mercoledì 28 Febbraio 2024
21.1 C
Rome
mercoledì 28 Febbraio 2024

Artistica, World Challenge Cup: i podi della penultima tappa

In Evidenza

A Szombathely, nel weekend dall’8 al 10 settembre, si è tenuta la penultima tappa del circuito di World Challenge Cup 2023.

Anche in questo weekend di competizione sono state assegnate le medaglie e i punti speciali che alla fine del circuito verranno sommati per determinare i vari vincitori e le varie vincitrici All-Around e di specialità.

LA COMPETIZIONE MASCHILE

CORPO LIBERO

Come nella scorsa tappa, la prima medaglia d’oro della competizione è andata ai padroni di casa, grazie al 14.666 di Krisztofer Mészáros (HUN).

Alle sue spalle Eddie Penev (BUL) con 14.400 e Luca Morabito (SUI) con un 14.000 netto.

Classifica completa al corpo libero
CAVALLO CON MANIGLIE

Al cavallo con maniglie, l’oro è stato conquistato da Matvei Petrov (ALB) con 14.733.

Un decimo dietro di lui, Oleg Verniaiev (UKR), mentre il bronzo è andato a Radomir Sliz (CZE) con 13.833.

Classifica completa al cavallo con maniglie
ANELLI

Vinzenz Hoeck (AUT) ha conquistato l’oro agli anelli con 14.300, seguito da Sokratis Pilakouris (CYP) con 14.1666 e da Daniel Villafane (ARG) con 13.900.

penultima tappa world challenge cup anelli finale
Classifica completa agli anelli
VOLTEGGIO

Ucraina sul primo gradino del podio al volteggio con il 14.666 di Nazar Chepurnyi.

Dietro di lui Luca Morabito (SUI) con 14.249 e Molnár Botond (HUN) con 13.999.

Classifica completa al volteggio
PARALLELE PARI

Replicando quasi il punteggio ottenuto a Mersin, Oleg Verniaiev (UKR) ha conquistato l’oro con 14.966.

Argento per il padrone di casa Krisztofer Mészáros (HUN), un decimo dietro. A poca distanza anche Nazar Chepurnyi (UKR), che si è portato a casa il bronzo.

Classifica completa alle parallele
SBARRA

Primi due gradini del podio in famiglia, alla sbarra: l’oro è andato a Ilias Georgiou (CYP) con 14.433, mentre l’argento a Marious Georgiou (CYP).

Terzo gradino del podio per Krisztofer Mészáros (HUN) con 14.266.

Classifica completa alla sbarra

LA COMPETIZIONE FEMMINILE

VOLTEGGIO

Un’ottima competizione per l’Ungheria, che con il 13.149 di Gréta Mayer (HUN) ha guadagnato il primo gradino del podio.

Argento per Alice Vlkova (CZE) con 12.999 e bronzo per un soffio per Nayak Pranati (IND) con 12.966.

Classifica completa al volteggio
PARALLELE ASIMMETRICHE

Un altro oro casalingo con il 14.133 di Zoja Székely (HUN) alle parallele.

Alle sue spalle Yelyzaveta Hubareva (UKR) con 13.000 e la connazionale Bettina LIli Czifra (HUN) con 12.933.

Classifica completa alle parallele

TRAVE

Dominio ucraino sui primi due gradini del podio alla trave, con Anna Laschchevska (UKR) che con 13.000 ha conquistato l’oro e Yelyzaveta Hubareva (UKR) che ha ottenuto l’argento con 12.733.

Sul podio con loro Alice Vlkova (CZE) con 12.466.

trave penultima world challenge cup
Classifica completa alla trave
CORPO LIBERO

Oro e bronzo cechi con il 12.966 di Sona Artamonova (CZE) e il 12.800 di Vlkova Alice (CZE). Tra di loro, Bettina Lili Czifra (HUN) con 12.900.

PENULTIMA TAPPA WORLD CHALLENGE CUP FX WAG
Classifica completa al corpo libero

HIGHLIGHTS DELLA PENULTIMA TAPPA DI WORLD CHALLENGE CUP

L’ULTIMO APPUNTAMENTO

La tappa di Parigi (16-17 settembre) sarà l’ultima di questo circuito e la delegazione GAM italiana vi prenderà parte.

Per consultare le convocazioni, clicca QUI.

Segui GINNASTICANDO.it sui social

Michela Cintioli
Michela Cintioli
Lavoro nel mondo dell'editoria per bambini e nel tempo libero mi dedico alla mia grande passione: la ginnastica. Ho lasciato il mio cuore (e un menisco) in palestra, ma continuo a seguire le gare, tra gioie e dolori.

Podcast - Gymnastics Heroes


GINNASTICANDO.it è sempre gratuito, senza alcun contenuto a pagamento. Un tuo aiuto varrebbe doppio: per l'offerta in sé, ma anche come segno di apprezzamento per il nostro lavoro.


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Altri Articoli

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Ultime Notizie