venerdì 24 Maggio 2024
20.2 C
Rome
venerdì 24 Maggio 2024

Trampolino: World Cup Varna: finale sincro a un soffio per gli italiani

In Evidenza

Nella giornata di Sabato 7 Ottobre si sono tenute le qualificazioni maschile e femminili alla World Cupa di Varna di Trampolino.

I due ginnasti inviati dalla Federazione, Samuele Patisso Colonna e Marco Lavino, hanno preso parte sia alle qualifiche dell’individuale che a quelle sincro.

Purtroppo i due azzurri non sono riusciti ad entrare nelle semifinali di domani, dove avrebbero potuto giocarsi l’ingresso in finale e guadagnare anche qualche punto utile ai fini del ranking internazionale che varrà poi il pass olimpico.

Nelle qualificazioni individuali Patisso Colonna ha concluso la sua gara al quarantaquattresimo posto con 55.860, punteggio ottenuto nel primo esercizio. L’atleta della Milano 2000 non è, invece, riuscito a portare a termine il secondo esercizio.

Lavino ha ottenuto 55.690 con l’esecuzione del primo esercizio e 54.980 nel secondo. Il punteggio valido ai fini della qualifica pertanto è il primo ottenuto che gli è valso la quarantasettesima posizione.

Tra i qualificati alle semifinali ci sono Langyu Yan, entrato col primo punteggio pari a 61.770; Benny Wizani con 59.520; Pedro Ferreira con 59.240 e Ryusei Nishioka con 59.120.

Nelle qualificazioni sincro i due azzurri si sono classificati all’undicesimo posto, ma sono prima riserva perché vale la regola che in finale entra una coppia per Nazione. Il loro punteggio è stato di 47.530.

Le coppie che vedremo domani in finali sono: Aliaksei Shostak e Ruben Padilla (USA), Fabian Vogel e Caio Lauxtermann (GER), Mykola Prostorov e Anton Davydenko (UKR), Lucas Santos e Gabriel Albuquerque (POR), Pierre Gouzou e Florestan Riou (FRA), Lucas Tobias e Rayan Dutra (BRA), Valdemar Johansen e Teis Petersen (DEN) e Remi Aubin e Keegan Soehn (CAN).

spot_img

Segui GINNASTICANDO.it sui social

Giulia Silvestri
Giulia Silvestri
Nata e cresciuta a Bologna, laureata in giurisprudenza, ho una passione viscerale per la ginnastica. Da quando avevo 11 anni, a fasi alterne tra vari problemi fisici, sono sempre tornata al mio amato tavolato.

Podcast - Gymnastics Heroes


GINNASTICANDO.it è sempre gratuito, senza alcun contenuto a pagamento. Un tuo aiuto varrebbe doppio: per l'offerta in sé, ma anche come segno di apprezzamento per il nostro lavoro.


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Altri Articoli

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Ultime Notizie