martedì 21 Maggio 2024
17.5 C
Rome
martedì 21 Maggio 2024

Ritmica, l’Italia domina la pedana dell’Aura Cup con gli ori di Tara Dragas e Isabel Rocco

In Evidenza

Lo scorso weekend, dal 13 al 15 ottobre, si è tenuta al Kc Drazen Petrovic di Zagabria, in Croazia, l‘Aura Cup, che ha visto la partecipazione di diverse ginnaste internazionali tra cui quelle delle società italiane di A.S. Udinese, Armonia d’Abruzzo e Cervia Ginnastica.

La gara ha interessato atlete FIG sia Junior che Senior nella classica formula di gara del concorso generale sui quattro attrezzi. Le migliori otto (massimo due per nazione) si sono, poi, sfidate nelle finali di specialità.

Torneo Senior

Tara Dragas in questo incontro internazionale ha dominato la pedana, vincendo tutti gli ori in palio nella competizione. Nel concorso generale ottiene l’ottimo punteggio di 131.500, con dei picchi soprattutto alle clavette (33.417) e al cerchio (34.517). Nelle finali di specialità, poi, Dragas si porta sulla vetta di ogni podio, conducendo due giorni di gara in modo magistrale. La compagna di squadra dell’ASU Isabelle Tavano la affianca sul podio individuale con 114.500 punti vincendo l’argento, e sui podi di specialità alla palla dove conquista l’argento e alle clavette dove ottiene il bronzo.

In gara nel concorso generale anche Enrica Paolini e Alice Capozzucco della società Armonia d’Abruzzo che chiudono la gara rispettivamente sesta (109.900) e nona (106.949). Paolini si mette al collo anche il bronzo al cerchio e Capozucco mostra di nuovo al pubblico croato il suo nastro in finale, dove arriva settima.

Torneo Junior

Sul fronte Junior, invece, il podio All-Around è interamente dominato da ginnaste azzurre. Isabel Rocco (ASU) è oro con 108.517, Margherita Fucci (Cervia Ginnastica) argento con 108.150 e Gaia Mancini (Fabriano) bronzo con 107.333 punti. In gara anche Caterina Maltoni (Cervia Ginnastica), membro della squadra nazionale junior, che finisce nona, e Ginevra Giacco (Armonia d’Abruzzo), diciottesima.

Il dominio azzurro continua anche nelle finali di specialità: Rocco conquista il bronzo al cerchio, l’argento alla palla e l’oro al nastro, Mancini l’argento al cerchio e l’oro alle clavette e Fucci l’oro alla palla, l’argento alle clavette e un quinto posto al nastro.

Le gare sono state trasmesse in diretta su un canale YouTube dedicato e si possono vedere integralmente ai link di seguito.


Iscritte al Torneo non FIG tantissime altre ginnaste sia Junior che Senior che non hanno fatto sfigurare il tricolore azzurro.

spot_img

Segui GINNASTICANDO.it sui social

Podcast - Gymnastics Heroes


GINNASTICANDO.it è sempre gratuito, senza alcun contenuto a pagamento. Un tuo aiuto varrebbe doppio: per l'offerta in sé, ma anche come segno di apprezzamento per il nostro lavoro.


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Altri Articoli

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Ultime Notizie