giovedì 13 Giugno 2024
25.8 C
Rome
giovedì 13 Giugno 2024

Diretta della Serie A1 di Brescia, dove vederla?

In Evidenza

Oggi alle 14.30 va in scena la diretta della Serie A1 di Brescia di Ginnastica Artistica.

Ieri è alzato il sipario sulla prima tappa di campionato di Ginnastica Artistica maschile e femminile, che ha visto impegnate le squadre di Serie B, mentre questa mattina al PalaGeorge di Montichiari si sono sfidate le squadre di Serie A2.

Tra una manciata di minuti la gara, a differenza delle altre due, non sarà riservata solamente ai presenti nel palazzetto, perché anche chi non è a Montichiari potrà vedere la diretta della Serie A1 di Brescia.

Infatti, la Federazione Ginnastica d’Italia ha messo a disposizione una diretta Youtube con il commento di Ilaria Colombo e Andrea Massaro per seguire al meglio la gara.

Sempre attivo il sito Livegym dove monitorare i punteggi, che è consultabile dagli appassionati in qualsiasi momento. Per questa prima di campionato anche GINNASTICANDO.it è presente al PalaGeorge e porterà avanti una live social per raccontare la gara sul nostro profilo di Twitter X.

Le squadre che approdano a Montichiari sul podio del Campionato 2023 sono per la Ginnastica Artistica Maschile Virtus Pasqualetti, campione uscente, Giovanile Ancona e P.G. Ferrara. La Ginnastica Artistica Femminile, invece, lo scorso anno ha visto trionfare per l’undicesima volta consecutiva la Brixia Brescia, accanto alla quale sono salite a podio A.S.D. Civitavecchia e Artistica ’81.

spot_img

Segui GINNASTICANDO.it sui social

Francesca Rossi
Francesca Rossi
Neolaureata magistrale in Comunicazione con il sogno del giornalismo sportivo fin da piccola. La ginnastica artistica è una delle mie più grandi passioni e dopo anni in palestra ho deciso di raccontarla. Quando non parlo di sport sono sicuramente con la valigia in mano, a un concerto o in un parco divertimenti.

Podcast - Gymnastics Heroes


GINNASTICANDO.it è sempre gratuito, senza alcun contenuto a pagamento. Un tuo aiuto varrebbe doppio: per l'offerta in sé, ma anche come segno di apprezzamento per il nostro lavoro.


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Altri Articoli

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Ultime Notizie