lunedì 15 Aprile 2024
22.8 C
Rome
lunedì 15 Aprile 2024

Trampolino: al via gli Europei 2024

Tutte le informazioni sulle gare e le convocazioni della nazionale italiana

In Evidenza

Uno degli appuntamenti più importanti dell’anno per il Trampolino elastico è alle porte: gli Europei 2024, che si terranno a Guimaraes inizieranno domani 3 aprile.

La città portoghese ospiterà la ventinovesima edizione dei campionati continentali. Questi prevedono la partecipazione di ginnasti e ginnaste Junior e Senior nelle seguenti discipline: Trampolino, Double Mini Trampoline e Tumbling.

IL PROGRAMMA

Mercoledì 3 aprile a partire dalle 13 (nell’articolo indicheremo sempre l’orario italiano) saranno gli Junior a rompere il ghiaccio: gli atleti di Trampolino si sfideranno per cercare un posto nelle semifinali. In contemporanea si svolgeranno anche le qualifiche Senior di DMT e Tumbling.

I punteggi ottenuti durante le qualificazioni saranno validi anche ai fini della qualifica della squadra, la cui finale, per quanto riguarda il Trampolino Junior, si terrà a partire dalle 20:30 di mercoledì.

Giovedì 4 aprile dalle 13 ci saranno le qualificazioni di DMT e Tumbling per gli Junior e le qualificazioni di Trampolino per i Senior. Dalle 20:30 avrà luogo la finale a squadre di Trampolino Senior.

Venerdì 5 aprile sarà la volta del Trampolino Sincro: ginnasti e ginnaste Junior si sfideranno per ottenere un posto in finale tra le 13 e le 16. Dalle 17 si terranno invece le finali a squadre Senior di DMT femminile e Tumbling maschile; al termine delle quali inizieranno subito le finali Sincro Junior.

Il pomeriggio proseguirà infine con le finali a squadre Senior di DMT maschile e Tumbling femminile.

La penultima giornata, sabato 6 aprile, sarà dedicata alle qualifiche Sincro Senior a partire dalle 13. A seguire ci saranno le finali a squadre Junior di DMT maschile e Tumbling femminile. Chiuderanno la giornata le finali Sincro Senior dalle 18:30 circa.

L’ultima giornata prevede un programma molto intenso. Domenica 7 aprile le competizioni inizieranno a partire dalle 11:30 con le semifinali di Trampolino Junior alle quali seguiranno le semifinali Senior.

Nel pomeriggio, dalle 15:30, ci saranno le restanti finali: inizieranno le ragazze del DMT e i ragazzi del Tumbling, seguiranno poi i ragazzi del DMT e le ragazze del Tumbling. Continueranno poi gli Junior del Trampolino con le finali a otto.

A seguire toccherà ai Senior: inizieranno le donne del DMT e gli uomini del Tumbling; seguiranno gli uomini del DMT e le donne del Tumbling.

Chiuderanno questa edizione portoghese dei campionati europei i Senior del Trampolino: per i ginnasti e le ginnaste coinvolte si tratta dell’ultima occasione utile per tentare la qualificazione olimpica.

LA DELEGAZIONE ITALIANA

La delegazione italiana partirà con sette ginnastə Junior: Federico Tonelli, Ascanio Lazzarini, Agata Biancolini e Carolina Urso (Alma Juventus Fano); Giulia Cesaretti (Ginnastica Artistica Chiaravalle), Luca Resch e Letizia Radaelli (Milano 2000).

Poiché raggiungono il numero minimo per partecipare alla gara di squadra, sia i ginnasti che le ginnaste Junior vi prenderanno parte. Inoltre, Urso e Cesaretti gareggeranno anche nel Sincro.

I ginnastə Senior registrati ai campionati continentali saranno: Marco Lavino (Ginnastica Brindisi), Samuele Patisso Colonna e Isabella Murgo (Milano 2000), Sofia Pellissier (Polisportiva Bentegodi) e Chiara Cecchi (Giobri). Murgo e Pellissier per le donne e Patisso Colonna e Lavino per gli uomini gareggeranno anche nel Sincro.

Con lə atletə partiranno anche il capo delegazione Ermes Cassani, il DTN Giuseppe Cocciaro, la giudice Francesca Beltrami e il giudice Luigi Meda. Saranno presenti anche la tecnica Martina Murgo e i tecnici Alessio Mascia, Dario Aloi e Alessandro Lucarelli. Partiranno inoltre i fisioterapisti Gabriele Francini ed Emanuele Vailati.

spot_img

Segui GINNASTICANDO.it sui social

Giulia Silvestri
Giulia Silvestri
Nata e cresciuta a Bologna, laureata in giurisprudenza, ho una passione viscerale per la ginnastica. Da quando avevo 11 anni, a fasi alterne tra vari problemi fisici, sono sempre tornata al mio amato tavolato.

Podcast - Gymnastics Heroes


GINNASTICANDO.it è sempre gratuito, senza alcun contenuto a pagamento. Un tuo aiuto varrebbe doppio: per l'offerta in sé, ma anche come segno di apprezzamento per il nostro lavoro.


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Altri Articoli

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Ultime Notizie