lunedì 26 Febbraio 2024
9.6 C
Rome
lunedì 26 Febbraio 2024

Olimpiadi in chiaro sulla RAI fino al 2032

In Evidenza

La RAI lo ha annunciato ieri: le Olimpiadi saranno disponibili in chiaro sui suoi canali fino al 2032 attraverso l’offerta congiunta UER/Warner-Discovery.

Alle Olimpiadi di Parigi 2024, già in programma da qualche tempo, si aggiunge la trasmissione in esclusiva dei prossimi appuntamenti con i Giochi Olimpici estivi (Los Angeles 2028 e Brisbane 2032).

E non è finita qui, anche le Olimpiadi invernali (Milano-Cortina 2026 e quelle non assegnate del 2030) saranno visibili su tutte le piattaforme attraverso i canali RAI, con obbligo di geo-bloccaggio e criptaggio.

Oltre ai diritti di trasmissione televisiva, la RAI ha acquisito anche quelli di trasmissione radiofonica in chiaro – in questo caso in via non esclusiva – di tutti gli appuntamenti con le Olimpiadi, estive e invernali.

Nel comunicato stampa, la RAI ha dichiarato che con questa decisione ha voluto confermare “il proprio impegno nella trasmissione dei grandi eventi sportivi planetari, nel pieno rispetto della propria mission di Servizio Pubblico.”

Per quanto riguarda i Giochi Olimpici di Parigi 2024, è prevista una trasmissione di 360 ore su tutte le piattaforme (tv, internet, mobile e canali radio) in esclusiva free-to-air.

È già disponibile il calendario di gara dei prossimi giochi per quanto riguarda le tre discipline della Ginnastica a cinque cerchi (artistica, trampolino e ritmica), consultabile cliccando QUI.

Segui GINNASTICANDO.it sui social

Michela Cintioli
Michela Cintioli
Lavoro nel mondo dell'editoria per bambini e nel tempo libero mi dedico alla mia grande passione: la ginnastica. Ho lasciato il mio cuore (e un menisco) in palestra, ma continuo a seguire le gare, tra gioie e dolori.

Podcast - Gymnastics Heroes


GINNASTICANDO.it è sempre gratuito, senza alcun contenuto a pagamento. Un tuo aiuto varrebbe doppio: per l'offerta in sé, ma anche come segno di apprezzamento per il nostro lavoro.


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Altri Articoli

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Ultime Notizie