mercoledì 22 Maggio 2024
19.7 C
Rome
mercoledì 22 Maggio 2024

Ritmica, World Cup 2024: tre finali conquistate a Sofia

In Evidenza

A Sofia si è alzato il sipario sulla seconda tappa del circuito 2024 di World Cup di Ginnastica Ritmica, che ha visto le individualiste e la squadra impegnate nel primo giorno di qualifiche.

Qui i risultati dell’All-Around

LA GARA DELLE INDIVIDUALISTE AZZURRE

Milena Baldassarri e Sofia Raffaeli, rappresentanti della delegazione Azzurra, oggi sono scese in pedana al cerchio e alla palla.

Milena Baldassarri ha eseguito due ottimi esercizi. Al cerchio ha totalizzato 31.850 punti, mentre alla palla 30.800.

Nonostante nessuno dei due punteggi le abbia permesso l’accesso alle finali di specialità di domenica, l’Azzurra ha comunque portato a termine due belle esecuzioni pulite, intense ed emozionanti.

Il 35.200 al cerchio e il 33.500 alla palla, invece, hanno garantito a Sofia Raffaeli l’ingresso in entrambe le finali e la terza posizione AA dopo due attrezzi, alle spalle delle bulgare Nikolova e Kaleyn.

Menzione d’onore alla posa finale dell’esercizio alla palla di Raffaeli, che ha concluso in maniera molto originale per non finire fuori musica.

Foto di: Marco Calia per GINNASTICANDO.it

LE CLASSIFICHE

Al termine del primo giorno di qualificazioni, le prime otto posizioni All-Around provvisorie sono le seguenti:

  1. Stiliana Nikolova (BUL) – 69.500
  2. Boryana Kaleyn (BUL) – 69.400
  3. Sofia Raffaeli (ITA) – 68.700
  4. Daria Atamanov (ISR) – 68.450
  5. Takhmina Ikromova (UZB) – 67.200
  6. Alina Harnasko (AIN) – 66.800
  7. Maria Eduarda Alexandre (BRA) – 66.750
  8. Elzhana Taniyeva (KAZ) – 66.500

Milena Baldassarri si trova al momento in diciassettesima posizione, con un totale parziale di 62.650.

Le qualificate al cerchio, invece, sono:

  1. Boryana Kaleyn (BUL) – 35.600
  2. Daria Atamanov (ISR) – 35.250
  3. Viktoriia Onopriienko (UKR) – 35.200
  4. Sofia Raffaeli (ITA) – 35.200
  5. Stiliana Nikolova (BUL) – 34.350
  6. Taisiia Onofriichuk (UKR) – 34.200
  7. Takhmina Ikromova (UZB) – 34.150
  8. Alina Harnasko (AIN) – 34.000
Foto di: Marco Calia per GINNASTICANDO.it

Infine, le qualificate per la finale alla palla sono:

  1. Stiliana Nikolova (BUL) – 35.150
  2. Daniela Munits (ISR) – 33.850
  3. Boryana Kaleyn (BUL) – 33.800
  4. Sofia Raffaeli (ITA) – 33.500
  5. Daria Atamanov (ISR) – 33.200
  6. Takhmina Ikromova (UZB) – 33.050
  7. Alina Harnasko (AIN) – 32.800
  8. Maria Eduarda Alexandre (BRA) – 32.800

I risultati completi sono disponibili QUI.

LA GARA DELLA SQUADRA AZZURRA

La squadra Azzurra oggi è stata impegnata nell’esercizio ai cinque cerchi, presentando l’esercizio nuovo che avevano già precedentemente svelato a Palaio Faliro, nel corso della prima tappa del circuito.

Martina Centofanti, Agnese Duranti, Alessia Maurelli, Daniela Mogurean e Laura Paris hanno portato a termine un’ottima esecuzione che è valsa loro il punteggio di 37.050, che gli ha garantito un posto in finale e la seconda posizione provvisoria AA.

Foto di: Nico Pancot per GINNASTICANDO.it

LE CLASSIFICHE

Al termine della prima giornata, le otto squadre qualificate per la finale di domenica sono:

  1. Israele – 38.150
  2. Italia – 37.050
  3. Brasile – 35.850
  4. Francia – 35.00
  5. Spagna – 34.450
  6. Messico – 34.300
  7. Bulgaria – 34.150
  8. Ucraina – 33.850

I risultati completi sono disponibili QUI.

Avendo gareggiato solo ai cinque cerchi, le prime otto posizioni All-Around provvisorie coincidono con le otto qualificate per la finale di specialità.

La gara prosegue domani con clavette e nastro per le individualiste e con il misto per i gruppi.

La World Cup 2024 della Ritmica approda a Sofia per la seconda tappa del circuito
spot_img

Segui GINNASTICANDO.it sui social

Michela Cintioli
Michela Cintioli
Lavoro nel mondo dell'editoria per bambini e nel tempo libero mi dedico alla mia grande passione: la ginnastica. Ho lasciato il mio cuore (e un menisco) in palestra, ma continuo a seguire le gare, tra gioie e dolori.

Podcast - Gymnastics Heroes


GINNASTICANDO.it è sempre gratuito, senza alcun contenuto a pagamento. Un tuo aiuto varrebbe doppio: per l'offerta in sé, ma anche come segno di apprezzamento per il nostro lavoro.


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Altri Articoli

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Ultime Notizie