domenica 14 Aprile 2024
9.6 C
Rome
domenica 14 Aprile 2024

Ritmica, World Cup: a Palaio Faliro l’Italia vince un oro e tre argenti nelle finali di specialità

In Evidenza

A Palaio Faliro, In Grecia, si è appena conclusa la prima World Cup di ginnastica ritmica del 2024.

Dopo le prime due giornate dedicate alle qualificazioni e all’all around, oggi si sono disputate le finali di specialità sia individuali che di squadra in cui le Azzurre hanno vinto una medaglia d’oro e tre d’argento.

LA GARA DELLE INDIVIDUALISTE

Sofia Raffaeli ha preso parte alle prime due finali di giornata, quella al cerchio e quella alla palla vincendo la medaglia d’argento in entrambe. Con due buoni esercizi è, quindi, riuscita a riscattarsi dopo gli errori delle scorse giornate che l’hanno tenuta giù dal podio del concorso generale.

Al cerchio ha eseguito un esercizio molto pulito ed emozionante sulle note di Rescue di Lauren Daigle che le è valso un punteggio di 33.850.

La classifica completa della finale al cerchio:

Anche l’esercizio alla palla di Sofia, nonostante una perdita su un rotolamento, è risultato nel complesso coinvolgente e con difficoltà tali da permettere alla ginnasta di Chiaravalle di ottenere il punteggio di 32.850, inferiore solo di un decimo rispetto a quello dell’israeliana Daniela Munits che ha vinto l’oro.

La classifica completa della finale alla palla:

Milena Baldassarri ha preso parte alla finale alle clavette. Una buona performance per l’individualista azzurra, premiata soprattutto a livello artistico e di esecuzione, ma purtroppo con un livello di difficoltà più basso del previsto a causa di un rischio mancato. Il punteggio di 29.200 le è valso l’ottava posizione.

La classifica completa della finale alle clavette:

Nessuna italiana si è qualificata per la finale al nastro. Di seguito la classifica dell’ultima finale individuale di giornata:

LA GARA DELLA SQUADRA

La squadra italiana, composta da Alessia Maurelli, Martina Centofanti, Agnese Duranti, Daniela Mogurean e Laura Paris, ha preso parte ad entrambe le finali odierne vincendo una medaglia d’oro e una d’argento.

L’esercizio con i 5 cerchi, sulle note di Greatness di Vo Williams, oggi è risultato quasi perfetto ed è valso alle Azzurre un ottimo punteggio di 36.700, migliore di quasi due punti rispetto alla qualifica, che le ha portate in vetta alla classifica.

La classifica completa della finale ai 5 cerchi:

Molto buono anche l’esercizio misto della Squadra italiana (2 palle e 3 nastri) sulle note emozionanti di Ennio Morricone. Una esecuzione complessivamente positiva per le ginnaste che si allenano all’Accademia di Desio. Forse una ripresa non riuscita ha fatto scendere il punteggio rispetto alle qualificazioni ma i 30.400 punti di oggi sono stati comunque sufficienti per l’argento.

La classifica completa della finale a 2 palle e 3 nastri:

Si conclude così con quattro medaglie il bottino dell’Italia della Ritmica a Palaio Faliro. Ora testa alla Final Six di Torino.

spot_img

Segui GINNASTICANDO.it sui social

Lucrezia Fantoni
Lucrezia Fantoni
Studio Giurisprudenza all’Università di Bologna e da anni, nel tempo libero, amo seguire le competizioni di ginnastica ritmica e artistica e informarmi su tutto ciò che accade nell’ambito di questi sport. Le mie altre passioni includono viaggiare, studiare lingue straniere e leggere romanzi.

Podcast - Gymnastics Heroes


GINNASTICANDO.it è sempre gratuito, senza alcun contenuto a pagamento. Un tuo aiuto varrebbe doppio: per l'offerta in sé, ma anche come segno di apprezzamento per il nostro lavoro.


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Altri Articoli

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Ultime Notizie