domenica 14 Aprile 2024
21.5 C
Rome
domenica 14 Aprile 2024

La resilienza di Dafne Navarro: il Canada e il ritorno olimpico

In Evidenza

Il mondo della ginnastica è noto per la sua spettacolarità e per le sfide fisiche e mentali che i suoi atleti affrontano quotidianamente. Tra questi, la ginnasta messicana Dafne Navarro si è distinta non solo per il suo talento, ma anche per la sua resilienza e determinazione. Dopo un periodo di difficoltà seguito alle Olimpiadi di Tokyo 2020, Navarro ha trovato nuova forza e motivazione grazie a una connessione speciale con il Canada che ha giocato un ruolo fondamentale nella fase di recupero successivo alle Olimpiadi di Tokyo 2020.

Dopo aver ottenuto un ottavo posto alle Olimpiadi di Tokyo 2020, Dafne si è trovata a fare i conti con infortuni e timori persistenti, mettendo a rischio la sua carriera nella ginnastica. La Navarro ha raccontato di avere problemi alla schiena già da tempo, ma prima dei Giochi Olimpici di Tokyo 2020 era riuscita a superare i suoi timori, usando l’evento come motivazione per affrontare le sue paure.

Tuttavia, dopo le Olimpiadi, i suoi problemi sono tornati più intensi che mai. Non riusciva più ad eseguire gli esercizi e il suo morale ne risentiva, poiché sapeva che senza quel grado di difficoltà non sarebbe più stata competitiva.

In un momento di sconforto e frustrazione, Navarro ha considerato seriamente l’idea del ritiro. Tuttavia, un viaggio a Toronto, in Canada, dove si allena con il rinomato coach Dave Ross dal 2018, ha cambiato le carte in tavola. Qui, ha imparato un nuovo salto che ha aumentato il grado di difficoltà delle sue routine, ridando speranza al suo sogno olimpico.

Oggi, Navarro sta lavorando per qualificarsi per una seconda partecipazione alle Olimpiadi e non esclude la possibilità di gareggiare anche a Los Angeles 2028. Nonostante debba ancora guadagnarsi un posto per Parigi 2024 attraverso le qualificazioni, è determinata e fiduciosa, in netto contrasto con il suo stato mentale due anni fa.

Navarro ha concluso il 2023 con un 12° posto ai Campionati del Mondo e ha conquistato due medaglie di bronzo ai Giochi Panamericani. Ora, si sta preparando per gli ultimi eventi di qualificazione a Baku e Cottbus, pronta a competere al massimo delle sue capacità.

Tornando in Canada per un allenamento più intensivo, Navarro non vede l’ora di assorbire tutte le energie positive che il suo paese d’origine ha da offrire prima di partire. Inoltre, sta imparando il francese in vista delle Olimpiadi di Parigi, dimostrando il suo impegno e la sua determinazione a raggiungere i suoi obiettivi.

spot_img

Segui GINNASTICANDO.it sui social

Miriam Fratacci
Miriam Fratacci
Dalla bella Sicilia a Roma per studiare Traduzione in magistrale, ma mai lontana dalla ginnastica. Entrata in palestra nel 2002 non ne sono più uscita, crescendo tra magnesio e materassi e passando da ginnasta a tecnico. Nel tempo libero scrivo, leggo, faccio maratone di serie tv e perdo le notti dietro le competizioni dall'altra parte del mondo. Nel team di GINNASTICANDO.it dal 2018.

Podcast - Gymnastics Heroes


GINNASTICANDO.it è sempre gratuito, senza alcun contenuto a pagamento. Un tuo aiuto varrebbe doppio: per l'offerta in sé, ma anche come segno di apprezzamento per il nostro lavoro.


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Altri Articoli

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Ultime Notizie