venerdì 12 Luglio 2024
25.1 C
Rome
venerdì 12 Luglio 2024

Winter Cup 2024: ecco tutti i risultati e le novità

In Evidenza

Dal 23 al 25 febbraio, a Louiseville (Kentucky), si è svolta la Winter Cup 2024 di Ginnastica Artistica maschile e femminile.

WINTER CUP JUNIOR

FEMMINILE

Il titolo Junior per la GAF è stato vinto da Claire Pease (WOGA) con 52.700 punti, seguita da Lavi Crain (GAGE) con 52.400 punti.

Alle loro spalle, a parimerito con 50.450 punti, Addy Fulcher (Bull City) e Tyler Turner (Airborne).

MASCHILE

A conquistare il titolo All-Around Junior per la GAM è stato Junnoskue Iwai (Region 3) con 80.186 punti.

Secondo posto e terzo posto a pochi decimi dal primo gradino del podio, rispettivamente per Nathan Roman (Region 1) con 80.166 e per Kiran Mandava (Region 3) con 80.141 punti.

A differenza della competizione GAF, per la GAM sono stati assegnati anche i titoli di specialità:

  • Corpo libero: Kyle Jordan (Region 2) – 14.626
  • Cavallo con maniglie: Maksim Kan (Region 4) – 14.052
  • Anelli: Adam Lakomy (Region 7) – 13.761
  • Volteggio: David Ramirez (Region 1) – 14.505
  • Parallele pari: Nathan Roman (Region 1) – 13.761
  • Sbarra: Danila Leykin (Region 8) – 13.976

WINTER CUP SENIOR

FEMMINILE

Kayla DiCello (Hill’s) ha conquistato il titolo Senior in quest Winter Cup, totalizzando 56.850 punti e lasciandosi alle spalle Skye Blakely (WOGA) con 54.650 e Hezly Rivera (WOGA) con 54.000 punti.

Simone Biles con le ragazze del Team USA
Anversa 2023 – Foto di: Federica Salvatelli per GINNASTICANDO.it

Durante questa competizione si aspettava il ritorno in pedana di Gabby Douglas, che però è stata costretta a rinunciare. Inoltre, Anna Liukin, sua coach insieme a Valeri Liukin, ha comunicato che la ginnasta ha deciso di non allenarsi più insieme a loro al WCC.

Non si hanno ancora notizie sulle decisioni di Douglas, che punta a conquistare un posto nel Team USA in vista di Parigi, per il futuro.

MASCHILE

La gara Senior maschile si è articolata su due giornate, al termine delle quali il titolo è stato vinto da Yul Moldauer (5280 Gymnastics) con un totale di 169.750.

Medaglia d’argento per Shane Wiskus (EVO) che ha totalizzato 167.450 punti e medaglia di bronzo per Riley Loos (Stanford University) con 16.400 punti.

Come per i ginnasti Junior, anche i ginnasti senior hanno ricevuto i titoli di specialità. Il punteggio è dato sempre dalla somma delle due giornate di gara:

  • Corpo libero: Yul Moldauer (5280 Gymnastics) – 28.800
  • Cavallo con maniglie: Patrick Hoopes (U.S. Air Force Academy) – 29.600
  • Anelli: Alex Diab (EVO) – 29.200
  • Volteggio: Kameron Nelson (Ohio State University) – 27.675
  • Parallele pari: Curran Phillips (EVO) – 32.050
  • Sbarra: Blake Sun (Stanford University) – 27.950
Foto di: Federica Salvatelli per GINNASTICANDO.it

I RISULTATI COMPLETI

Di seguito il file completo con i risultati nel dettaglio:

IL TEAM USA PER LA GAM

Al termine della seconda giornata di gara USA Gymnastics ha reso noti i nomi dei ginnasti che fanno parte della Nazionale a stelle e strisce per il 2024, anno olimpico. Ecco i nomi:

  • Fuzzy Benas (University of Oklahoma)
  • Jeremy Bischoff (Stanford University)
  • Cameron Bock (University of Michigan)
  • Taylor Burkhart (Stanford University)
  • Asher Hong (Stanford University)
  • Patrick Hoopes (U.S. Air Force Academy)
  • Paul Juda (University of Michigan)
  • Josh Karnes (Penn State)
  • Riley Loos (Stanford University)
  • Brody Malone (EVO Gymnastics)
  • Yul Moldauer (5280 Gymnastics)
  • Stephen Nedoroscik (EVO Gymnastics)
  • Curran Phillips (EVO Gymnastics)
  • Fred Richard (University of Michigan)
  • Colt Walker (Stanford University)
  • Donnell Whittenburg (Salto Gymnastics Center)
  • Shane Wiskus (EVO Gymnastics)
  • Khoi Young (Stanford University)

IL TEAM USA AI PROSSIMI APPUNTAMENTI

Al termine delle giornate di gara, USA Gymnastics ha anche ufficializzato i nominativi del Team USA che vedremo in gara ai prossimi appuntamenti internazionali.

Alla World Cup di Baku, dal 7 al 10 marzo, saranno impegnati: Patrick Hoopes, Stephen Nedoroscick, Reese Esponda e Katelyn Jong.

Artistica, World Cup 2024: fuori i nominativi provvisori per Baku

Alla tappa di Doha, in programma dal 17 al 20 aprile, rivedremo Stephen Nedoroscick, stavolta in compagnia di Curran Phillips.

All’International Gymnix, che si svolgerà dal 6 al 10 marzo, il Team USA sarà composto da Lavi Crain, Addy Fulcher, Claire Pease e Tyler Turner.

Infine, per il DTB Pokal (15-17 marzo), a rappresentare gli USA saranno:

  • Cameron Bock, Riley Loos, Yul Moldauer, Curran Phillips e Shane Wiskus per la competizione GAM Senior;
  • Sasha Bogonosiuk, Xander Hong, Kiran Mandava, Preston Ngai e Nathan Roman per la competizione GAM Junior;
  • Kai Uemura, Fuzzy Benas, Nola Matthres, Addison Fatta e Dulcy Caylor per la competizione Mixed Cup Senior.

Segui GINNASTICANDO.it sui social

Michela Cintioli
Michela Cintioli
Lavoro nel mondo dell'editoria per bambini e nel tempo libero mi dedico alla mia grande passione: la ginnastica. Ho lasciato il mio cuore (e un menisco) in palestra, ma continuo a seguire le gare, tra gioie e dolori.

Podcast - Gymnastics Heroes


GINNASTICANDO.it è sempre gratuito, senza alcun contenuto a pagamento. Un tuo aiuto varrebbe doppio: per l'offerta in sé, ma anche come segno di apprezzamento per il nostro lavoro.


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Altri Articoli

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Ultime Notizie