venerdì 12 Luglio 2024
31.8 C
Rome
venerdì 12 Luglio 2024

A Desio anticipati i nuovi esercizi della Ritmica

In Evidenza

Alcuni degli attesissimi nuovi esercizi di individualiste e squadra nazionale della Ritmica sono stati mostrati ieri 24 febbraio al PalaFitline di Desio.

Poco più di 200 fortunati spettatori e spettatrici hanno potuto assistere a questo evento straordinario, che non è stato solo un allenamento a porte aperte ma ha posto le convocate di fronte a una giuria composta da Ufficiali di Gara nazionali e internazionali.

Nel mirino la palla e il nastro di Sofia Raffaeli, gli altri esercizi inediti di Milena Baldassarri e le nuove composizioni della Squadra nazionale italiana di Ginnastica Ritmica.

In campo per il controllo tecnico, durato più di tre ore, ci sono state anche tante altre individualiste Junior e Senior e la seconda squadra nazionale italiana. Come da espressa richiesta da parte della Direzione Tecnica non è stato possibile riprendere e fotografare, come non è possibile scendere nei dettagli dei nuovi esercizi, sia delle individualiste che delle squadre. Nel pieno rispetto di questa decisione, provvederemo a raccontare l’intenso pomeriggio di ieri anche a voi del pubblico.



A iniziare sono state le Junior, che hanno presentato quasi tutte due esercizi. Le azzurrine hanno mostrato una buona preparazione, con composizioni dalle ottime difficoltà ma ancora da rodare, essendo nella fase iniziale della stagione. Sarà interessante vedere che combinazione si sceglierà di mandare agli Europei, tra tante valide contendenti.

Tra le individualiste Senior c’è stata tanta attesa per Sofia Raffaeli, che si è esibita su tutti gli attrezzi e per ben due volte al nastro. Tutte e tre le composizioni sono sembrate molto impegnative a livello tecnico e particolari a livello artistico, con delle musiche innovative che variano molto da un esercizio all’altro.

Milena Baldassarri è scesa in pedana su tre attrezzi, mostrando esercizi totalmente rinnovati rispetto alla scorsa stagione. L’espressività è il punto forte di questa atleta, la caratterizza e rende anche le altre composizioni ancora inedite al pubblico uniche nel loro genere. All’appello mancano le clavette, che l’Aviere ravennate avrà modo di sfoggiare di fronte al pubblico in uno dei prossimi appuntamenti a venire.

Altra individualista che ha colpito molto il pubblico presente a Desio è Tara Dragas, che ha presentato quattro esercizi tutti completamente rinnovati. La grinta e l’esplosività che ha portato in pedana dimostrano una grande crescita rispetto alla stagione passata. Viola Sella, che in Serie A ha mostrato due esercizi, al PalaFitline ha svelato anche gli altri due. Elegante e innovativa, lei su ogni attrezzo sceglie musiche molto diverse tra loro che riesce a interpretare sempre in modo magistrale. Ultima individualista sui quattro attrezzi è stata Giorgia Galli, anche lei molto brava, mentre Sofia Sicignano e Sofia Maffeis sono scese entrambe in pedana con due esercizi.

Per quanto riguarda le Squadre nazionali, sia la formazione titolare sia la seconda squadra si sono esibite due volte per ogni esercizio. Il quintetto titolare è sembrato già molto avanti con la preparazione dei difficilissimi esercizi messi in cantiere da Emanuela Maccarani. Il misto è un esercizio dalla musica in stile colonna sonora, con collaborazioni e scambi molto innovativi, mai visti prima. I cinque cerchi sono, invece, qualcosa di totalmente inaspettato. Dalla musica all’altissimo livello tecnico di cui è piena, questa composizione lascerà il pubblico italiano a bocca aperta.

E non ci sarà bisogno di aspettare molto per vedere i nuovi esercizi più attesi della Ritmica: è stato annunciato un bilaterale Italia-Francia in programma al PalaFitline il 9 marzo prossimo al quale parteciperanno grossomodo tutte le ginnaste individualiste presenti ed entrambe le squadre nazionali azzurre.

Segui GINNASTICANDO.it sui social

Paola Bellini
Paola Bellini
laureata in Cultura e Tecnica del costume e della moda con laurea magistrale in Discipline Semiotiche con il Prof. Umberto Eco. Seconda laurea magistrale in Management dello sport e delle attività motorie. Master di primo livello in scienze dell'alimentazione e dietetica applicata ai fabbisogni nutrizionali degli sportivi. Tecnico Federale FGI sezione ginnastica ritmica Giudice regionale ginnastica ritmica brevetto di assistente bagnanti brevetto di operatore scolastico Coni FGI brevetto insegnate di idrospinning exdelegato provinciale Coni fgi ex ginnasta agonista sezione ritmica ex agonista nuoto e nuoto sincronizzato gestisco una page di instagram con interviste e dirette con le ginnaste italiane e straniere (paolyrhytm)

Podcast - Gymnastics Heroes


GINNASTICANDO.it è sempre gratuito, senza alcun contenuto a pagamento. Un tuo aiuto varrebbe doppio: per l'offerta in sé, ma anche come segno di apprezzamento per il nostro lavoro.


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Altri Articoli

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Ultime Notizie