giovedì 22 Febbraio 2024
19.4 C
Rome
giovedì 22 Febbraio 2024

La Ginnastica Salerno verso la Serie A2

In Evidenza

La Ginnastica Salerno negli scorsi giorni ha presentato la squadra che affronterà la Serie A2 2023 e ha parlato in conferenza stampa degli obiettivi per questa stagione.

La formazione campana, già annunciata con un simpatico giochino social dalla stessa società, sarà composta da:

  • il Capitano Salvatore Maresca;
  • Ivan Brunello;
  • Alessio Ventura;
  • Giuseppe Chiarolanza;
  • Christian Atte;
  • Mattia Nicolau;
  • il prestito straniero dalla Spagna Nicolau Mir.

Accanto a Capitan Thor nella Sala Conferenze del PalaDiCerbo, la Presidente Juliana Sulce evidenzia l’intenso lavoro svolto per plasmare una squadra competitiva e ambiziosa. Il Direttore Sportivo Antonello Di Cerbo, purtroppo scomparso prematuramente, è stato ricordato con affetto e omaggiato da Thor Maresca, che ha dichiarato che la squadra dedica l’intera stagione a lui come tributo al suo impegno.

Quest’anno abbiamo concentrato i nostri sforzi sulla costruzione di una squadra bilanciata, composta da atleti talentuosi, motivati e determinati a portare la nostra società ad alti livelli”, ha dichiarato ai nostri microfoni la Presidente Juliana Sulce. “La concorrenza sarà forte, ma siamo pronti a mettere in campo tutto il nostro impegno e la nostra determinazione per ottenere successi.
Continueremo a dare il massimo in onore di Antonello Di Cerbo
.”

I coach Marcello Barbieri e Valerio Darino sono pronti a guidare il gruppo verso il successo, sostenuti dall’intera società che esprime il massimo sostegno ai ragazzi in quest’avventura.

Segui GINNASTICANDO.it sui social

Mariacarmela Brunetti
Mariacarmela Brunetti
Nata e cresciuta nel magico Sannio, la mia seconda casa da anni è Roma, dove sto per conseguire una laurea in Ingegneria. Faccio parte di GINNASTICANDO.it dal 2015 e attualmente sono Vicedirettrice, oltre che Editorialista e Redattrice per la Ginnastica Artistica.

Podcast - Gymnastics Heroes


GINNASTICANDO.it è sempre gratuito, senza alcun contenuto a pagamento. Un tuo aiuto varrebbe doppio: per l'offerta in sé, ma anche come segno di apprezzamento per il nostro lavoro.


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Altri Articoli

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Ultime Notizie