sabato 20 Aprile 2024
20.4 C
Rome
sabato 20 Aprile 2024

Aerobica, Europei 2023 – ORO nel Team Ranking per i Senior

In Evidenza

È terminata nel tardo pomeriggio la seconda giornata di qualificazioni.
Arrivano le prime due medaglie per l’Italia con l’Aerobic Step e con il Team Ranking Senior.
I senior grazie alle ottime prestazioni delle qualifiche ottengono il metallo più prezioso: l’oro nel Team Ranking. A seguire gli Azzurri sono al secondo posto la Romania e al terzo posto l’Ucraina.

Per quanto riguarda il Team Ranking junior l’Italia si posiziona al sesto posto. Il podio è occupato da Romania, Finlandia e Spagna.


Ad aprire la seconda giornata per la delegazione italiana è il trio tutto al femminile di Alighieri – Ciurlanti – Pettinari. Le ginnaste con 8.650 di artistico, 7.650 di esecuzione e 3.588 di difficoltà conquistano la quarta posizione e il pass per la finale. Grazie alla loro performance, le ragazze totalizzano 19.888.

Segue la routine di Ludovica Cereghino sulle note di “Cleopatra” di Efendi. L’individuale femminile di Ludovica ottiene 17.950 con artistico 8.450, esecuzione 7.550 e difficoltà 1.950. La ginnasta non riesce a ottenere il pass per la finale ma si posiziona tra le prime venti in Europa.

Un super trio quello potato in pedana da Cutini – Nacci – Sebastio. I tre atleti eseguono una routine eccezionale, che gli permette di ottenere la prima posizione e di aggiudicarsi, quindi, la finale! Un totale di 20.433 ottenuto grazie a un punteggio di difficoltà di 3.333, un’esecuzione di 7.950 e una qualità artistica di 9.150.

Esplosiva e dinamica la routine di Guenda Cherubini che si posiziona al terzo posto con 18.700 punti. L’atleta vola in finale grazie ai 8.450 di artistico, 7.900 di esecuzione e 2.350 di difficoltà.

É il momento degli individuali maschili junior con Manuel Orelli e Manuel Garavaglia.

In undicesima posizione, interpretando Tarzan, Manuel Orelli con il suo individuale. L’azzurro ha totalizzato 18.050 punti con 8.200 di artistico, 7.500 esecuzione e 2.350 di difficoltà.

Manuel Garavaglia, invece, ottiene 18.650. Manuel esegue una routine pulita che lo fa posizionare al settimo posto. Grazie ai 8.500 di artistico, 7.800 di esecuzione e i 2.350 di difficoltà ottiene un posto alla finale di domenica mattina.

Bullo, Cutini, Falera, Nacci e Sebastio ottengono 20.177 punti. Con 3.277 di difficoltà, 7.850 di esecuzione e 9.050 di qualità artistica si posiziona al primo posto ottenendo il pass per le finali.

È il momento dell’Aerobic Dance senior che ottiene un 17.550 (A:8.950, E:8.600). Routine esplosiva e allo stesso tempo elegante li fa posizionare al terzo posto e accedere alle finali.

Purtroppo entrambe le coppie miste junior non accedono alle finali, rispettivamente ottengono un quattordicesimo posto (Garavaglia – Cereghino con 17.450) e un sedicesimo posto (Lobuono – Vannuttelli con 16.350).

A concludere la giornata è la medaglia d’argento ottenuta nella specialità aerobic step. Gli azzurri totalizzano 17.350 punti con 8.750 di artistico e 8.600 di esecuzione.

Di seguito le classifiche:

IW junior

IM junior

MP junior

Trio Senior

Gruppo Senior

Aerobic Dance Senior

spot_img

Segui GINNASTICANDO.it sui social

Martina Ciravolo
Martina Ciravolo
Pratico Ginnastica Aerobica da svariati anni e in futuro mi piacerebbe allenare. Con un piccolo team gestisco su Instagram la pagina di Italian.Aerobic.Team. L'Obiettivo della nostra pagina, attraverso foto e video, è mirato a diffondere la conoscenza in Italia e nel mondo su questa giovane branca della ginnastica, ancora poco conosciuta.

Podcast - Gymnastics Heroes


GINNASTICANDO.it è sempre gratuito, senza alcun contenuto a pagamento. Un tuo aiuto varrebbe doppio: per l'offerta in sé, ma anche come segno di apprezzamento per il nostro lavoro.


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Altri Articoli

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Ultime Notizie