domenica 14 Aprile 2024
20 C
Rome
domenica 14 Aprile 2024

DTB Pokal – A Stoccarda l’Italia maschile è quarta

In Evidenza

Prima giornata di gare a Stoccarda. Oggi pomeriggio alla Porsche-Arena è andata in scena la finale a squadre Senior Maschile.

Edoardo De Rosa, Lay Giannini, Marco Lodadio, Mario Macchiati e Marco Sarrugerio hanno rappresentato la nazionale italiana, ottenendo il quarto posto con il punteggio di 245.750.

Sul podio a della Porsche-Arena salgono: Stati Uniti (258.800), seguiti dal Giappone (253.950). A chiudere il podio la Turchia (247.350).

LA GARA AZZURRA

CORPO LIBERO – Ad aprire la gara è Mario Macchiati, che con qualche insicurezza agli arrivi ottiene il punteggio di 13.000. Dopo di lui è il turno di Edoardo De Rosa, che ottiene 12.800. Lay Giannini, il terzo a salire in pedana ottiene il punteggio di 13.600. A concludere la rotazione è Marco Lodadio, che ottiene anche il punteggio più alto per la squadra di 13.650.

CAVALLO CON MANIGLIE – Uno degli attrezzi più ostici da affrontare durante la gara. Il primo degli azzurri a salire a cavallo è Marco Sarrugerio che ottiene il punteggio di 11.950. Lo segue Mario Macchiati con il punteggio di 13.050 e poi Lay Giannini con 12.550. A chiudere questa rotazione difficile è Edoardo De Rosa con un ottimo esercizio dal valore di 14.200.

ANELLI – Apre la terza rotazione Mario Macchiati e ottiene un ottimo 13.450. Lo segue Edoardo De Rosa con 13.250. A concludere la rotazione due esercizi straordinari: Marco Sarrugerio con 14.300 e Marco Lodadio con 14.600. Una rotazione favolosa quella degli azzurri.

Foto: Federica Salvatelli per Ginnasticando.it

VOLTEGGIO – Apre la seconda metà gara per l’Italia Edoardo De Rosa con il punteggio di 13.700. Lo segue Mario Macchiati con 13.050 e poi Lay Giannini con un volteggio dal valore di 14.150. A chiudere la rotazione Marco Lodadio con 14.250.

PARALLELE PARI – Edoardo De Rosa è il primo a salire all’attrezzo; un buon esercizio dal valore di 13.550. Che esercizio quello di Mario Macchiati, che ottiene 14.500. Lay Giannini a causa di un piccolo errore ottiene 12.300. Il compito di chiudere la quinta rotazione è di Marco Sarrugerio, che ottiene: 14.350.

SBARRA – Una partenza un po’ calante alla sbarra. Edoardo De Rosa ottiene 11.800. Dopo di lui Marco Sarrugerio con 12.800 e Lay Giannini con 13.100. A chiudere la gare dell’Italia è Mario Macchiati con 12.950.

FINALI CONQUISTATE

Sono tre le finali conquistate dagli italiani, ma sarebbero state cinque se non fosse per il fatto che solo uno per nazione rientra in finale.

La prima finale conquistata è quella di Edoardo De Rosa al cavallo con maniglie: con 14.200 entra con il quarto punteggio di qualifica.

Agli anelli vedremo in finale di specialità Marco Lodadio che, con 14.600, entra con il secondo punteggio utile (parimerito con il turco Ibrahim Colak).

Per finire alle parallele con il quinto punteggio di 14.500 rientra in finale Mario Macchiati.

Tra i migliori otto anche Marco Sarrugerio, sia alle parallele pari che agli anelli, ma essendo il secondo azzurro in entrambi gli attrezzi non rientra tra i finalisti.

Foto: Federica Salvatelli per Ginnasticando.it

Rivedremo i nostri azzurri durante le finali di domani e dopodomani. Per seguire la gara live restate sintonizzati sui nostri social!

spot_img

Segui GINNASTICANDO.it sui social

Francesca Rossi
Francesca Rossi
Studentessa magistrale in Culture della Comunicazione. La ginnastica artistica è la mia più grande passione e non riesco a stare lontana dalla palestra. Amo parlare di sport, viaggiare, ascoltare musica e continuare a scoprire cose nuove. Sono tecnico societario GAF.

Podcast - Gymnastics Heroes


GINNASTICANDO.it è sempre gratuito, senza alcun contenuto a pagamento. Un tuo aiuto varrebbe doppio: per l'offerta in sé, ma anche come segno di apprezzamento per il nostro lavoro.


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Altri Articoli

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Ultime Notizie