martedì 21 Maggio 2024
30.6 C
Rome
martedì 21 Maggio 2024

Trofeo Città di Jesolo – Le parole delle protagoniste e del DTN

In Evidenza

Cala il sipario sulla quattordicesima edizione del Trofeo Città di Jesolo.

Al termine delle gara siamo riusciti a sentire Audrey Snyder, Gabrielle Hardie super vincitrici del concorso all around junior, Manila Esposito vincitrice con la squadra e da individualista del circuito senior, Martina Maggio ci ha spiegato come sta in questo momento e la spagnola Laia Font.

Ecco cosi hanno detto:

LE DICHIARAZIONI

AUDREY SNYDER (USA) – “La competizione è stata molto emozionante e mi sono divertita molto. Mi piace molto gareggiare in italia e non vedo l’ora di tornarci”.

GABRIELLE HARDIE (USA) – “È la mia competizione internazionale ed è stata veramente molto divertente e voi italiani siete davvero amichevoli”

LAIA FONT (SPN)- “Sono molto contenta, perché sono stata male un paio di giorni e non mi sono potuta allenare come dovevo. Sono contenta di essere riuscita a gareggiare e di aver portato a termine gli esercizi, in cui ho inserito nuove difficoltà.”

MANILA ESPOSITO – Con la squadra è stata veramente un’emozione unica perché la gara è andata benissimo; abbiamo cercato di fare il meglio tutte quante insieme. Vincere come individualista è stata un’emozione altrettanto fantastica, nonostante sia il mio secondo anno di Jesolo da senior è andata molto bene. E in vista Europeo sono molto contenta, spero vada bene sia con la squadra che individualmente.”

MARTINA MAGGIO – “Sicuramente non è il periodo top dell’anno: ho avuto un infortunio al piede e ora sto recuperando piano piano. Non farò gli Europei per cercare di guarire il prima possibile e il meglio possibile, perché è un problema al tendine d’Achille quindi sicuramente è un periodo impegnativo. Ma non mi abbatterò e mi impegnerò per essere in forma al mondiale”.

In vista dell’europeo che si svolgerà ad Antalya tra due settimane, siamo riusciti a parlare con il DTN Enrico Casella dopo un prima giornata spettacolare per la nazionale italiana:

ENRICO CASELLA – “Sono contento perché tutte le ragazze hanno concluso la gara sane. Abbiamo fatto qualche errorino qua e là, ma sono contento, perché tutte avevano qualcosa da incrementare. Asia ha riportato il suo secondo salto e siamo contentissimi. Alice ha provato tutto l’esercizio da 6.30. Manila ha incrementato ancora con corpo libero e alla trave, nonostante l’errore. Angela finalmente ha fatto una bella trave e anche un buon corpo libero. Giorgia Villa ha fatto di tutto e di più. Sono contento per questo, una bella giornata. Anche le junior hanno fatto un bel al lavoro. Ora ci proiettiamo in ottica europeo, ma credo che queste ragazze siano sulla strada giusta. Il Trofeo è andato bene, eravamo nettamente superiori. Noi il nostro lavoro lo abbiamo fatto”

spot_img

Segui GINNASTICANDO.it sui social

Francesca Rossi
Francesca Rossi
Neolaureata magistrale in Comunicazione con il sogno del giornalismo sportivo fin da piccola. La ginnastica artistica è una delle mie più grandi passioni e dopo anni in palestra ho deciso di raccontarla. Quando non parlo di sport sono sicuramente con la valigia in mano, a un concerto o in un parco divertimenti.

Podcast - Gymnastics Heroes


GINNASTICANDO.it è sempre gratuito, senza alcun contenuto a pagamento. Un tuo aiuto varrebbe doppio: per l'offerta in sé, ma anche come segno di apprezzamento per il nostro lavoro.


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Altri Articoli

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Ultime Notizie