mercoledì 22 Maggio 2024
30.6 C
Rome
mercoledì 22 Maggio 2024

Artistica, tutti i risultati del Campionato Individuale GAM

In Evidenza

Il 17 e 18 Novembre nella palestra Polivalente comunale di Fermo si è tenuto il Campionato Individuale Junior e Senior di categoria GAM.

RISULTATI ALL-AROUND

Nella prima giornata dedicata alle qualificazioni, sono state anche assegnate le medaglie all-around. Per i Senior l’oro è andato a Steven Matteo (Palestra Ginnastica Ferrara) che ha ottenuto 79,050, Fabrizio Valle (Roma 70) con 78,750 ha conquistato l’argento. Andrea Dotti (Gymnastic Romagna) ha chiuso il podio con il punteggio di 78,350.

Nella categoria Junior 1 il podio è stato occupato da Alessandro Salvati (Raffaello Motto) con 74,350 punti; dietro di lui si è piazzato Giacomo Capuzzo (Corpo Libero GT) con 74,350. Riccardo Pelizzaro (Corpo Libero GT) è bronzo con 72.300.

Simone Speranza (New Sport A.S. Dilettantistica) ha vinto l’oro nella categoria Junior 2 con 77,450. Ivan Rigon (Corpo Libero GT) con 77,150 ha vinto l’argento, mentre Pietro Mazzola (Sampietrina) con 76,300 si è piazzato sul gradino più basso del podio.

Nella categoria Junior 3 il vincitore del concorso individuale è Tommaso Brugnami (Giovanile Ancona) con 79,500. Subito dietro di lui è arrivato Riccardo Villa (Pro Carate) con 79,400; Gabriele Louis Lupo (Ginnastica Genzano), invece, ha vinto il bronzo con 78,550 punti.

RISULTATI AGLI ATTREZZI

Cavallo con maniglie

Andrea Canazza (Corpo Libero GT) conferma di essere un grande specialista del cavallo conquistando la medaglia d’oro tra i Senior. Dietro di lui Saul Fermin (Pro Patria Bustese) sul secondo gradino del podio; infine Umberto Zurlini (Panaro Modena) ha vinto il bronzo.

Zurlini, raggiunto dalla Redazione, si è detto molto contento della gara perché a quasi un anno dall’infortunio può affermare che la sua condizione fisica è tornata quella di prima. In particolare, il ginnasta è soddisfatto di aver portato nuovamente in gara il corpo libero da 16, ma al contempo è consapevole di avere ancora margini di miglioramento sulla pulizia degli esercizi.

Nella categoria Junior 1 l’oro è andato a Michele Boschetti (Fortitudo 1875), l’argento a Riccardo Pelizzaro (Corpo Libero GT), mentre il bronzo a Marco Castellano (Raffaello Motto). Tra gli Junior 2 è Daniele Somaschini (Sampietrina) a conquistare la medaglia d’oro, Daniele Casartelli (Pro Carate). Luca Leonel Manzaneda (Fermo 85) è bronzo.

Gabriele Targhetta (Spes Mestre) ha vinto l’oro nella categoria Junior 3, Jacopo Mazzaggio (Ginnastica Romana) l’argento, mentre Gabriele Loius Lupo (Ginnastica Genzano) il bronzo.

Corpo libero

Tra i Senior Andrea Dotti (Gymnastic Romagna Team) ha vinto l’oro, Alessandro Corrado (Roma 70) ha conquistato l’argento. Il terzo gradino del podio è occupato da Gionatan Stradi (Panaro Modena).

Nella categoria Junior 1 il podio è composto da Giamomo Capuzzo (Corpo Libero GT) oro, Raffaele Pili (ASD Ares) argento e infine Maksym Toropenko (Pro Patria Bustese) bronzo. Tra gli Junior 2 Simone Speranza (New Sport A.S. Dilettantistica) ha vinto l’oro, Riccardo Ruggeri (Victoria Fermo) l’argento, mentre Luca Leonel Manzaneda (Fermo 85) bronzo. Negli Junior 3 Jacopo Mazzaggio (Ginnastica Romana) è salito sul gradino più alto del podio, Achille Andrea Montrasio (ASD Ares) ha conquistato l’argento ed Emanuele Nacca (Campania 2000) il bronzo.

Anelli

Il podio Senior è così composto: oro per Andrea Dotti (Gymnastic Romagna Team), argento per Gianmaria Tosti (AGS Eur) e bronzo per Gionatan Stradi (Panaro). Tra gli Junior 1 Alessandro Salvati (Raffaello Motto) ha vinto l’oro, Nicolas Giuliani (Fermo 85) l’argento, Michele Boschetti (Fortitudo 1875) il bronzo. Nella categoria Junior 2 Annibale De Pieri (ASD Ares) ha conquisatto l’oro, Riccardo Ruggeri (Victoria Fermo) è salito sul secondo gradino del podio, mentre Pietro Mazzola (Sampietrina) sull’ultimo.

Tra gli Junior 3 Tommaso Brugnami (Giovanile Ancona) è il campione individuale, dietro di lui si è posizionato Tommaso Bulla (Sampietrina), invece Davide Masini (Sporting Club Roma) ha vinto il bronzo.

Parallele pari

Andrea Passini (Ginnastica Ferrara) è consacrato campione individuale tra i Senior. Dietro di lui Christian Atte (Ginnastica Salerno) ha vinto l’argento; il bronzo è andato a Umberto Zurlini (Panaro Modena).

Foto: Federica Salvatelli per Ginnasticando.it

Nella categoria Junior 1 Giacomo Capuzzo (Corpo Libero GT) ha otteuto la medaglia d’oro, Riccardo Pelizzaro (Corpo Libero GT) l’argento, mentre Maksym Toropenko (Pro Patria Bustese) il bronzo. Tra gli Junior 2 Simone Speranza (New Sport AS Dilettantistica) ha vinto l’oro seguito dall’argento di Riccardo Ruggeri (Victoria Fermo) e dal bronzo di Nicholas Goi (Gemonese). Negli Junior 3 è Gabriele Louis Lupo (ASD Ginnastica Genzano) a vincere l’oro. Manuel Berettera (Artistica Brescia) e Roberto Ripamonti (ASD Ares) salgono rispettivamente sul secondo e terzo gradino del podio.

Sbarra

Tra i Senior Riccardo Zorzan (Spes Mestre) si è posizionato sul gradino più alto del podio, l’argento è andato a Xuan Mario Bergamini (Pro Patria Bustese) e Nicola Todesco (Junior 2000) ha vinto la medaglia di bronzo.

Tra gli Junior 1 Alessandro Salvati (Raffaello Motto) ha vinto l’oro seguito da Marco Castellano (Raffaello Motto) e Nicolas Giuliani (Fermo 85). Nella categoria Junior 2 è Ivan Rigon (Corpo Libero GT) a vincere la medaglia d’oro, mentre Annibale De Pieri (ASD Ares) e Luca Leonel Manzaneda (Fermo 85) sono arrivati rispettivamente secondo e terzo.

Tra gli Junior 3 Manuel Berettera (Artistica Brescia) conferma il suo valore alla sbarra, conquistando l’oro. Dietro di lui si sono posizionati nel secondo e terzo gradino del podio rispettivamente Diego Vazzola (Pro Carate) e Tommaso Bulla (Sampietrina).

Volteggio

Andrea Passini (Ginnastica Ferrara) è nuovamente vincitore dell’oro tra i Senior. Dietro di lui si sono piazzati il suo compagno di squadra Steven Matteo ed Ernesto Iusuf Dirie (Spes Mestre).

Il campione tra gli Junior 1 è Davide Cisco (Fortitudo 1875), seguito da Simone Mattaliano (Ars Gymnica) e da Andrea Caputo (Ch4 Sporting). Nella categoria Junior 2 Manolo Grasso (Ginnastica Anzio) ha vinto la medaglia d’oro, mentre l’argento e il bronzo sono andati rispettivamente a Federico Cavallari (Polisportiva Celle) e Lorenzo Santandrea (Civitavecchia). Tra gli Junior 3 Tommaso Brugnami (Giovanile Ancona) è salito sul gradino più alto del podio seguito da Emanuele Nacca (Campania 2000) e da Achille Andrea Montrasio (ASD Ares).

Foto: Federica Salvatelli per Ginnasticando.it

Le classifiche complete sono reperibili qui:

L’appuntamento del Campionato Individuale GAM si è concluso dando tante soddisfazioni alle società e ai ginnasti coinvolti. In merito, la Spes Mestre, in un comunicato stampa, si è detta molto soddisfatta dei risultati ottenuti dai propri ginnasti poiché si iniziano a vedere i frutti del lavoro sul vivaio societario.

Questo era l’ultimo appuntamento dell’anno per la ginnastica artistica maschile gold. Rivedremo i ginnasti in campo gara nel 2024.

spot_img

Segui GINNASTICANDO.it sui social

Giulia Silvestri
Giulia Silvestri
Nata e cresciuta a Bologna, laureata in giurisprudenza, ho una passione viscerale per la ginnastica. Da quando avevo 11 anni, a fasi alterne tra vari problemi fisici, sono sempre tornata al mio amato tavolato.

Podcast - Gymnastics Heroes


GINNASTICANDO.it è sempre gratuito, senza alcun contenuto a pagamento. Un tuo aiuto varrebbe doppio: per l'offerta in sé, ma anche come segno di apprezzamento per il nostro lavoro.


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Altri Articoli

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Ultime Notizie