mercoledì 22 Maggio 2024
21.7 C
Rome
mercoledì 22 Maggio 2024

Ritmica, Play Off Serie A2 2024: Opera Roma conquista l’ultimo posto nella massima divisione

In Evidenza

Al Pala Gianni Asti di Torino continua il weekend dedicato alla ritmica con il Play Off di Serie A2 2024. Ieri abbiamo visto i Play off/Play out di Serie B/C e abbiamo conosciuto le squadre che gareggeranno nella Serie B del prossimo Campionato.

Oggi un’altra giornata di gare, prima con i play off serie A2 e poi con semifinale e finale serie A1.

Alle ore 12.00 sono scese in pedana le 3 migliori squadre di Serie A2 di Regular Season, pronte a battersi fino all’ultimo attrezzo per ottenere l’ambitissimo passaggio nella massima serie. 1 solo posto disponibile per passare in Serie A1. Nell’ordine:

  • Moderna Legnano
  • Albachiara Lucca
  • Opera Roma

Il format di gara è stato quello solito e consolidato per la Final Six con gli scontri diretti tra ginnaste.

Qui una breve guida per ridare un’occhiata alle regole generali della Final Six.

LA GARA

La gara è stata vinta dall’Opera Roma. È stata una competizione che ha tenuto con il fiato sospeso fino all’ultimo. Infatti, al termine dei 4 attrezzi sia l’Opera Roma che l’Albachiara Lucca avevano totalizzato ben 10 punti speciali. Quindi, sono stati presi in esame i punteggi dei singoli attrezzi, ma anche lì è stato trovato un parimerito. Il verdetto finale è stato dato sulla base della posizione in Regular Season, proclamando così Opera Roma come vincitrice. In seconda posizione Albachiara Lucca e a chiudere il podio la Moderna Legnano.

CERCHIO – La competizione si è aperta al cerchio con degli scontri diretti tra le 3 squadre in base alle ginnaste schierate. È stato Elena Perissinotto ad aprire la lunga giornata, schierata dalla Moderna Legnano, per lei il punteggio è stato di 28.250, aggiudicandosi 1 punto speciale. Infatti, i 3 punti speciali sono stati assegnati alla società Albachiara Lucca grazie alla buonissima prova di Mariagrazia Giulia Giusti (28.550). Lorjen d’Ambrogio ha portato alla società dell’Opera Roma i primi 2 punti speciali. Anche per lei il punteggio è stato di 28.250, così il parimerito è stato sciolto sulla base del parziale dell’Esecuzione.

PALLA – Anche alla palla è stata l’Albachiara Lucca con l’ottima prova di Alessia Rigato a conquistare i 3 punti speciali con 26.750. Giorgia Randolfi, schierata da Opera Roma, porta a casa altri 2 punti speciali con 25.200. Purtroppo, anche in questo attrezzo spetta solo 1 punto speciale alla Moderna Legnano. La prova di Francescapia Pollio sporcata da qualche piccola imprecisione e una perdita sul finale e il totale di 23.500.

CLAVETTE – Una sfida davvero interessante quella alle clavette. Tutte e 3 le società hanno portato in pedana degli ottimi esercizi. La prova meglio valutata è stata quella della ginnasta straniera, in prestito all’Opera Roma, e che si è aggiudicata i 3 punti speciali, utilissimi per scalare la classifica prima dell’ultimo attrezzo. Infatti, la ginnasta bulgara Alina Pavlona Kolomiets ha totalizzato ben 30.450. Ad Albachiara Lucca, in questa sfida, sono spettati i 2 punti speciali. Alessia Rigato ottiene 28.750. La ginnasta Angelica Maria Caccia ottiene solo 1 punto in meno (27.750) ottenendo così 1 punto speciale.

NASTRO – La gara al nastro ha chiuso questa prima parte di gare. Sono stati mostrati esercizi dall’alto contenuto tecnico e artistico da tutte e 3 le società. La più convincente è stata la prova di Anna Lenii dell’Opera Roma con 26.950 e quindi gli ultimi 3 punti speciali. Menzione d’onore per l’esercizio l’esercizio di Lisa Berchiolli che sulle note di Barbie Girl ha animato e fatto ballare tutto il palazzetto. Per lei il punteggio finale è stato di 26.800 e 2 punti speciali per Albachiara Lucca. Chiude con 1 punto speciale la Moderna Legnano con la prova di Chiara Piazzese valutata 25.700.

https://www.giandujabnb.it/

Dalle ore 14.00 si riprende con la prima fase della finale di Serie A1, prima della finalissima. Grande appuntamento anche con l’esibizione della Squadra Nazionale.

spot_img

Segui GINNASTICANDO.it sui social

Giordano Federici
Giordano Federici
Laurea Magistrale in Lingue e Letterature Europee e Americane presso l'Università di Roma Tor Vergata e Laurea Magistrale in Progettazione e Gestione dei Sistemi Turistici. Ballerino a tempo pieno, agonista e istruttore di danze caraibiche. Insegnante di danza moderna e contemporanea con una grande passione per la ginnastica a tutto tondo.

Podcast - Gymnastics Heroes


GINNASTICANDO.it è sempre gratuito, senza alcun contenuto a pagamento. Un tuo aiuto varrebbe doppio: per l'offerta in sé, ma anche come segno di apprezzamento per il nostro lavoro.


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Altri Articoli

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Ultime Notizie