mercoledì 22 Maggio 2024
25.4 C
Rome
mercoledì 22 Maggio 2024

Chi ha vinto il circuito di Artistica di World Challenge Cup 2023?

In Evidenza

Il circuito della World Challenge Cup ha impegnato atleti e atlete provenienti da tutto il mondo, a partire dall’appuntamento di Varna, per finire con la tappa di Parigi.

Ma come funziona il Circuito di World Challenge Cup 2023?

La World Challenge Cup è un circuito di specialità che ha contato sei tappe complessive nel 2023.

Lo scopo di ogni tappa per atleti e atlete è quello di ottenere il miglior piazzamento possibile sull’attrezzo, così da accumulare punti speciali, assegnati come segue:

Posizione in classifica in finalePunti speciali
130
225
320
418
516
614
712
810
Posizione in classifica in qualificaPunti speciali
98
107
116
125

Al termine dell’ultima tappa i punti speciali ottenuti su ogni attrezzo dai ginnasti e dalle ginnaste sono stati sommati, e solo uno o una per attrezzo ha potuto dirsi vincitore o vincitrice della Challenge.

IL PREMIO – Nella World Challenge Cup non è previsto nessun premio maggioritario, se non la vittoria di una Coppa (e di premi in denaro erogati nelle finali di ogni singola tappa).

L’ITALIA NELLA WORLD CHALLENGE CUP – La Nazionale italiana ha attivamente partecipato alla “Challenge” con la delegazione di Artistica Maschile solo nell’ultima tappa di Parigi, dove ha guadagnato ben quattro finali, corpo libero e volteggio grazie a Niccolò Vannucchi e quelle medagliate agli anelli con l’oro di Salvatore Maresca al cavallo con maniglie grazie all’argento di Edoardo De Rosa.

I vincitori della Challenge per l’Artistica Maschile

CORPO LIBERO – (85 punti speciali) Eddie Penev (BUL);

CAVALLO CON MANIGLIE – (72 punti speciali) Matvei Petrov (ALB);

ANELLI – (80 punti speciali) Vinzenz Hoeck (AUT);

VOLTEGGIO – (60 punti speciali) Artur Davtyan (ARM);

PARALLELE PARI – (66 punti speciali) Kristofer Meszaros (HUN);

SBARRA – (61 punti speciali) Tin Srbic (CRO);

Le vincitrici della Challenge per l’Artistica Femminile

VOLTEGGIO – (85 punti speciali) Georgia Godwin (AUS);

PARALLELE ASIMMETRICHE – (70 punti speciali) Barbora Mokosova (SVK);

TRAVE – (64 punti speciali) Georgia Godwin (AUS);

CORPO LIBERO – (68 punti speciali) Georgia Godwin (AUS).

spot_img

Segui GINNASTICANDO.it sui social

Podcast - Gymnastics Heroes


GINNASTICANDO.it è sempre gratuito, senza alcun contenuto a pagamento. Un tuo aiuto varrebbe doppio: per l'offerta in sé, ma anche come segno di apprezzamento per il nostro lavoro.


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Altri Articoli

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Ultime Notizie