lunedì 26 Febbraio 2024
21.7 C
Rome
lunedì 26 Febbraio 2024

Aerobica, Assoluti 2023: A Gorle assegnati i titoli nazionali

In Evidenza

Al PalaLovato di Gorle dal 3 al 4 giugno si sono ritrovati i migliori atleti azzurri e le migliori atlete azzurre di saAerobica.

Il weekend è iniziato con le qualifiche e il Gran Premio d’Estate e sono poi seguiti il Trofeo MAA, il Trofeo delle Regioni, il Trofeo Aerobic Dance e le finali del Campionato Italiano Assoluto 2023.

CAMPIONATI ASSOLUTI

L’Assoluto Individuale femminile ha visto la replica esatta del podio dello scorso anno con il titolo assegnato ad Anna Bullo, del Gruppo Sportivo Sambughè, l’argento a Sara Cutini e il bronzo ad Arianna Ciurlanti.

Nell’Individuale maschile, invece, il nuovo campione assoluto è Francesco Sebastio, della Ginnastica Francavilla, che ha prevalso sul compagno di squadra Davide Nacci e su Matteo Falera.

Foto di: Simone Ferraro/Federginnastica

Il club di casa, l’Aerobica Evolution, ha archiviato ben due titoli: quello della Coppia Mista Colnago – Marras (che riconferma il predominio anche quest’anno) e quello con il Gruppo Cavalleri, Colnago, Marras, Pettinari, Sanna. Nelle Coppie Miste l’argento va a Falera-Sorgente e il bronzo a Cenci-Pietrobono, mentre per i Gruppi completano il podio Artistica Porto Sant’Elpidio (Alighieri, Ciccarelli, Cutini, Damen, Foresi), argento, e Ginnastica Valentia (Barbagallo, Beraldo, Campodonico, Lanza, Pesce, Rexhepi) con il bronzo.

All’Artistica Porto S. Elpidio con il tridente Alighieri-Ciccarelli-Cutini spetta il titolo assoluto del Trio. Secondo il trio casalingo di Cavalleri-Colnago-Pettinari e terzo posto per il trio del Gruppo Sportivo Sambughè Bullo-Bullo-Buzgan.

TROFEI

Nel Trofeo MAA ha vinto la Ginnastica Valentia; il Trofeo delle Regioni se lo aggiudica la Lazio, mentre il Trofeo Aerobic Dance la Lombardia. I risultati completi sono nei documenti qui sotto.

Segui GINNASTICANDO.it sui social

Podcast - Gymnastics Heroes


GINNASTICANDO.it è sempre gratuito, senza alcun contenuto a pagamento. Un tuo aiuto varrebbe doppio: per l'offerta in sé, ma anche come segno di apprezzamento per il nostro lavoro.


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Altri Articoli

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Ultime Notizie