mercoledì 31 Maggio 2023
25.3 C
Rome
mercoledì 31 Maggio 2023

Il weekend della Ritmica oltre la Final Six: le ginnaste italiane alla Irina Cup e Agiurgiuculese al G7

In Evidenza

Quello del 28 al 30 aprile è stato un weekend impegnativo per la Ginnastica Ritmica. Oltre alla Final Six che si è disputata a Torino, la Ritmica è stata impegnata in pedana a Varsavia per l’Irina Cup e in veste istituzionale a Tokyo per il G7.

IRINA CUP

Viola Sella, tesserata per la società neopromossa in A1 Forza e Coraggio, a Varsavia ha partecipato e vinto il titolo individuale nella categoria Senior. Viola è salita anche su tutti i podi di specialità: è oro al cerchio e alla palla e argento alle clavette e al nastro.

Accanto a Viola rispettivamente sul secondo e terzo gradino del podio individuale anche Giorgia Galli e Gaia Pozzi, entrambe atlete della società San Giorgio 79 Desio. Al nastro si classificano prime a parimerito, mentre negli altri attrezzi Giorgia è argento al cerchio e oro alle clavette e Gaia è argento alla palla.

Sempre per San Giorgio 79 Desio ma nella categoria Junior FIG ha gareggiato a Varsavia anche Sasha Mukhina, che ha vinto il bronzo di specialità alle clavette.

AGIURGIUCULESE AL G7

Non solo nei Tornei, la Ritmica italiana è stata impegnata anche in importanti incontri istituzionali. In Giappone in questi giorni si è tenuto il G7 al quale hanno partecipato anche atleti e atlete del mondo della Ginnastica. Il loro compito è stato quello di farsi fautori di un messaggio di pace: «La famiglia della ginnastica spera che si ritrovi il prima possibile la pace nel mondo».

L’Italia in quanto stato membro del G7 ha potuto contare su una rappresentanza anche in campo ginnico, e questo compito è stato affidato ad Alexandra Agiurgiuculese.

Foto di: Federginnastica

L’azzurra, insieme ad altri ginnasti e ginnaste in rappresentanza dei sette stati membri di quest’ente e al Presidente FIG Morinari Watanabe, il 27 aprile scorso a Tokyo ha incontrato il Primo Ministro giapponese e numero uno del G7 Kishida Fumio. Successivamente si è anche recata a Hiroshima, città designata per l’incontro internazionale, per fare visita al memoriale della pace.

Segui GINNASTICANDO.it sui social

Mariacarmela Brunetti
Nata e cresciuta nel magico Sannio, la mia seconda casa da anni è Roma, dove sto per conseguire una laurea in Ingegneria. Faccio parte di GINNASTICANDO.it dal 2015 e attualmente sono Vicedirettrice, oltre che Editorialista e Redattrice per la Ginnastica Artistica.
Ginnastica Store Paracalli Polsini

GINNASTICANDO.it è sempre gratuito, senza alcun contenuto a pagamento. Un tuo aiuto varrebbe doppio: per l'offerta in sé, ma anche come segno di apprezzamento per il nostro lavoro.


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Altri Articoli

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Ultime Notizie