domenica 26 Maggio 2024
27.2 C
Rome
domenica 26 Maggio 2024

Chi ha vinto il circuito di World Cup di Ginnastica Ritmica del 2023?

In Evidenza

Il circuito di World Cup di Ginnastica Ritmica è ormai un palcoscenico prestigioso che impegna atlete e squadre nazionali provenienti da tutto il mondo.

Ma come funziona il Circuito di World Cup 2023?

La World Cup è un circuito che impegna atlete e squadre sia nell’All-Around che nelle specialità che ha contato cinque tappe complessive nel 2023:

  • 17-19 Marzo 2023, Palaio Faliro (Grecia);
  • 31 Marzo-2 Aprile 2023, Sofia (Bulgaria);
  • 14-16 Aprile 2023, Tashkent (Uzbekistan).
  • 21-23 Aprile 2023,Baku (Azerbaijan);
  • 21-23 Luglio 2023, Milano (Italia).

Lo scopo per atlete e squadre è quello di ottenere il miglior piazzamento possibile in ogni tappa, così da accumulare punti speciali, assegnati come segue:

Posizione in finalePunti IndividualistePunti Gruppi
15050
24545
34040
43535
53030
62525
72020
81815
Posizione in qualifica
91610
10145
11124
12103
139
148
156
164
172
181

Al termine dell’ultima tappa di Milano, il numero di punti speciali ottenuti (i migliori di sole tre tappe) dalle ginnaste e dalle squadre sono stati sommati e solo una ha potuto dirsi vincitrice del circuito a livello All-Around e anche sui singoli attrezzi.

IL PREMIO – Nel 2023 sono stati assegnati premi in denaro in ogni singola tappa alle vincitrici sia a livello All-Around che nei singoli attrezzi. Inoltre la Federazione Internazionale ha assegnato dei premi aggiuntivi in denaro alle prime tre squadre e alle prime tre atlete nella classifica finale All-Around del circuito (nelle classifiche dei singoli attrezzi questo premio aggiuntivo non è previsto). Più in particolare 5000 Franchi Svizzeri alla prima classificata delle individualiste, 3000 alla seconda e 2000 alla terza. Alle squadre, invece, i premi aggiuntivi in denaro ammontano a 7000 per la prima, 5000 per la seconda e 3000 per la terza.

L’ITALIA NELLA APPARATUS WORLD CUP

Oltre a Sofia Raffaeli, che ha conquistato il cuore del pubblico in ogni tappa di questo circuito, a rendersi protagoniste sono state tante talentuose atlete della nazionale azzurra. Per prima la compagna di squadra e allenamento alla Ginnastica Fabriano Milena Baldassarri, che nel circuito ha conquistato una finale al nastro e una alla palla. Hanno marcato la partecipazione al circuito anche Sofia Maffeis a Palaio Faliro, Alexandra Agiurgiuculese a Baku, Tara Dragas a Sofia e Viola Sella a Milano. Pur non centrando nessuna finale, tutte e quattro hanno dato sfoggio di una scuola, quella italiana, sempre pronta a prendersi la scena nel panorama internazionale.

Foto di: Marco Calia per GINNASTICANDO.it

La squadra nazionale italiana non ha mancato di incantare il pubblico in ben tre tappe di questo circuito. Alla formazione che quest’anno è stata sempre titolare con la capitana Alessia Maurelli, Daniela Mogurean, Laura Paris, Alessia Russo e Martina Centofanti, si sono alternate Agnese Duranti e Giulia Segatori. Sempre su almeno un podio in ogni tappa, l’Italia ha portato in pedana tutta la determinazione necessaria per brillare.

Foto: Marco Calia per Ginnasticando.it

LE VINCITRICI INDIVIDUALI ALL-AROUND

PRIMO POSTO – Sofia Raffaeli con 145 punti;

SECONDO POSTO – Stiliana Nikolova con 145 punti;

TERZO POSTO – Takhmina Ikromova con 120 punti.

Il pareggio è stato sciolto in favore di Sofia Raffaeli che, per la seconda volta consecutiva, si incorona vincitrice del circuito di World Cup.

LE VINCITRICI INDIVIDUALI NEI SINGOLI ATTREZZI

CERCHIO – Sofia Raffaeli con 150 punti;

PALLA – Stiliana Nikolova con 140 punti;

CLAVETTE – Stiliana Nikolova con 140 punti;

NASTRO – Stiliana Nikolova con 125 punti.

Foto: Marco Calia per Ginnasticando.it

LE VINCITRICI DI SQUADRA ALL-AROUND

PRIMO POSTO – Israele con 140 punti;

SECONDO POSTO – Cina con 140 punti;

TERZO POSTO – Bulgaria con 130 punti.

LE VINCITRICI DI SQUADRA NEI SINGOLI ATTREZZI

5 CERCHI – Israele con 150 punti;

3 NASTRI E 2 PALLE – Israele con 140 punti.

spot_img

Segui GINNASTICANDO.it sui social

Mariacarmela Brunetti
Mariacarmela Brunetti
Nata e cresciuta nel magico Sannio, la mia seconda casa da anni è Roma, dove sto per conseguire una laurea in Ingegneria. Faccio parte di GINNASTICANDO.it dal 2015 e attualmente sono Vicedirettrice, oltre che Editorialista e Redattrice.

Podcast - Gymnastics Heroes


GINNASTICANDO.it è sempre gratuito, senza alcun contenuto a pagamento. Un tuo aiuto varrebbe doppio: per l'offerta in sé, ma anche come segno di apprezzamento per il nostro lavoro.


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Altri Articoli

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Ultime Notizie