ci auguriamo tutti di vedere te e Willow alzare i pollici all’insù nell’arena più prestigiosa per ogni sportivo. 

spot_img

Segui GINNASTICANDO.it sui social

Rosita Raso
Rosita Raso
Traduttrice e sottotitolatrice di professione. Appassionata di sport e soprattutto di ginnastica da molto tempo. Spero, attraverso questo progetto, di poter restituire alla ginnastica le emozioni che non smette mai di regalarci.

Podcast - Gymnastics Heroes


GINNASTICANDO.it è sempre gratuito, senza alcun contenuto a pagamento. Un tuo aiuto varrebbe doppio: per l'offerta in sé, ma anche come segno di apprezzamento per il nostro lavoro.


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Altri Articoli

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Ultime Notizie