venerdì 24 Maggio 2024
20.2 C
Rome
venerdì 24 Maggio 2024

Mondiali Junior, Antalya – La prova podio dell’Italbaby maschile

In Evidenza

A due giorni dall’inizio della seconda edizione dei Mondiali Junior di Antalya, l’Italbaby GAM è scesa in pedana per testare tutti gli attrezzi prima dell’inizio della competizione.

La squadra composta da Riccardo VillaTommaso BrugnamiManuel Berettera e Lorenzo Tomei è scesa in pedana per testare tutti gli attrezzi prima della gara di mercoledì, che determinerà la classifica a squadre e le varie qualifiche all-around.

La squadra italiana non è per nulla passata inosservata durante la prova di questa mattina rubando l’attenzione di tutti. Ora, c’è solo da attendere l’esordio della squadra; il sorteggio li ha inseriti nella prima suddivisione insieme all’Azerbaijan e inizieranno al mattino alle 10 partendo dalla sbarra.

Foto: Federica Salvatelli per Ginnasticando.it

A competere saranno 3 ginnasti: Riccardo Villa, Tommaso Brugnami, due volti noti a livello internazionale, che hanno condiviso il titolo europeo alla scorsa edizione di Monaco 2022 e l’esperienza fruttuosa degli Eyof. Insieme a loro un esordio nelle grande competizioni: Manuel Berettera. Insieme ai titolari è partito anche Lorenzo Tomei, riserva e quarto componente della squadra.

Clicca qui per scoprire di più sui campionati mondiali junior!

spot_img

Segui GINNASTICANDO.it sui social

Francesca Rossi
Francesca Rossi
Neolaureata magistrale in Comunicazione con il sogno del giornalismo sportivo fin da piccola. La ginnastica artistica è una delle mie più grandi passioni e dopo anni in palestra ho deciso di raccontarla. Quando non parlo di sport sono sicuramente con la valigia in mano, a un concerto o in un parco divertimenti.

Podcast - Gymnastics Heroes


GINNASTICANDO.it è sempre gratuito, senza alcun contenuto a pagamento. Un tuo aiuto varrebbe doppio: per l'offerta in sé, ma anche come segno di apprezzamento per il nostro lavoro.


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Altri Articoli

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Ultime Notizie