martedì 25 Giugno 2024
33.8 C
Rome
martedì 25 Giugno 2024

Aerobica, COMEGYM 2023: argento nel Team Ranking per l’Italia Junior

In Evidenza

L’Italia Junior di Ginnastica Aerobica ottiene l’argento nel Team Ranking al COMEGYM 2023.

I Giochi del Mediterraneo delle categorie juniores per Ritmica e Aerobica sono iniziati in contemporanea nel pomeriggio di oggi, 8 dicembre, alle 15.00 nei padiglioni della Fiera di Rimini. Quattro le nazioni che si sono sfidate per agguantare le finali di domani, che oltre all’Italia sono Egitto, Algeria e Turchia.

Le qualifiche degli Junior

Ad aprire ufficialmente l’intera competizione è l’azzurro Manuel Garavaglia (SportInsieme) che ottiene 18.600 punti e la seconda posizione nell’individuale maschile.

Tra le azzurrine, invece, la migliore nell’individuale femminile è Guenda Cherubini (Ginnastica Macerata). Con 18.950, la sua è la seconda migliore prestazione di giornata, a cui seguono quelle di Ludovica Cereghino (Aerobica Entella), terza con 17.900, Rachele Schiavon (Gymnova Sporting Club) e Maria Chiocca (California Center), rispettivamente quarta e quinta a parimerito con 17.800.

In coppia mista l’Italia ha schierato Garavaglia-Cereghino, duo che ottiene un buon punteggio di 18.050 e finisce in seconda posizione di qualifica. Nel trio femminile, invece, portare in alto i colori dell’Italia è toccato a Cherubini-Chiocca-Miceli (Matilde, Ginnastica Macerata) che chiudono la gara con 18.700 in testa alle altre contendenti.

La prestazioni dell’azzurrino e delle azzurrine garantisce all’Italia l’argento nel Team Ranking, dietro alla Turchia e davanti all’Egitto.

Le qualifiche dell’Age Group

Tra le Allieve, la migliore delle azzurre nell’individuale femminile è Ilaria Pagella (Ginnastica Valentia), seconda in qualifica con il punteggio di 18.250. Terzo, quarto e quinto posto sono, invece, occupati da Lavinia Cereghino (Aerobica Entella), 18.050, Camilla Cerbara (Ginnastica Agorà), 17.550, e Viola Campodonico (Aerobica Entella), 17.300.

L’Italia non presenta una coppia mista, né alcun ginnasta nell’individuale maschile, mentre i due trii femminili Campodonico-Cereghino-Pagella e Biasotti-Cerbara-Vannutelli (Ginnastica Agorà), sono rispettivamente secondo (18.000) e terzo (17.700) alle spalle del trio turco.

Le azzurrine dell’Age Group si sono anche esibite fuori gara con una performance di gruppo.

L’unica medaglia del Team Ranking è andata alla Turchia, squadra che ha presentato almeno un ginnasta o una ginnasta in ogni categoria di gara.


Rivedremo azzurrini e azzurrine impegnati domani per le finali di specialità a partire dalle ore 14.00. Le finali saranno trasmesse in diretta sulla pagina facebook di Ginnastica in Festa. I punteggi completi della gara sono disponibili sul sito gymresult.

spot_img

Segui GINNASTICANDO.it sui social

Podcast - Gymnastics Heroes


GINNASTICANDO.it è sempre gratuito, senza alcun contenuto a pagamento. Un tuo aiuto varrebbe doppio: per l'offerta in sé, ma anche come segno di apprezzamento per il nostro lavoro.


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Altri Articoli

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Ultime Notizie