lunedì 27 Maggio 2024
23.4 C
Rome
lunedì 27 Maggio 2024

Combs-La-Ville 2023: buon quarto posto per le Junior in qualifica

In Evidenza

Le giovani azzurre Junior hanno dato prova di talento e determinazione nella giornata di qualifiche della 27esima edizione del Torneo Internazionale di Combs-La-Ville di artistica. La squadra italiana, composta da Sofia Brocchi della Ginnastica Civitavecchia, Angelica Finiguerra della Forza e Coraggio e Naomi Pazon della Ginnastica Civitavecchia, ha concluso la giornata al quarto posto, totalizzando un punteggio di 97.530, grazie allo scarto del terzo punteggio più basso.

Nonostante qualche errore sicuramente evitabile, le giovani atlete italiane hanno dimostrato il loro valore, portando a termine una buona gara e mostrando una grinta incredibile sul campo. Le imperfezioni non hanno intaccato il talento innato di queste ginnaste, che hanno affrontato la competizione con determinazione e spirito sportivo.

La squadra USA ha primeggiato con un notevole punteggio di 105.664. Il divario di ben sei punti rispetto alla seconda classificata, il Canada con 99.297, sottolinea la prestazione eccezionale delle giovani americane. La Francia, a soli due decimi dal Canada, ha guadagnato la medaglia di bronzo, consolidando ulteriormente la competizione internazionale.

Domani si prospettano emozionanti finali, con le atlete italiane pronte a scendere nuovamente in campo per dimostrare il loro valore.

spot_img

Segui GINNASTICANDO.it sui social

Miriam Fratacci
Miriam Fratacci
Dalla bella Sicilia a Roma per studiare Traduzione in magistrale, ma mai lontana dalla ginnastica. Entrata in palestra nel 2002 non ne sono più uscita, crescendo tra magnesio e materassi e passando da ginnasta a tecnico. Nel tempo libero scrivo, leggo, faccio maratone di serie tv e perdo le notti dietro le competizioni dall'altra parte del mondo. Nel team di GINNASTICANDO.it dal 2018.

Podcast - Gymnastics Heroes


GINNASTICANDO.it è sempre gratuito, senza alcun contenuto a pagamento. Un tuo aiuto varrebbe doppio: per l'offerta in sé, ma anche come segno di apprezzamento per il nostro lavoro.


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Altri Articoli

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Ultime Notizie