giovedì 13 Giugno 2024
25.8 C
Rome
giovedì 13 Giugno 2024

Ritmica, Play Off 2023: Pontevecchio Bologna è l’ultima promossa nel prossimo campionato di Serie A1

In Evidenza

Nell’uggiosa tarda mattinata di oggi al Pala Gianni Asti i Play Off di Serie A2 di Ginnastica Ritmica aprono le danze di una lunga giornata di gare, l’ultima del Campionato 2023.

In gara nei Play Off Gymnasium Gravina di Catania, Pontevecchio di Bologna e Moderna Legnano, le tre squadre di Serie A2 che hanno dato battaglia per conquistare l’ultimo posto disponibile per la promozione.

A risultare vincitrice è la Pontevecchio, che vince due sfide su quattro e approda nel Campionato di Serie A1 2024.

LE SFIDE

CERCHIO – La sfida al cerchio viene vinta da Margarita Kolosov (Pontevecchio) che con 32.900 punti supera le avversarie Chiara Piazzese (Moderna Legnano) e Maria Elena Guglielmino (Gymnasium Gravina) e porta la squadra in testa dopo il primo giro di boa.

Al termine della rotazione al cerchio Pontevecchio ha 3 punti speciali, a Moderna Legnano spettano 2 punti e a Gymnasium Gravina 1 punto.

PALLA – La seconda sfida vede protagoniste Astrid Balzaretti (Moderna Legnano), Greta Evangelisti (Pontevecchio) e Marta Ferrante (Gymnasium Gravina). A risultare vincitrice con è Evangelisti con un esercizio di elevato valore tecnico da 27.500 che, nonostante qualche imprecisione, le consente comunque di superare di misura le avversarie Balzaretti, 26.700, e Ferrante, 26.250.

Dopo il confronto alla palla la classifica vede in testa Pontevecchio Bologna con 6 punti speciali. A seguire Moderna Legnano con 4 punti e Gymnasium Gravina con 2 punti.

CLAVETTE – I tre punti speciali per questa sfida vengono guadagnati da Martina Reggiani (Gymnasium Gravina) con il punteggio 25.900; una buona prova di carattere per lei, che dà alla squadra i primi tre punti di giornata. A seguire il 24.450 di Nicole Baldoni (Pontevecchio) vale 2 punti speciali e assicura alla Pontevecchio la testa della classifica, indipendentemente dalla sfida finale. Il 24.100 di Angelica Caccia (Moderna Legnano) si classifica ultimo e dà alla Moderna Legnano un solo punto.

Le squadre affrontano l’ultimo giro di boa consapevoli che Pontevecchio è già la vincitrice della sfida con 8 punti speciali contro i 5 di Moderna Legnano e Gymnasium Gravina.

NASTRO – Il prestito greco Lytras Panagiota (Gymnasium Gravina) vince la sfida al nastro con 27.200 punti. Seguono le buone prestazioni di Francescapia Pollio (Moderna Legnano), 24.050, e Maria Sofia Istodor (Pontevecchio), 24.800.

E con un totale di 10 punti la vincitrice della sfida si può dire ufficialmente la Pontevecchio Bologna, seguita dalla Gymnasium Gravina, seconda classificata con 8 punti e da Moderna Legnano, a 6 punti.


Il Play Off chiude l’ultimo capitolo di questo campionato 2023 per la Serie A2. Lo spettacolo, però, continua con la Final Six di Serie A1, trasmessa in diretta su La7 a partire dalle ore 14.00.

spot_img

Segui GINNASTICANDO.it sui social

Mariacarmela Brunetti
Mariacarmela Brunetti
Nata e cresciuta nel magico Sannio, la mia seconda casa da anni è Roma, dove sto per conseguire una laurea in Ingegneria. Faccio parte di GINNASTICANDO.it dal 2015 e attualmente sono Vicedirettrice, oltre che Editorialista e Redattrice.

Podcast - Gymnastics Heroes


GINNASTICANDO.it è sempre gratuito, senza alcun contenuto a pagamento. Un tuo aiuto varrebbe doppio: per l'offerta in sé, ma anche come segno di apprezzamento per il nostro lavoro.


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Altri Articoli

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Ultime Notizie